• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Vino preferito?

Lubimari

Giardinauta Senior
mi piacciono i vini diciamo freschi in particolare adoro i vini siciliani dal nero d'avola al rapitalà al donna fugata e naturalmente non dimentico il passito di pantelleria naturalmente sono vini da abbinare a pasti diversi, naturalmente non disdegno i vini sardi benche io sia del lago di garda gli unici vini del posto diciamo che gradisco sono l'amarone e il lugana ...e il ronchedone della cà dei frati benchè sia un vino di carattere è veramente buono ......anche costoso e di una discreta gradazione
 

Datura rosa

Guru Master Florello
Dolcetto d'Alba forever!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

E poi un rosso lo Shiraz ed un bianco il Satrico di Casale del Giglio.
Un prosecchino di Valdobbiadene di Nani Rizzi dall'antipasto al dolce...non va bene?
Per me sì, anche per lo spuntino di mezza notte!!!! Anzi....scusate ma a questo proposito sono già in ritardo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 

Erika

Moderatrice Sezz. Cactacee e Succulente / Parliamo
Membro dello Staff
In genere ad un bicchiere di prosecco non si dice mai di no.....a nessuna ora del giorno :)
 

leo72

Aspirante Giardinauta
dipende dai cibi con cui si deve accompagnare..ma per dare preferenze direi il primitivo di manduria e il monteregio per i rossi e il bianco di pitigliano per i bianchi.
 

diamanda

Aspirante Giardinauta
Il mio vino preferito è lo ZIBIBBO, che è un vino tipico siciliano liquoroso e dolcissimo. Lo sorseggio ogni tanto, specialmente d'inverno quando fa freddo, mi piace il calore che dà e non è aspro come molti liquori alcoolici. Però a pranzo o cena mi piaccion molto i vini veneti, molto leggeri e gradevoli con qualsiasi pietanza. Mentre i vini siciliani, quelli originali intendo però, non quelli comprati al supermercato, sono molto pastosi e imbevibili per me. Cin Cin :)
 

gabriele'78

Giardinauta Senior
Il mio vino preferito è lo ZIBIBBO, che è un vino tipico siciliano liquoroso e dolcissimo. Lo sorseggio ogni tanto, specialmente d'inverno quando fa freddo, mi piace il calore che dà e non è aspro come molti liquori alcoolici. Però a pranzo o cena mi piaccion molto i vini veneti, molto leggeri e gradevoli con qualsiasi pietanza. Mentre i vini siciliani, quelli originali intendo però, non quelli comprati al supermercato, sono molto pastosi e imbevibili per me. Cin Cin :)

lo zibibbooooooooooooooooooooooooo!!!! come mi strapiace!!!!!
2pt5k7p.gif
un mio amico che ha sposato una siciliana e poi si è trasferito la (beato lui :D ) me ne ha spedita una bottiglia! quando l'ho finito volevo morire!!! :cry: ma quanto buono è??? :azz: ...per la prima volta ho assaggiato pure il vero cannolo siciliano, squisitessssse :love:
 

DANI75

Aspirante Giardinauta
per i bianchi non ho molte prefernze, mi piacciono molto il fiano di avellino e il muller thurgau, mentre per i rossi la scelta è vastissima, dipende anche l'abbinamento con i cibi, comunque:
mater matuta
barbaresco
brunello
sassicaia
sagrantino di montefalco
amarone della valpolicella
tintillia
flaccianello
potrei elencarne tantissimi, d'altronde siamo in italia, e i vini migliori sono i nostri!!!
 

David 75

Giardinauta
Come bianco un buon Tavernello o un San Crispino.....................................:eek:
Scherzi a parte, diceva nonno che in Italia ogni paese ha il suo vino, il suo pane e il suo formaggio. Ed in effetti c'è così tanta scelta...
Come bianco Pecorino e Passerina (delle mie parti) ma ho recentemente bevuto il Berlucchi (vino bianco fermo, non lo spumante) e l'ho molto apprezzato. Come rosso Lacrima di morro d'alba e barolo.
 

Erika

Moderatrice Sezz. Cactacee e Succulente / Parliamo
Membro dello Staff
Preferisco vini della mia zona; come bianco un buon custoza e come rosso un valpolicella classico superiore, da abbinare ad un'ottima grigliata :)
Sono buoni anche amarone e recioto....ma sono una botta di vita :D
 

Pam

Apprendista Florello
Ciao,
a me piacciono i vini dolci e frizzanti quindi per il rosso da tavola: lambrusco amabile.
Col pesce per forza prosecco.
Coi dolci: Asti, malvasia, fragolino, Vin Santo, recioto.
Tutti sempre freschi da frigo.
:Saluto:
 

pollicehulk@

Giardinauta
ce ne sono talmente tanti...
ma della mia terra come bianco sicuramente il traminer, specie quello di mio papà in cantina (alcuni amici enologi dicono che è da collezione:D), mentre dei rossi sono indeciso tra teroldego e pinot nero.
cmq mi piacerebbe veramente tanto andare in giro per l'italia e provare più vini possibili:D
 

Giorgia92

Aspirante Giardinauta
il mio vino prefeito è sicuramente il : Donna Luce
un vino laziale che è stato miglior vino nel 2009 e che tiene sempre un target alto di qualità il prezzo non è eccessivo ma diciamo non è un vino da super mercato... è molto difficile da trovare e parlo io che sono di Roma...
sicuramente dei buoni vini secondo me sono :traminer, vermentini (come un ligure o di sardegna), dei vini che siano fruttati e leggeri (vini molto femminili) ma che ti diano il piacere di poterli gustare con ogni tipo di pasto senza avere la pesantezza ne di stomaco ne di testa...
come rossi non sono una patita ma consiglio naturalmente l'immancabile romanella che a frascati con porchetta è il massimo (eh si è poco raffinato ma che goduria :D)
 

laurafr66

Maestro Giardinauta
i vini marchigiani, tutti, con un plauso per gli autoctoni pecorino e passerina. Falerio dei colli ascolani, il verdicchio di matelica che non scorderò mai, il bianchello del metauro per ubriacare l'orata al forno (bianchi), la Lacrima di Morro di Morro D'alba (rosso), la vernaccia di Serrapetrona e via discorrendo. I produttori Belisario, Mancini, Umani Ronchi e Piersanti sono una garanzia e i prezzi incredibilmente bassi per tanta eccellenza e qualità.

Ma il miglior rosso che abbia mai bevuto in assoluto, un tedesco, un Pinot Noir incredibile, produttore Frank John | Hirschhorner Hof.

Però alla sera mi stappo un prosecchino, per lavare via la stanchezza della giornata!
 
Ultima modifica:
Alto