1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Vasi vecchi con calcare ed altro

Discussione in 'Progettazione terrazzi e balconi' iniziata da Fiorella, 11 Giugno 2018.

  1. Fiorella

    Fiorella Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Agosto 2009
    Messaggi:
    244
    Località:
    catania
    Ciao a tutti ho dei vasi in coccio da circa 20 anni che però all'esterno si vede molto bianco( calcare) e materiale marroncino ( ferroso ?). Vorrei sapere se pulendoli un po' ( se si riesce con del bicarbonato) posso usarli o possono danneggiare le piante . Grazie
     
  2. Elarsus

    Elarsus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Luglio 2017
    Messaggi:
    342
    Località:
    Sassari
    Ciao, è un "difetto" dei vasi di terracotta. Lo scrivo virgolettato perché secondo me, con il passare del tempo e l'affiorare di queste imperfezioni, i vasi di coccio diventano più belli rispetto ai vasi nuovi ed immacolati. In ogni caso, se vuoi pulirli, puoi provare con dell'aceto che dovrebbe sciogliere il calcare, per poi risciacquarli abbondantemente, o dipingerli con una lavabile traspirante (uno smalto si staccherebbe, poiché impermeabile).
     
  3. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    Anche a me non piacciono i vasi di terracotta macchiati all'esterno di calcare! Mi danno un'idea di trasandato... De gustibus... Comunque, proverei anche io con l'aceto... Tuttavia, siccome tendono a macchiarsi abbastanza in fretta io quei pochi che ho li ho "modificati" avvolgendo tutto intorno una corda sottile (se vuoi ti faccio foto). Un altro invece l'ho appena dipinto con l'idropittura da parete, su consiglio di @Lucylu' , l'effetto mi piace molto, l'ho fatto di un bianco "sporco", stile shabby. Non l'ho ancora riempito, quindi non so ancora come si comporterà col passare dei mesi e le annaffiature, per il momento l'effetto è bello :D
     
    A Stefano Sangiorgio e Lucylu' piace questo messaggio.
  4. Lucylu'

    Lucylu' Florello

    Registrato:
    2 Maggio 2018
    Messaggi:
    5.555
    Località:
    Torino
    Località:
    Torino
    Brava Lucy!Dai posta una foto che che vogliamo vedere i tuoi vasi(anche quelli con la corda)!,Sai che a me piacciono queste cose!
    Potrebbe essere un modo carino per aiutare Fiorella a riutilizzare i suoi!
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  5. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    P_20180615_214059.png questo è quello rivestito in corda fino al punto in cui si slarga
    P_20180615_213937.png questo l'ho fatto con l'idropittura, ma volevo provare a fare il trasferimento d'immagine prima di riempirlo.



    Poi P_20180615_214238.png P_20180615_214314.png questi sono in plastica, ma sporchi di calcare all'esterno non andato via neanche con l'anticalcare. Il principio è lo stesso, idropittura e merletto di iuta e pizzo :)
     
    A Waves piace questo elemento.
  6. Lucylu'

    Lucylu' Florello

    Registrato:
    2 Maggio 2018
    Messaggi:
    5.555
    Località:
    Torino
    Località:
    Torino
    Ma sono STUPENDI!
    Bravissima!!!!!Sono venuti proprio bene!
     
    A lucyda87 piace questo elemento.
  7. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    :bacio: grazie
    Spero di aver ispirato in qualche modo @Fiorella :):D
     
    A Lucylu' piace questo elemento.
  8. Fiorella

    Fiorella Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Agosto 2009
    Messaggi:
    244
    Località:
    catania
    Grazie a tutti Il vaso ricoperto con la corda è molto carino ed è un 'idea geniale, ma il mio vaso è grande e quindi sarebbe molto laborioso. Vorrei provare con l'idropittura spero tuttavia che non penetri dentro riducendo lo sviluppo della pianta. Dovrei mettere una bounganville con un traliccio
     
    A Lucylu' piace questo elemento.
  9. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    Non credo penetri all'interno...se eè un vaso grande oltrettutto sarà anche abbastanza spesso..secondo me puoi stare tranquilla
     
    A Lucylu' piace questo elemento.
  10. Fiorella

    Fiorella Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Agosto 2009
    Messaggi:
    244
    Località:
    catania
    Grazie Lucy
     
    A Lucylu' piace questo elemento.
  11. ortensia_12

    ortensia_12 Giardinauta

    Registrato:
    19 Aprile 2007
    Messaggi:
    506
    Località:
    Prov. di Varese
    Località:
    Provincia di Varese
    Che meraviglia. Bravissima
     
    A lucyda87 piace questo elemento.
  12. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    Grazie mille :) il vaso bianco l'ho terminato... P_20180621_211001.png
     
    A Dianide e Lucylu' piace questo messaggio.
  13. Fiorella

    Fiorella Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Agosto 2009
    Messaggi:
    244
    Località:
    catania
    Ciao a tutti Ripropongo il problema vasi calcare. Al di la del fatto estetico vorrei sapere se questo calcare eccessivo nuoce alla pianta. Questo vaso grande in terracotta contiene un ficus che dura nel mio balcone da 25 anni. Quindi il vaso ha 25 anni di calcare e la nostra acqua è molto calcarea. Adesso che devo rinvasare la pianta ( l'avevo rinvasata 4 anni fa) e devo chiamare qualcuno perchè essendo pesante da sola non riesco vorrei sapere se oltre a cambiare la terra devo buttare il vaso. E' un peccato perchè è ancora integro ma non vorrei che tutto questo calcare nuoce alla pianta. Ed eventualmente sarà sufficiente aceto ed olio di gomito ad eliminare il calcare dannoso. Il ficus per 25 anni bellissimo, pianta resistentissima comincia a dare segni di sofferenza. Quest'anno si è riempito di cocciniglia mezzo grano di pepe debellata egregiamente con olio bianco ma adesso vedo che le nuove vegetazioni sono visibilmente sofferenti. Grazie
     
  14. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.275
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Il ficus necessita davvero di rinvaso.
    Il vaso, dopo una bella pulita con bicarbonato, acqua, aceto e olio di gomito (poi fallo asciugare bene) è perfettamente riutilizzabile.
    Curiosità: è un benjamin o un elastica il tuo ficus?
     
  15. Fiorella

    Fiorella Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Agosto 2009
    Messaggi:
    244
    Località:
    catania
    Grazie Stefano Non è sicuramente un benjamin probabilmente un ficus elastica. Volevo approfittare per mettere un vaso di plastica che sul ballatoio risulta più leggero ma ho notato che i vasi di plastica con radici robuste e legnose si spaccano facilmente
     
  16. Mile

    Mile Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    5.832
    Località:
    Prov. Asti
    Località:
    Prov. Asti
    secondo me puoi usare tranquillamente un vaso in plastica. Io ho un ficus elastica in vaso in plastica (45 cm diametro), e non ci sono problemi.
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.

Condividi questa Pagina