• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Problemi con l'ingiallimento di parte del prato

Spartaco83

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, dopo un anno il prato risulta ingiallito in alcuni punti. Nn so il tipo di Prato che ho seminato, riceve acqua la mattina e la sera X mezzora, il prato sono 50 mq, taglio ogni 2 settimane. Il prato giallo sembra sfilacciarsi come passo la mano e in alcuni punti Nn cresce più l'erba.
 

Allegati

  • image.jpg
    image.jpg
    59,3 KB · Visite: 76
  • IMG_5463.JPG
    IMG_5463.JPG
    35,8 KB · Visite: 73
  • IMG_5462.JPG
    IMG_5462.JPG
    36,6 KB · Visite: 68
  • IMG_5460.JPG
    IMG_5460.JPG
    38,6 KB · Visite: 63
  • IMG_5465.JPG
    IMG_5465.JPG
    37,3 KB · Visite: 57
Ultima modifica:

SalvatoreGX

Giardinauta Senior
Ciao, intanto devi smettere di bagnare la sera, è totalmente vietato annaffiare la sera :)

Dovresti poi almeno mettere le foto del prato sia a distanza che ravvicinate per poter valutare.
Ciao!
 

Spartaco83

Aspirante Giardinauta
IMG_5465.JPG IMG_5463.JPG IMG_5460.JPG IMG_5462.JPG

IMG_5463.JPG IMG_5462.JPG IMG_5460.JPG IMG_5465.JPG
eccole

Così é più chiaro? Il prato é esposto a nord, ma quella zona é molto soleggiata
 
Ultima modifica di un moderatore:

cigolo

Esperto Sez. Prato
Probabilmente s'è ammalato (anche a causa del metodo di irrigazione non salutare). Il peggio sembra passato, io regolerei a dovere l'irrigazione e verso fine estate (ora non si può perchè troppo caldo) traseminerei per ripristinarlo (gratti il secco col rastrello e ripulisci, spargi semi e concime, ricopri con un velo di terriccio, rulli o calpesti, mantieni umido fino alla nascita dell'erba)

cigolo
 

Spartaco83

Aspirante Giardinauta
Grazie della risposta, ho letto la guida, xò in questi casi di oltre 30 gradi, ma consiglieresti ugualmente di annaffiare la mattina ogni due giorni per almeno 30 minuti?? Nel prato ci sono altre piante quali girasoli e cicas, oltre a rincosperma e un acero. Grazie anticipatamente
 

cigolo

Esperto Sez. Prato
Al massimo impedirai all'erba di infettarsi in altri punti (dicevo sopra che il peggio sembra passato, potrebbe quindi essere superfluo trattarlo ma nulla vieta di farlo) .. di certo il trattamento non farà resuscitare i morti

cigolo
 

Spartaco83

Aspirante Giardinauta
Ho usato il funghicita player gr. ..conoscete?? Subito dopo ho annaffiato e questo é il risultato dopo 2 giorni....che ne dite?? IMG_5543-6.JPG IMG_5545.JPG IMG_5544-2.JPG
 

cigolo

Esperto Sez. Prato
conosco il prodotto ma non è il più indicato per quello che sembra essere pythium (ha solo un blando effetto preventivo su quella malattia) ... secondo me ti conviene lasciarlo com'è e sistemarlo a fine estate con una trasemina

cigolo
 

Spartaco83

Aspirante Giardinauta
Oggi osservando il prato vedo che le macchie stanno aumentando. ..é possibile?? Che funghicita potrei usare x il pythium... visto che qualche giorno fa ho dato il player gr....verso che periodo tolgo l'erba secca e risemino? ?
Grazie a tutti dei consigli
20150808_130614.jpg 20150808_130244.jpg

Potrebbe essere un problema tipo che é venuto fuori la terra di riporto della ditta costruttrice?
 
Ultima modifica di un moderatore:

white sand

Moderatore Sez. Prato
Membro dello Staff
Non è phytium (macchia localizzata è incompatibile con questa malattia). L'erba è alta e trimizzita, non è che stai dando acqua in maniera eccessiva? Cos'è quel coso che fuoriesce dal terreno nella seconda foto?:confuso:
 

Spartaco83

Aspirante Giardinauta
É l'acero corallinum... che ne dite se do un po di concime, quello a rilascio lento?? E poi a settembre rimetto terra e semi??? Al max settimana prox estirpo l'erba gialla... vi mando due foto forse più chiare.... di parte del giardino.... quello con problemi. ..Help me
20150809_092854.jpg 20150809_092954.jpg
 
Ultima modifica:

white sand

Moderatore Sez. Prato
Membro dello Staff
Non avrebbe senso concimare in questo periodo (a meno che il tuo prato non sia composto da macroterme) anzi, procurerebbe ancora più stress al prato. Rastrellare ora come ora non è consigliato, il danno sarebbe elevato e non potrebbe venir colmato da alcun rattoppo. Dovrai aspettare fine mese per poter agire con apposita trasemina e concimazione.
 

Spartaco83

Aspirante Giardinauta
Eccomi anche quest'anno. ..,.con lo stesso problema.... prato ingiallito.... l'anno passato ho seguito il vostro consiglio...ho rimesso terra organica e semi, ed è ripartito. Ora....nn vorrei rifare i buchi dell'altranno... quindi...che consigli mi potete dare? Di nuovo terra? Da due settimane annaffiare mattina e sera 6.30-1830 x 3 minuti....aumento? Grazie
 

Allegati

  • 20160709_160134.jpg
    20160709_160134.jpg
    827,9 KB · Visite: 5
  • 20160709_160055.jpg
    20160709_160055.jpg
    961,6 KB · Visite: 3
  • 20160709_160108.jpg
    20160709_160108.jpg
    1.013,9 KB · Visite: 4

Spartaco83

Aspirante Giardinauta
Grazie della risposta...avevo cambiato il metodo di innaffiare visto che iniziava a farsi giallo..ma é peggiorato. ... ricomincio con solo la mattina.... posso mettere semi e terra o altroppo per aiutarlo... nn mi piace vederlo così. ...grazie
 

cigolo

Esperto Sez. Prato
se hai fatto la pre estiva non è necessario riconcimare altrimenti non guasterebbe (senza esagerare, l'erba morta non resusciterà grazie al concime)

cigolo
 
Alto