• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Stallatico Pellettato e Pomodoro

maxking

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti,chiedo scusa per la domanda banale,ho acquistato una 15ina di piante da pomodoro,visto che anno scorso la pianta è cresciuta bene ma ha reso pochi frutti per ognuna,ho pensato ieri prima di lavorare la terra con la motozzappa,di acquistare del concime pellettato e distribuirlo nel terreno,circa 15 mq e poi lavorarlo con la motozappa...
La mia domanda,dovevo buttarlo un mese fa questo stallatico per far si che agisca bene?
Ora non conosco la sua composizione,so che è di una azienda valida,la DELTA su sacco giallo...
Spero di aver fatto bene al terreno che secondo me è carente di qualche materia,ma la mia inesperienza non sa trovare risposte.
I pomodori già li ho presi e penso di piantarli entro la settimana
Grazie
 

Stefano-34666

Florello Senior
Ciao,

hai fatto bene. Lo stallatico renderà il terreno più fertile.
Io poi ne sciolgo un po ' di palline nell'acqua. Lascio macerare questa poltiglia dentro ad un bidone poi, ogni tanto, ne metto un mestolo nell'annaffiatoio, riempio di acqua ed annaffio le piante.

Ste
 

maxking

Aspirante Giardinauta
Grazie ste,non conoscendo le dosi,ne ho sparse con le mani in questo piccolo orticello di 15 mq,circa 6/7 kg....sarà sufficiente sufficiente?
 

smashzen

Aspirante Giardinauta
Grazie ste,non conoscendo le dosi,ne ho sparse con le mani in questo piccolo orticello di 15 mq,circa 6/7 kg....sarà sufficiente sufficiente?
più che sufficiente! se poi riesci anche a dare un po di cenere di legna (cercando di levare i pezzi di carbone) 150/200 grammi per mq, apporterai fosforo e potassio, elementi chiave per produrre frutti e fiori e apporterai anche calcio, altro elemento chiave per prevenire il marciume apicale del pomodoro
 

maxking

Aspirante Giardinauta
Grazie, cenere di un camino ne ho pochissima,purtroppo non lo uso per scaldarsi, ma raramente per cucinare....esiste un altro elemento per potassio e fosforo?
 

smashzen

Aspirante Giardinauta
Grazie, cenere di un camino ne ho pochissima,purtroppo non lo uso per scaldarsi, ma raramente per cucinare....esiste un altro elemento per potassio e fosforo?
esiste la chimica... ma te la sconsiglio. Alla fine il pomodoro è abbastanza rustico, se avessi messo meloni o angurie avresti dovuto sicuramente apportare del potassio. Ma in questo caso potrebbe andar bene solo con lo stallatico.
 

maxking

Aspirante Giardinauta
Grazie smas, stamane nel camino ho racimolato mezzo secchio di cenere, circa 2kg,forse un Po di meno e in questi 10/12 mq lo sparsa,qualche pezzettino,pochissimi di legna ci sono,ho cercato di filtrarlo con una pentola per castagne,penso di aver fatto un buon lavoro poi ripassando con la motozzappa.
Se ora queste 12 piantine non producono pomodori nei anni futuri lascio perdere...idea mia era che il terreno aveva un PH non buono,vediamo se ora gli gradisce....considerate che vi erano 40 buche per fave e 30 piantine si sono Annerite e bruciate.....non credo che sia stata acqua ne il freddo...
 

Stefano-34666

Florello Senior
Ciao,

2 Kg di cenere in 10 metri quadri sono pochissima cenere. Hai appena appena spolverato la terra.
Quando metti i pomodori interrali quasi fino a metà del loro gambo facendo quello che noi chiamiamo "rincalzo".
Aiuta a far crescere le piante robuste e con un apparato radicale più sviluppato.

Inoltre, se uno dei problemi è l'annerimento delle piante, spruzzale con del verderame e fai in modo che non prendano freddo.

Ste
 

maxking

Aspirante Giardinauta
Grazie per il consiglio, purtroppo non ne avevo più....lo faremo bastare, spero..
Altresì come detto troppe menate per coltivare 10 piante di pomodori e un Po di fave...
 

maxking

Aspirante Giardinauta
Effettivamente è tutto un insieme, dare acqua tutti i giorni o quasi per 3 mesi e poi ritrovarsi delle piante di pomodori che nell arco ti fanno 20 pomodorini ....capisci ti girano anche un po', dopo tutto impegno e il lavorio...cmq come sempre sono ottimista,vedremo i risultati
 

Stefano-34666

Florello Senior
Ciao,

"fare l'orto" deve essere un passatempo ed una passione...non un lavoraccio.
Anche perché alla fine, tra il lavoro, il costo delle piante, dell'acqua e dei concimi, non è che ci sia poi tutto questo guadagno economico (a meno che uno non abbia molte piante).
Con poca terra e poche piante l'orto diventa un passatempo, una via di sfogo, un modo per stare a contatto con la natura e mangiare qualche prodotto sano e nato dal proprio lavoro.

Con la passione poi il lavoro diventa meno pesante ed con la conoscenza i risultati diventano migliori.

Ma se uno vuole solo ricavare 10 Kg di pomodori per fare il sugo è meglio comprarne una cassetta ad agosto e si risolvono tutti i problemi.

Ste
 
Alto