1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Semi Rudbeckia

Discussione in 'Tecniche di riproduzione' iniziata da Astrea.giardino, 11 Luglio 2018.

  1. Astrea.giardino

    Astrea.giardino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Settembre 2016
    Messaggi:
    70
    Località:
    Palermo
    Ciao a tutti, ieri i miei adorati vicini di casa mi hanno regalato un po' di semi di Rudbeckia (credo Hirta)
    [​IMG]
    gli stessi mi hanno detto di seminarla in autunno. Cercando su internet quasi ovunque si consiglia la semina in primavera. Intuisco dunque che bisogna seminare col fresco.

    Secondo vostra esperienza e considerando che dalle mie parti c'è un clima mite e tanta umidità di notte, cosa consigliereste voi?

    - Periodo migliore per seminare?
    - Come preparo i semi?
    - Dimensione vasi e tipo terreno?
    - Come si procede nella semina? Ho sempre sparpagliato una manciata di semini e messo sopra un po' di terriccio, ma vorrei cominciare a fare le cose per bene.
    - Dove espongo le future piantine?
    - Una volta nate, quando posso mettere le piantine in terra piena?

    Grazie in anticipo a chi risponderà :)
     
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.312
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Lascia seccare bene i capolini, poi togli i petali e togli il "nero" del disco centrale. Sotto al "nero", infilati in "loculi" nel capolino, salteranno fuori minuscoli semi tozzi rettangolari e neri. Questi li tieni da parte.
    Sì, semina primaverile in aprile in una cassetta bassa e larga. Coprire pochissimo i semi. Usare terriccio universale ben cribbiato. Tenere alla luce e al caldo. Germinano in 20-25 gg e dopo due mesi si mettono a dimora: fioriscono dal secondo anno della semina in poi.
    D'inverno la parte aerea secca per poi rispuntare in primavera.
    Carico foto dei semi puliti (alcuni semi sono cerchiati perchè tu possa capire quali sono i semi). I minuti puntini tondi neri sono la pula del "nero" del disco centrale.
     

    Files Allegati:

    A Astrea.giardino e Mile piace questo messaggio.
  3. Astrea.giardino

    Astrea.giardino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Settembre 2016
    Messaggi:
    70
    Località:
    Palermo
    Grazie Stefano :) sei stato dettagliato come desideravo, addirittura con foto.
    Un'ulteriore domanda, come mi oriento con le quantità d'acqua? Dovessi improvvisare nebulizzerei per bene il terreno per mantenerlo umido. Dimmi se corretto o se hai un ulteriore consiglio da darmi.
     
  4. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.312
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Io bagno con una "rosa" a buchi numerosi e piccoli. Se nebulizzi, deve essere una nebulizzata copiosa perchè ama il terreno umido (senza esagerare). Buon lavoro di riconoscimento e separazione dei semi da tutto il resto!!
     
    A Astrea.giardino piace questo elemento.
  5. Astrea.giardino

    Astrea.giardino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Settembre 2016
    Messaggi:
    70
    Località:
    Palermo

Condividi questa Pagina