1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Rasaerba mulching prato 1000/1500 mq

Discussione in 'Macchine - Meteorologia - Tecniche' iniziata da matmas, 5 Febbraio 2018.

  1. matmas

    matmas Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    Conselve
    Ciao ragazzi
    ho deciso di aprire un nuovo post perchè come da titolo dopo una lunga riflessione penso di aver deciso quanto meno la tipologia di macchina. E anche perchè oramai l'altro era "inquinato" da polemiche e interventi vari...
    Come dicevo sopra, dopo aver riflettuto e fatto un po' di giri ho scelto di proseguire sulla strada di una macchina da mulching. Avrei preferito fare raccolta ma per questioni di smaltimento non riesco a perseguire questa strada...
    Detto questo, aggiungo che ho un prato di circa 1400mq con siepi e aiuole varie di festuca di nuova semina. Non voglio come risultato avere un prato ornamentale ma gradirei comunque ottenere un discreto risultato.
    Come budget al momento vorrei rimanere tra i 1000€-1500€ max solo se ne vale veramente la pena.
    Ho visto per chi si ricorda dal vecchio post una delle macchine che mi interessavano (Ariens kawa) però dal momento che ho deciso di perseguire il solo mulching valuterei a sto punto prodotti più specifici.
    Ho provato da un amico la Grin AM46 e devo dire che fa veramente un ottimo mulching. So come da vari interventi letti qui che è un po' sopravvalutata ma nonostante ciò come mai secondo voi quasi tutti i rivenditori me la propongono come migliore per il mulching? parliamo di multimarca o anche rivenditori ufficiali di altre marche... mah....
    Grazie per i vs interventi
     
  2. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    8.592
    Località:
    perbacco... in italia
    do la precedenza ad altri utenti però intanto ti riuppo il 3D in cima alla lista ...e vado per ambulatori.....
     
  3. AndreaGP

    AndreaGP Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Gennaio 2018
    Messaggi:
    52
    Località:
    Nord ovest
    Ciao, anche secondo la green è sopravvalutata, o meglio non hanno inventato nulla di nuovo.
    Una macchina che mi ha sorpreso per la qualità del mulching è la NX100 della Snapper, si tratta di un rasaerba esteticamente poco accattivante ma estremamente robusto.
    Se invece vuoi rimanere su macchine Italiane ti consiglio di valutare la serie 500 e 550 di Ibea, in questo caso avresti anche l'opzione della raccolta.
    Credo che tutte e tre le macchine che ti ho consigliato rientrino tranquillamente nel tuo budget.
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  4. matmas

    matmas Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    Conselve
    Grazi dell'intervento.
    mi sembrano delle buone macchine dalle descrizioni trovate. montano tutte b&S 190cc 875/850... e sono intorno ai 800/900€
    possibile che rispetto alla Grin PM53 (che monta stesso motore) costino 1000€ in meno?!?!?:eek:
    mi sembrano buone anche le Active da mulching 5500 svb e 5350 sb e assomigliano in alcune cose molto alle IBEA
     
  5. matmas

    matmas Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    Conselve
    i toro recycler o super recycler sono inferiori ai modelli sopracitati?
    hanno ottima fama sul mulching e inoltre hanno opzione raccolta e scarico laterale...
     
  6. AndreaGP

    AndreaGP Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Gennaio 2018
    Messaggi:
    52
    Località:
    Nord ovest
    Active ha rilevato gli stabilimenti di Ibea in fallimento, per questo motivo le macchine sono le stesse.
    Per quanto riguarda la Green non so dirti perché costi mille euro in più delle altre, però con gli stessi soldi che servirebbero per comprare una Green PM53 potresti comprare una Toro 22293, macchina nettamente superiore in tutto, forse però per 1500 mq sarebbe addirittura sprecata.
    Altre macchine mulching delle quali mi hanno perlato molto molto bene sono le AS Motor; personalmente non le ho mai provate, ma mi sono state consigliate da un giardiniere che da 15 anni ha abbandonato la raccolta.
     
  7. matmas

    matmas Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    Conselve
    eh l'avevo vista anche io quella Toro... è la serie Proline Commercial con motore Kawa... però è vero viaggia intorno ai 2.000€ :(
    Le As Motor a parte che costano oltre 2.000€ son veramente ottime macchine da quanto ho letto in giro. Se non ho capito male è la macchina dalla quale Grin ha preso ispirazione...

    Le Recycler della Toro sono inferiori secondo te a Active e Snapper nx100?
     
  8. matmas

    matmas Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    Conselve
    uppo...
    ho guardato un po' in giro i prezzi e ho trovato questi:
    Active 5350 sb (B&S 800e 175cc) €950
    Snapper Nx100 (B&S 875ex 190cc) €850
    Toro Recycler 20961 (B&S 675EXi 165cc) €900
    Viking MB 4 RPT (Kohler XT8 175cc) €900

    sennò alzando il budget
    Active 5500 svb (B&S 850e 190cc) €1.350
    Toro Super Recycler 20797 (B&S 675 Quantum 190cc) €1.400
    Toro Commercial 22291 (Kawa FJ180V 175cc) €1.550
    Grin HM53A (B&S 675 165cc) €1.350
    Grin PM53 (B&S 850e 190cc) €1.800

    cosa mi consigliate?
     
  9. AndreaGP

    AndreaGP Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Gennaio 2018
    Messaggi:
    52
    Località:
    Nord ovest
    Se alzare il budget non è un problema io ti consiglierei la Toro motorizzata Kawa, a parer mio è nettamente superiore alle altre che hai elencato
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  10. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    8.592
    Località:
    perbacco... in italia
    sarebbe facile scriverti l' ovvio..
    la superficie da trattare giá sconfina nella misura in cui si comincia a consigliare dei miniraider/ rider di qualitá decente anche se pur hobbistici...perche loro hanno motorizzazioni e cavalleria più elevate e idonee alla tua superficie....

    quindi l' ovvio viene scontato
    e da sé se si vuol rimanere sulle rasaerba classiche meglio orientarsi su una fascia abbondantemente semi pro o addirittura prof.
    perché, in confronto alle hobbistiche / fascia di costo economica, hanno e sono fatte con materiali e motorizzazioni molto piu robuste e quindi ben sopportano il lavoro su superfici medio-grandi ( mediograndi per una rasaerba classica , chiaro che diventano mediopiccole per i rider e i trattorini)....
    se se ne ha la possibilitá sempre meglio scegliere, a paritá di tipo di macchina/ scocca/ecc la motorizzazione più " grande"....meno sforzo, meno usura, meno spesa gestionale = più duratura perchè meno sollecitata.....
    e dai 1000 ai 1600/2000 euro siamo nella fascia semipro/ pro , entry-entry-level....
    parliamoci chiaro paiono tanti eurini ma poi se te la tieni ( come penso ,tu non hai una ditta con cui ci lavori ) per dieci anni e più senza beghe particolari ( se non manutenzione ordinaria ,affilatura e cambio olio) e senza grattacapi si è già abbondantemente ripagata
    ....oltre al fatto che se volessi rivenderla usata ci prendi davvero e sempre il giusto....
    con un hobbistica, anche se di marca te lo scordi e ti tocca svenderla/ regalarla.

    marco
     
  11. matmas

    matmas Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    Conselve
    @marco.enne
    condivido il pensiero... agganciandolo a quanto ho riportato sopra mi stai dicendo di lasciar perdere il primo blocco di rasaerba sotto i 1000€ per orientarmi su una delle altre o parlavi più in generale?!

    @AndreaGP
    eh capisco e se non fosse uno sforzo economico ci andrei direttamente ma devo ponderare perchè tutto vero quello che dite ma son pur sempre 6-700€ in più...
    se dovessi sceglierne invece una nella fascia sotto i 1000€ quale sarebbe la migliore a vs parere?! Snapper?
     
  12. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    8.592
    Località:
    perbacco... in italia
    sino a 800/900 euro si trovano in realtà hobbistiche e/o dichiarate semi pro più a sovrastimate parole che veramente di fatto.....alcune scocche semi pro con motorizzazioni e trasmissioni sottocosto altre con scocche decisamente hobbistiche con motorizzazioni appena appena oltre la media ecc ecc.....per il resto tutta una bella incartatura per rendere appetibili le "caramelle" in vendita....
    questo non vuol dire che non ci siano delle rasaerba decenti....vuol dire che, anche se decenti, io, a opinione mia, le vedo poco adeguate per la tua superficie .....la prima decente per te e la tua superficie la pro-commercial motorizzata kawa come già consigliato da andreaGP....( che poi la considero pure e più che altro una semi-pro di fascia alta...commercial appunto)
    non per la cilindrata ma perchè anch'io considero il kawa con un "fiato" migliore degli altri motori....poi la cavalleria più o meno è quella per tutte .... ma, da una fascia/spesa all'altra più alta cambiano moltissimo i materiali del motore ma sopratutto nelle trasmissioni .... esempio, ingranaggi metallici invece che in teflon e scusami se è poco...che poi ci si fa una riparazione e il tuo iniziale risparmio già si è fumato quasi tutto....e le trasmissioni per molte sono un punto "debole" ...e lo sono più dei motori elencati nei vari post.....( x andrea GP a proposito di un perchè una rasaerba possa costare tanti soldi in più...)

    PS l'Active è un EX modello prima marchiato IBEA
    ...se vuoi rimanere sotto al prezzo
    dell'Active e avere lo stesso una macchina di pari caratteristiche ma forse pure un filo superiore... ci sarebbe la STIGA, sperando di non sbagliarmi, la multiclip serie pro credo SB ma non mi ricordo se fa solo mulking o raccolta.....
     
    Ultima modifica: 13 Febbraio 2018 alle 19:58
  13. AndreaGP

    AndreaGP Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Gennaio 2018
    Messaggi:
    52
    Località:
    Nord ovest
    Marco questa volta non sono d'accordo, la toro 22291 è una professionale di altissimo livello, Commercial è la definizione che usa Toro per le macchine per uso intensivo.
     
  14. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    8.592
    Località:
    perbacco... in italia
    di alto livello si (altissimo no.. per me di pro migliori ce ne stanno ) a un prezzo ottimo , e l'ho pure consigliata.....sopratutto per il kawa
    l'ho definita semi pro perchè è la "sorella minore" della sua serie, mentre e davvero per medio-grandi superfici, nella sua serie, la trasmissione della Toro cambia e ne monta una a due marce ( quella citata, però, mi sbaglio o è a una marcia sola?).... ma il motore rimane di cilindrata sufficiente e buona.... in realtà la vera mattatrice delle pro della Toro per grandi superfici è la bilama serie Turf taglio da 76cm ..( tutto parte dall'inizio di ciò che ho scritto.... che "grandi superfici" per una rasaerba classica sono praticamente pari all'inizio delle piccole/medio-piccole per i rider e oltre)...
     
    Ultima modifica: 13 Febbraio 2018 alle 20:04
  15. AndreaGP

    AndreaGP Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Gennaio 2018
    Messaggi:
    52
    Località:
    Nord ovest
    Esattamente, è un monomarcia senza BBC (freno lama), ma rimane comunque una professionale in tutto e per tutto, come qualità costruttiva, affidabilità e robustezza si paragona tranquillamente con le giapponesi di "razza" (Orec GRH, Honda HRH o GKZ gr536).
    Vero anche 1500 mq si potrebbero già fare con un rider economico, ma si andrebbe incontro a costi di gestione più alti, maggiore manutenzione e probabilmente una vita della macchina più corta rispetto ad un rasaerba professionale.
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  16. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    8.592
    Località:
    perbacco... in italia
    mai detto il contrario ...non vorrei essermi fatto capire male....
    giá per la Toro la "sorellina piccola" viene considerata" l' entry-level " della categoria per medio- grandi superfici (riferimento , come pubblicizzato da loro " delle rasaerba con operatore a terra"...per
    intenderci 1000mq c/a....)
    oltre ai 1000 loro danno le plurimarcia e la bilama....
    e qua si sta chiedendo, appunto una rasaerba per ben oltre i 1000 ( per queste rasaerba credo si concordi tutti. che tra 1000 e 1500 la differenza risulti importante)
    ma rimane una Toro consigliabile proprio in virtù del " come é fatta" che l' aiuta non poco a sopportare anche tirate lavorative così importanti....fosse stata utile ad un professionista ed usata tutti giorni per tutte le ore sarebbe diverso.....ma per un uso residenzial-domestico ci sta.

    :) opinioni diverse stessa scelta...
    ci sta ed é giusto .....
    matmas le altre sotto i 1000 euro le trovo troppo " tirate" ....non di motorizzazione ma proprio perche progettate e consigliate per una superficie più piccola della tua .
     
    Ultima modifica: 13 Febbraio 2018 alle 23:17
  17. matmas

    matmas Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    Conselve
    aggiornamento...
    non so se questo possa cambiare le vs opinioni e possa dare maggior possibilità di scelta ma ho fatto un po' il conto della serva per avere un'idea più precisa di quanto andrei effettivamente a tagliare e al netto di aiuole, siepe, camminamenti ecc. i mq interessati a prato sarebbero max 1.100/1.150
    cambia qualcosa?! :cautious:
     
  18. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    8.592
    Località:
    perbacco... in italia
    per quanto riguarda una scelta qualitativa....no
    da un punto di vista di eventuali scelte di macchina cambia poco
    diciamo che alcune di quelle da te citate , tirate tirate potrebbero rientrare in gioco.....
    nel nostro consiglio sulla Toro gioca molto la nostra riflessione sull' ottima motorizzazione, kawa, e sulla robustezza ( che vuol dire principalmente un investimento al risparmio sul lungo periodo ) .
    certamente se stai più sui 1000 mq va ricordato che già abbiamo accennato che sotto i 1000euro ( e sotto i 800/900 ancora di più) le rasaerba sono già più delle hobbistiche o hobbistiche di fascia alta o definite "semi pro sovrastimate"
    tante marche le danno per superfici medie ( in verità concetto labile che si attesta genericamente SOTTO i 1000 mq)
    come giá scritto, e a mio( modesto) vedere,
    generalmente sono macchine o con scocche e componentistica hobbistica con motorizzazione più decente, o anche macchine con scocche sopra la media, ma con componentistica e motorizzazione 'rimaneggiata" al risparmio per calarne il prezzo di vendita e renderla piu appetibile economicamente.....ad esempio adottando vecchie motorizzazioni / componentistiche " invendute" o a breve fuori produzione e/ o già in sostituzione nei veri modelli " di punta"

    il che vuol anche dire che nel lungo periodo ci si potrebbe trovare in difficoltá con il riperimento della ricambistica
    o con eventuali spese accessorie/ imprevisti dovuti all'usura piu importante.
     
    Ultima modifica: 16 Febbraio 2018 alle 11:46
  19. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    8.592
    Località:
    perbacco... in italia
    se sei orientato a stare sotto una certa cifra....( sui 1000euro piuttosto che oltre ) hai dato un occhiata "all'economiche Stiga multiclip serie PRO 53sb e /o 53 S4??
    ( non economica intesa perchè fatta in economia ma economica perchè costa meno delle Active e offre qualcosa in più) è un interessante entry level ( per me, sempre e comunque, entry level vuol significare "semi pro" ) per le professional della Stiga....
    le puoi trovare a meno di 800 euro scocca in alluminio ecc ecc motorizzate B&S 190cc oppure con motorizzazione honda gvc ( per me quasi preferibile) le danno per superfici dai 1600mq sino ai c/a 2000/2300mq ( alcuni obiettano, e la definiscono più adatta alla sola superficie max di 1600 per via delle motorizzazioni che nonostante i 190cc non arrivano neppure a 4cv)
     
  20. matmas

    matmas Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Luglio 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    Conselve
    grazie ci ho dato un'occhiata e sembra una buona macchina. perchè la giudichi migliore di una active/ibea 5500 svb? per il piatto in alluminio?
    se devo essere onesto non conosco ne ho sentito pareri su stiga per il mulching...
    me ne hanno parlato molto bene invece i gg scorsi alcuni giardinieri del mulching Toro... in genere sembra che le macchine toro facciano un mulching "superiore"... non chiedermi perchè, riferisco ciò che mi è stato detto da alcuni operatori del settore che ne sono utilizzatori...
    a parte la Toro Commercial citata sopra che ha un un bel costo, mi era piaciuta anche la Super Recycler 20792 che si trova intorno ai 1.000€...
    pensate sia inferiore alle altre (a parte la commercial ovviamente)?
     

Condividi questa Pagina