1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Aiuto malattia fungina prato

Discussione in 'Il Prato' iniziata da gio199, 14 Giugno 2018.

  1. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Circa un mese ho fatto piantare dal giardiniere il prato a rotoli.
    Ho un piccolo giardino di 20 mq. è pianeggiante e il sole batte dalle 12.30 alle 17.00
    A lavoro finito mi ha detto di irrigare abbondantemente e cosi ho fatto (innaffiata mattina presto)
    Poi dopo 15 gg, il prato era bello attaccato al terreno, verde intenso e ho proceduto al primo taglio altezza 70mm.

    Da li in poi ho continuato a irrigare la mattina e tagliare il prato una volta a settimana sempre a 70mm di altezza.

    circa un paio di settimane fa ho dato anche del concime a mano (vedi foto)

    Poi, non essendo un esperto, circa una settimana fa ho notato delle macchie (vedi foto) che pensavo fossero dovute alla poca acqua.. ma continuavano ad allargarsi. allora ho scritto al giardiniere e mi ha detto che è una malattia fungina , il Pythium. Mi ha consigliato il Folicur SE, ma al negozio non lo vendono più (dice che ci vuole il patentino) e mi hanno dato Bayer Emerald 40w. Ho fatto il primo trattamento ieri, in 10l d'acqua ho messo 40ml di prodotto. Faro altri 3 trattamenti ogni 4 gg.

    Ho paura pero per le zone colpite..l'erba non ce più ma quello che mi spaventa e se ricrescerà.

    Riesco a riprenderlo?

    image1.JPG image001.jpg image2.JPG image002.jpg image3.JPG image4.JPG IMG_5537.jpg IMG_5544.jpg
     
    Ultima modifica: 14 Giugno 2018
  2. korez

    korez Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Ottobre 2017
    Messaggi:
    51
    Località:
    Monte San Vito (AN)
    Secondo me il Bayer Emerald 40w non è idoneo al tuo prato, ma i più esperti mi correggeranno in caso.
    Inoltre mi sembra di vedere che è il terreno è umidissimo, sbaglio?
     
  3. Romolo753

    Romolo753 Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    1.217
    Località:
    Provincia di Cosenza
    Gio199 benvenuto tra gli “ammalati” del prato. Chiamo il primario Phil che ti farà la diagnosi.
    Asporta una lamina fogliare comprensiva di radice e scatta una foto definita.
     
  4. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Si credo che l'ho innaffiato troppo. ora lo innaffio solo quando sento con un dito che è asciutto.
     
  5. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Devo strappare una filo d'erba sano con relative radice? o una morta?
     
  6. Romolo753

    Romolo753 Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    1.217
    Località:
    Provincia di Cosenza
    Morta. Cerca di asportare anche quello che resta della radice
     
  7. Romolo753

    Romolo753 Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    1.217
    Località:
    Provincia di Cosenza
    :cry:

    Non avevo letto la parte in cui il tuo giardiniere ti dice che è Phitium e ti consiglia di trattare con il tebuconazolo. Ma che razza di maiali praticano in questo settore? :cry:
     
    A white sand piace questo elemento.
  8. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Ah non lo so. quello che so è che non me ne intendo di questo settore e che non è per niente semplice. Adesso serve sapere se posso o meno continuare con questo prodotto della bayer?
     
  9. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
  10. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Aggiorno: poco fa, stanco di vedere quelle chiazze gialle, ho preso il rastrello e ho dato una rastrellata al giardino e sopratutto nelle zone ingiallite: ho raccolto un sacco di erba morta. ora almeno si vede meno giallo.. ho fatto bene? IMG_5550.jpg
     
    A andreascherva piace questo elemento.
  11. Romolo753

    Romolo753 Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    1.217
    Località:
    Provincia di Cosenza
    Mi sembra phitium. Chiedo conferma al dott. Phil.
    Poi il terreno mi sembra zuppo d’acqua.

    Fai così:
    1) non dare acqua almeno fino a quando non va in stress idrico. Te ne accorgi quando guardandolo da lontano con il sole di fronte si vedono delle macchie più scure.
    2) togli il secco con il rastrello
    3) appena puoi, compatibilmente con il meteo, tratta con il Previter
    4) cerca di fare dei buchi soprattutto in quelle zone ingiallite per far entrare un po’ di ossigeno all’interno di quel pantano (anche con una forca o le scarpette chiodate).
     
    Ultima modifica: 14 Giugno 2018
  12. Romolo753

    Romolo753 Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    1.217
    Località:
    Provincia di Cosenza
    Nel dubbio ti voglio chiedere ma quando provi a tirarla se ne viene subito oppure oppone resistenza?
     
  13. Romolo753

    Romolo753 Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    1.217
    Località:
    Provincia di Cosenza
    Comunque se fai un trattamento con Ortiva e Previter lo fermi sicuro.
     
  14. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    ok. ma dove è @Phil ? col Bayer 40w allora smetto? non va bene? no perche questi prodottini costano assai..:unsure:
    Ho letto un post di @cigolo dove consiglia il Volare. in caso meglio Volare o Previter ? e col mio poi che ci faccio?
     
  15. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Viene via subito. se vedi la foto sopra col rastello ne ho tolta una mucchia. Mi chiedo se pero l'era ricresca in quei punti
     
  16. Romolo753

    Romolo753 Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    1.217
    Località:
    Provincia di Cosenza
    Se viene via subito è phitium. Tratta con il Previter
     
  17. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Siccome dovrei comprarlo, tra il Volare e il Previter?
     
  18. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Ragazzi, cosa compro tra i due? con l'emeral ew devo smettere o posso finire?
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2018
  19. gio199

    gio199 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2018
    Messaggi:
    140
    Località:
    Rimini
    Alla fine ho ordinato il Volare. Mi arriverà a giorni
    qui le condizioni del giardino. che avvilimento:cry:
    Ho dovuto innaffiare, sono 4 giorni che non lo facevo, anche se il patogeno riprenderà
    IMG_5557.jpg IMG_5558.jpg IMG_5559.jpg IMG_5560.jpg
     
  20. Romolo753

    Romolo753 Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    1.217
    Località:
    Provincia di Cosenza
    E l’Ortiva?
     

Condividi questa Pagina