• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Talea di Mirto

monikk64

Guru Master Florello
Per due motivi, il primo è che nell'acqua è disciolto ossigeno che in un piccolo contenitore si diffonde dal contatto con la superficie e si rimescola tramite i flussi e le turbolenze dell'acqua. Se aggiungiamo terreno blocchiamo i flussi e rendiamo più lenta la diffusione.

Secondo punto ancora più importante: il terreno respira! I microorganismi e le reazioni di decomposizione della sostanza organica consumano in breve tempo tutto l'ossigeno disciolto
Grazie infinite, @RobertoB, le spiegazioni scientifiche sono sempre un vero sollievo, per le persone che si pongono diecimila domande al minuto!!!!!
Sono soddisfatta, archiviato l'esperimento del terriccio nell' acqua!
:bacio:
 

monikk64

Guru Master Florello
Stavolta non sei stata quella puntuale e spietata osservatrice che conosco:rolleyes:. Da qualche parte, en passant, l'ho scritto.:LOL:
Saranno una ventina di giorni, boh, il quaderno è altrove .
Ne ne ho fatte anche due legnose colla parte rimanente del fusto tagliato ( non in acqua).
Ogni tanto guardo anch'io, è ovvio. Per ora la vegetazione ha continuato a prosperare come se fosse ancora attaccata alla pianta; è già qualcosa;)
Vero, post del primo luglio....
Ero così angustiata per la Jackie di Fede, che ho letto con gli occhi ma il significato non è arrivato fino al cervello....
Beh, come dicevo, ti è andata bene... :rolleyes:
 

enrico10

Aspirante Giardinauta
signori ho scatenato ...un dibattito... ma nell'annunciarvi che sta spuntando altra radichetta non ho ben capito cosa sia meglio fare a questo punto....:):):)
 

monikk64

Guru Master Florello
scusate, non vorrei sembrarvi noiosa ( lo sono, lo so:V) ma ho cercato in rete, ho letto delle p......ate grandi come case, ma non ho trovato la risposta definitiva: l'acqua dei condizionatori ce l'avrà il famoso ossigeno che serve per far respirare le radichette?

? ? ? ? ?
 

RobertoB

Maestro Giardinauta
L'ossigeno non è un problema, si diffonde nell'acqua dall'aria.
Il problema potrebbe essere cos'altro c'è/non c'è, ma non ho idea di come sia l'acqua dei condizionatori.
 

enrico10

Aspirante Giardinauta
aggiornamento : lasciato tutto com 'era nell'acqua . altre radichette.
 

Allegati

  • IMG_0885.jpg
    IMG_0885.jpg
    55,5 KB · Visite: 3
  • IMG_0886.jpg
    IMG_0886.jpg
    50,5 KB · Visite: 7

monikk64

Guru Master Florello
IMG_20190810_095723_BURST001_COVER-800x600.jpg
Finalmente ho trovato il momento...
Ho lasciato troppe foglie, secondo voi?
Taglio a metà?
Per quelle in terra ancora niente, se ho tempo, domani....
 
Ultima modifica:

danielep

Florello
Brava! Cosa non si fa per le piante?:LOL::LOL::LOL:
Quanto al quesito sulle foglie, sinceramente non saprei; spuntane magari un paio-le due prime coppie apicali- e sta a vedere quelle che vengono meglio:)
 
Ultima modifica:
Alto