• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Spandiconcime quale?

Fogliaz

Aspirante Giardinauta
Io ho un giardino di 500 mq e non ho mai avuto nulla del genere, anche se devo dire che per la semenza sono molto comodi perché viene sparsa in modo uniforme, ma per il concime basta che tieni un secchio con una mano e il concime lo spargi con l'altra e va bene uguale.
 

Grappino

Esperto Sez. Prato
Concime diviso in due secchi, passaggio prima in senso verticale con un secchio, con l'altro secchio in verso orizzontale. Uniformità assicurata :) senza molte fisime mentali :) per i semi si potrebbe anche fare ma lì bisogna essere veramente bravi!!!
 

Marcovg

Aspirante Giardinauta
Fogliaz.. Non ho detto che nn funziona.. ;)Ho solo detto che dopo tra anni una molla, non ha la solita trazione, e' inevitabile, questa è la mia esperienza :):):).. Ora sono passato a bottos..
 

Fogliaz

Aspirante Giardinauta
Non mi riferivo a te marcovg, ovvio che dopo un po' le cose che utilizziamo si usurano. Mi riferivo al fatto che se uno lo compra come sfizio o comunque non deve fare altri lavori fa benissimo a comprarlo (cosa che farò pure io nella prossima stagione), ma se devi affrontare altre spese meglio aspettare
 
14 per i semi va bene.. 6 per il concime anche o forse poco più.. Prova anche 7/8..
Salve, riprendo questa discussione per delle info. Sto per comprare lo spargi concime della scott evergreen. La regolazione 6 che cita Filippo per avere 30-35 gr al mq si riferisce alla doppia passata (orizzontale/verticale) o singola? Altra cosa, la distribuzione dipende anche a che velocità cammino?
Ovviamente farò delle prove prima, ma se ho una bozza di riferimento non fa male.
Grazie
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Dipende molto della dimensione dei granuli. Se piu' grossi si dovra' aprire di piu' quindi salire coi numeri.
La velocità di avanzamento non incide molto, anzi.
 

Lucapg15

Aspirante Giardinauta
14 per i semi va bene.. 6 per il concime anche o forse poco più.. Prova anche 7/8..

Ciao Phil, riporto a galla questa discussione per non aprirne altre.
Io ho uno spandiconcime della Scotts mod. Evergreen e devo utilizzare il fertilizzante Bottos Superturf questi giorni....per la granulometria di questo concime mi consigli sempre la regolazione 6?
In rete esistono solo tabelle della Scotts se si utilizzano i loro prodotti.
Grazie!
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Intendi quello a caduta o quello a centrifuga manuale? se é quello a caduta (carrellino) ok 6 e in due passate.. Io però sconsiglio sempre per concimare quelli a caduta, il risultato difficilmente è del tutto omogeneo. Meglio quelli a centrifuga manuali. Oltre che molto più veloci da distribuire..
 

Lucapg15

Aspirante Giardinauta
Io ho quello a caduta perchè per un neofita come me, mi sembrava più facile da usare in quanto le passate sono una tocca l'altra, quello a centrifuga avevo paura di sovrapporre anche se di poco o di tanto i ventagli di concime.
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Il problema è che le sovrapposizioni dei ventagli non recano danno.. con il carrellino invece rischi di sovrapporre le passate e allora si che puoi creare dei sovradosaggi locali eccessivi.. ne cade di più in quelli a caduta. Oppure puoi rischiare di creare dei "baffi" cioè fasce strette ove non passi. E' un lavoro abbastanza difficile. Stai attento.
 

ztm

Apprendista Florello
Sul carrello c'è la freccia da allineare al precedente segno della ruota in senso opposto, quindi dovrebbe essere relativamente semplice non sovrapporre né lasciare vuoti. Io alla prima esperienza ho lasciato soltanto una piccola striscia senza concime :D
Comunque sconsiglio di attenersi a regolazioni da manuale o da consigli altrui, ci sono moltissime regolazioni anche per la minima variazione della dimensione dei granuli/semi bisogna cambiare di molto.
Con il concime Valagro e i semi Bottos ho dovuto impostare rispettivamente 12 e 17 sul carrello a caduta verticale della Scotts, che è molto diverso dal 6 di cui si parla o dai valori indicati sul manuale, altrimenti non usciva niente :confused:
 
Il problema è che le sovrapposizioni dei ventagli non recano danno.. con il carrellino invece rischi di sovrapporre le passate e allora si che puoi creare dei sovradosaggi locali eccessivi.. ne cade di più in quelli a caduta. Oppure puoi rischiare di creare dei "baffi" cioè fasce strette ove non passi. E' un lavoro abbastanza difficile. Stai attento.
Ciao Filippo, ti volevo chiedere delle delucidazioni al riguardo:
- il tragitto da fare con quello a ventaglio manuale è uguale a quello del carellino? Cioè i piedi come se fossero le ruote?
- i passaggi sempre incrociati?
- ho visto che ci sono anche qui le regolazioni da 1a5, devo fare prima delle prove o c'è una regolazione standard?
Grazie
Quale consigli?
53a9312b7c5f3c3a3edf9c0e4be63b1a.jpg


1ca1fe52d46e65b622f4d06377c6223e.jpg


Quello della scotts costa il doppio!
 
Ultima modifica:

Phil

Esperto Sez. Prato
Io ho quello marchiato Scotts e va da favola. L'altro penso sia buono uguale o simile.. ma non so.
Devi fare passate distanti di 2 mt circa per coprire e sovrapporre leggermente i ventagli. taratura dipende dalle dimensioni del concime, di solito tra 3/4 da 1 a 5.
 
Alto