• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Vino preferito?

Vagabonda

Florello Senior
prosecco di valdobbiadene. Lo adoro, potrei diventare davvero alcolizzata col prosecco, infatti non lo compro mai sennò lo apro e lo finisco in giornata.
p.s. Mangiate sempre qualcosa di grasso quando bevete il vino
 

daria

Master Florello
In questo periodo bianco leggero leggero, in altri periodi rosso leggero leggero :rolleyes: cambia solo il colore, ammetto la mia completa ignoranza, non solo, se mi invitano all'assaggio di un vino particolarmente pregiato, sono in difficolta'...mi va giu' solo con l'imbuto :lol:

meglio la birra, leggera leggera, generalmente chiara,l' importante, pasteggiando, che non sia acqua :eek:k07:
 

companatico

Guru Giardinauta
da buon toscano...il rosso e con gradazioni da 13° in su e preferibilmente maturati in barrique
tra i preferiti l'amarone,oltre al brunello e quelli della maremma
 

margot

Maestro Giardinauta
Io lo reggo anche a digiuno :astonished:.....ma non faccio testo, per certe cose sono uno scaricatore di porto.
Quoto il prosecco.

Scaricatore di porto a rapporto! Ora non parlerò dei vini piemontesi perchè sono di parte e coinvolta a livello lavorativo...ma quest'anno ho assaggiato i vini di una cantina dalle parti del lago di Garda (Ca' dei Frati) Spettacolo. (IL brut e Il Rosè specialmente)
 

amboinensis

Giardinauta Senior
Scaricatore di porto a rapporto! Ora non parlerò dei vini piemontesi perchè sono di parte e coinvolta a livello lavorativo...ma quest'anno ho assaggiato i vini di una cantina dalle parti del lago di Garda (Ca' dei Frati) Spettacolo. (IL brut e Il Rosè specialmente)

io abito vicino a Ca' dei Frati.....è buonissimo...come ti capisco!!!!
 

Mariano

Aspirante Giardinauta
A me piacciono i vini giovani, di pronta beva come si sul dire...i vini vivi...barbera dell'Otrepò, Gutturnio, dei colli Piacentini...ma anche i prosecchi da bere a tutto pasto....
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
a me i rossi in genere non piacciono, ma ho bevuto anni fa un barbera leggermente frizzante che era una delizia, per quello potrei fare un'eccezione
 

francobet

Moderatore Sez. Bonsai
Membro dello Staff
Sezione inutile per me, sono astemia.
Unica eccezione il fragolino....................quando qualcuno me lo regala

parli del vino o del liquore fatto con le fragole.
il vino fragolino, la cui commercializzazione sarebbe proibita per un motivo complesso, che però è stato aggirato cambiando la descrizione sulla bottiglia

http://www.earmi.it/ricette/fragolino.htm

altro vino "fuorilegge" il clinton, le cui uve sono usate per essere mescolate per la produzione di altri vini.
se vi capita una boccia sottobanco, è da sentire: sapore deciso, leggermente aspro, poco alcoolico particolarissimo ed una colore così intenso che "macchia il bicchiere"

http://it.wikipedia.org/wiki/Clinton_(vitigno)

altro vino particolare, il ramandolo, dal retrogusto particolare.
anche questo ho avuto il piacere di assaggiare a casa di uno dei rari produttori

http://www.agraria.org/vini/ramandolo.htm
 

carne

Florello Senior
a me i rossi in genere non piacciono, ma ho bevuto anni fa un barbera leggermente frizzante che era una delizia, per quello potrei fare un'eccezione
Forse è il barbera vivace...anche a me piace ma non molto agli uomini.

Vini rossi del piemonte, e del trentino. I bianchi del trentino alto adige: Gewürztraminer il preferito; lugana del veneto e verdicchio ...marche.
Come si fa a dire quale vino preferisci...aggiungerei anche il bardolino del garda...ne ho elencati troppi?
 

gEgio

Giardinauta Senior
Monticelli :D Troppo buono!
moscatomonticelli.jpg
 

hermioneat

Florello
Di parte son di parte, praticamente astemia anche..... perchè il vino non lo reggo...
....però.... in occasioni particolari Roero Arneis, indubbiamente, tra i bianchi. Ultimamente, mi è capitato di bere un bicchiere di Nebbiolo stagionato (era in cantina da chissà quanto tempo) e devo dire che l'ho veramente gradito.
Un vino che non mi era piaciuto è stato un Chianti bevuto tanti anni fa in una trattoria in toscana ma non credo che fosse colpa del vino...
acidità alta e fondo.... mah...
:food: il cibo era molto buono, tra l'altro...
 

companatico

Guru Giardinauta
Di parte son di parte, praticamente astemia anche..... perchè il vino non lo reggo...
....però.... in occasioni particolari Roero Arneis, indubbiamente, tra i bianchi. Ultimamente, mi è capitato di bere un bicchiere di Nebbiolo stagionato (era in cantina da chissà quanto tempo) e devo dire che l'ho veramente gradito.
Un vino che non mi era piaciuto è stato un Chianti bevuto tanti anni fa in una trattoria in toscana ma non credo che fosse colpa del vino...
acidità alta e fondo.... mah...
:food: il cibo era molto buono, tra l'altro...

per quanto riguarda il vino purtroppo bisogna vedere il produttore(come del resto gli altri vini),si trovano Chianti al supermercato a 3 euro che ti fanno bruciare lo stomaco
 

Marco420Chicca

Giardinauta
Per i bianchi direi che mi piace molto un vino dell'avellinese, ma ora non ricordo il nome..mi ricordo solo la cantina "Mastro Berardino" che è la migliore che ho assaggiato di quel tipo di vino....
A me piace parecchio il vino, soprattutto il bianco, freddo e d'estate !!
Olmo potrebbe essere un Fiano di Avellino?
Quest'estate ho bevuto 3 ottimi bianchi del sud, un Fiano Minutolo cantina i Pàstini, un altro Fiano Minutolo cantina Magìa, ed un sorprendente moscato secco, il Garbino della cantina Villa Schinosa.
Tutti e tre secchi e molto molto fruttati, e si sposavano con il pescato che era un delirio :food:
 

miciajulie

Fiorin Florello
ecco, naaaaa, non si può!!!!!! mi è venuto voglia di un bel bicchiere di fiano fresco fresco fresco, anche senza pescato, tiè!!!!!!
 

hermioneat

Florello
per quanto riguarda il vino purtroppo bisogna vedere il produttore(come del resto gli altri vini),si trovano Chianti al supermercato a 3 euro che ti fanno bruciare lo stomaco

Infatti.... mica ne ho fatto una colpa al vino in sè e per sè. Il problema è che a volte c'è l'annata cattiva, a volte c'è il produttore non buono... :ciglione:
:Saluto:
 

francescodv

Maestro Giardinauta
non spendendo troppo, diciamo 7/8 euro per bottiglia:
aperitivo: prosecco di Valdobbiadene ma anche la falanghina spumantizzata
crostacei: falanghina
carni rosse: aglianico
pesce: coda di volpe
dolci: rigorosamente spumante dolce d'Asti ma anche Asprino di Aversa
per i primi dipende molto dalla preparazione: aglianico o falanghina.
questo è la base ed i vini che preferisco sono della Cantina del Taburno di Paolisi (BN).

Poi il bello è variare i vini e le cantine - che non sono tutte uguali, come si può non
provare il cannonau sardo, il rosso piceno, il romano Est Est Est, il piemontese barbera ecc. ecc. ecc. ecc. Hic!
 
Alto