1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Problema felino

Discussione in 'Lotta biologica e rimedi naturali' iniziata da kojika, 10 Aprile 2017.

  1. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    Mi ricollego a questa discussione per chiedervi: quando è dannosa l'unina dei gatti per le piante? Il mio gatto ha preso l'abitudine di fare la pipì in una fioriera accanto a una tradescantia pallida :banghead: nonostante abbia a disposizione la sua bella lettiera:banghead:
     
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    8.939
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    A rosamaria52 piace questo elemento.
  3. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    Mmmm meglio di no...ti spiego: la fioriera in cui fa la pipì "fa parte del balcone", in cemento, nel senso che il balcone è stato costruito con queste vasche esterne agli angoli.. Di conseconseguenza quando lui sta in queste fioriere è "sospeso" nel vuoto...non vorrei che spaventandosi per via degli ultrasuoni facesse un volo dal balcone! :whistle:
     
  4. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    8.939
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Settembre 2017
    A marco.enne e lucyda87 piace questo messaggio.
  5. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.743
    Località:
    perbacco... in italia
    In ogni caso dovrebbe abituare il micio a non avventurarsi sul bordo del terrazzo......a " spaventarlo" e/o attirarlo giú può essere qualsiasi
    cosa.....vicina o peggio appena più lontana....e non sarebbe certo il primo micio che salta
    "oltre".....purtroppo succede spesso....
    Magari ...col repellente meglio
    sarebbe cospargesse tutto il bordo del terrazzo.....e non solo UNA fioreira....che poi se ha preso
    quell'abitudine ne "repelli" una e lui se ne cerca un altra....quindi farei
    anche tutte le altre fioriere.....

    Al contrario per farle
    avere e mantenere del tutto l'abitudine ad andare nella sua vaschetta....invece
    comprerei un "abituante" per incuriosirlo ed attirarlo nuovamente a farla nella
    ghiaietta/sabbietta.....

    Infine lo so che è una seccatura ....ma la stragrande
    maggioranza dei mici sono animali davvero schizzinosi .....se
    anche solo un po preferisce andare nel terriccio .... vuol poter
    dire ....o che non gradisce troppo il tipo di sabbietta che stai adoperando ....oppure ti dovresti impegnare
    a curare più spesso la vaschetta del micio......
    Infatti se devono scegliere tra una
    vaschetta che non copre proprio del tutto gli odori, o non lo fa per niente, e del buon terriccio, che al contrario l'unico odore che emana è quello della sua marcatura , del suo "segno del potere" .....
    Lui di sicuro sceglie il terriccio.....
    E di sicuro vedrai che a ben guardare in giro per terriccio non ci sarà solo la pipí.....
     
    Ultima modifica: 20 Settembre 2017
    A Astrea.giardino, rosamaria52 e Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  6. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    Lo fa anche a lettiera pulita e appena cambiata..la sabbia che uso è sempre la stessa da 7 anni e lui la preferisce a qualsiasi altra sabbietta..quando per qualche motivo l'ho cambiata piuttosto schiattava...ma il confronto tra la lettiera e il terreno non regge...io credo che non si tratta di lettiera sporca o pulita, lettiera che piace o non piace..io penso che si tratti del RICHIAMO DELLA NATURA...
     
    A rosamaria52 e monikk64 piace questo messaggio.
  7. Caleuche

    Caleuche Maestro Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    2.648
    Località:
    Cessalto (TV)
    Perfettamente d'accordo :su:
     
  8. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    16.054
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    se hai già verificato che la lettiera è a posto ...

    se è un lui e non è sterilizzato, potrebbe essere un marcare il territorio, magari passa qualcosa che lascia odore straniero e lui rimarca il territorio

    oppure è un attirare l'attenzione, se lo fa in situazioni particolari
     
  9. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    È sterilizzato dall'eta di 7 mesi (ora ha 7 anni) e non ha mai marchiato in vita sua. Lo fa praticamente sempre, tutte le volte che trova il balcone aperto. Va nella lettiera solo quando lo trova chiuso, di notte ad esempio (col cavolo che mi alzo ad aprirgli il balcone:D) o quando non sono in casa e lascio le porte chiuse..:banghead:

    Io penso che semplicemente gli piace tanto il terreno, lo farà sentire gatto selvaggio:LOL:
     
    A rosamaria52 e monikk64 piace questo messaggio.
  10. Caleuche

    Caleuche Maestro Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    2.648
    Località:
    Cessalto (TV)
    È normale, ogni volta, il mio appena lo faccio uscire, prima si rotola ben bene per portare dentro sul divano qualsiasi cosa esistente all'esterno, e poi corre a far pipì sulla terra! Però se gli scappa qualcosa di più importante, se non trova la porta di casa aperta, per andare sulla lettiera, è capace di buttarmi giù la porta a testate! :D
     
    A elena_11293, rosamaria52 e lucyda87 piace questo elemento.
  11. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    :LOL::LOL::LOL:
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  12. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.743
    Località:
    perbacco... in italia
    A parte il fatto che se fosse una marcatura non dovrebbe manco ricoprirla ma nemmeno razzolare per la preparazione infatti lo farebbe "in orizzontale" stando " ritto sulle zampe vibrando la coda ritta.....
    .....a parte ció scritto.... l'unico richiamo "della foresta " isintivo nel fare i propri bisogni sta nel fare una buca ( che sia sabbia corteccia tappeti ghiaia foglie ....non importa basta che poi "copra" va bene tutto....) farli e ricoprirli per non far sapere a dei suoi potenziali "nemici" che lui é "passato di lí".....
    Per me se lo fa ....é perchè o ha preso una brutta abitudine (e i gatti SONO degli abitudinari) e dovresti intervenire per rifarlo andare solo in vaschetta.....
    Oppure preferisce il "fuori" per qualcosa che sta dentro che non lo sconfiffera.....
    Magari anche solo che la produttrice della sabbietta che usi da 7anni ....dopo 7anni.....ha cambiato "ricetta".....
     
    Ultima modifica: 23 Settembre 2017
  13. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    Sicuramente l'istinto principe è quello di coprire i propri bosogni quindi i propri odori...però, da sempre io uso la lettiera ai cristalli di silicio che è favolosa per noi umani in quanto copre BENISSIMO gli odori... Lui l'ha sempre fatta lì, preferendola poi di fatto ad altre sabbiette... Però forse, ora che ne ha la possibilità preferisce farla nel terreno in quanto è più vicino alla sua natura...

    Come dire, lui le crocchette le magna senza problemi, ma quando gli capitano a tiro gli insetti non disdegna mica! :LOL:
     
  14. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.743
    Località:
    perbacco... in italia
    Quindi ....buona la prima.....prese per buone queste sue " motivazioni"
    .....ha preso un'ALTRA abitudine....
    Soluzioni ??
    Andare pazientemente di repellente nelle vasche col terriccio , tutte...
    .....e abituante.....sino alla sua solita vaschetta con la sabbietta

    Ora peró sorge spontanea una domanda.....
    Se non vado errato questa sezione é dedicata ai "metodi naturali" per farlo.....sistemi che non sempre possono funzionare al 100% .....ed in ogni caso hanno bisogno di molta più pazienza per via dei tempi di risposta sicuramente più lunghi dei tradizionali comprati nei negozi pet.....tu in tal senso ....... come e cosa decidi di usare e quanto puoi tempo puoi o vuoi dedicarci ??
    In base alla tua risposta ci si ingegnerà....

    Non è la prima volta che in questa sezione lo scrivo.....ma a casa nostra con i nostri 4 birbanti che ci abitano....
    Ha sempre funzionato molto bene il "frullato" di aglio "strofinato" sugli
    angoli dei mobili o delle porte o dei muri dove conbinavano guai.....il più
    distribuito / sparso o strofinato....infatti purtroppo avevano anche la brutta abitudine di sgranocchiarsi anche i cavi degli elettrodomestici e sopratutto quelli dei nostri telefoni ( ....non avete idea neanche lontanamente .... ne abbiamo dovuto sostituire veramente a decine ....ma ora da mo NESSUNO...)
    Dopo poco , per noi, l'odore diventa inpercettibile .....ma per loro tra i rimasugli degli oli essenziali dell'aglio che rimangono li sentivano eccome....insomma ha sempre funzionato molto bene.....ma è solo la mia esperienza....
     
    Ultima modifica: 23 Settembre 2017
    A monikk64 piace questo elemento.
  15. monikk64

    monikk64 Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    6.900
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    lo penso anch'io....:)

    ...e nel frattempo, chiacchierando chiacchierando si è fatto autunno e....stanno arrivando le castagne!!!!!!!! perciò i ricci!
    non farteli scappare!
    combinati con l'aglio di Marco.enne sarà un successone, vedrai!
    il tuo gatto ci odierà....:cry: :D :cry: :D
     
    A Astrea.giardino, renix, marco.enne e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    1.349
    Località:
    Teramo
    proverò con l aglio!!!
     
  17. renix

    renix Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2017
    Messaggi:
    741
    Località:
    Monfalcone
    Da me i ricci funzionano benissimo, li metto sulle zone piantate a bulbose. L'unico problema è che devo rinviare le operazioni a metà novembre, perché se vado a prendere i ricci in ottobre posso essere scambiata per una ladra di castagne (che non mi piacciono).
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  18. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.121
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    anch'io concordo, per quanto i nostri gatti si adattino alla lettiera, il poter scavare e farla nella terra dev'essere proprio tutta un'altra cosa per loro. pare che nella sabbia (fine) sia poi ancora meglio. cmq, pensa che la micia di mia mamma non ne voleva sapere della lettiera, così per anni e anni (è vissuta praticamente 20 anni) mia mamma ha usato proprio terriccio per piante al posto di quella per quando stava in casa. Quando glielo cambiava lo buttava in giardino slavandolo. Credo che alla fine il piano del suolo da loro sia aumentato di un bel po' con tutti i sacchi di terra che ha fatto andare nel tempo per accontentarla. E la cosa buffa era che anche se poteva uscire e mia mamma le teneva zone in giardino con terra smossa, lei cmq preferiva usare quella della lettiera, hehe! si vede che il tuo ha la stessa preferenza per quella della fioriera! ;)
     
    A monikk64, marco.enne e lucyda87 piace questo elemento.
  19. Elena64

    Elena64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Marzo 2008
    Messaggi:
    170
    Località:
    Milano
    Il mio gatto non sopporta l'odore del cumino, e penso sia una cosa generale.. Quindi magari potete provare a usare quello! Nei negozi di alimentari orientali viene venduto a pacchetti da 1 o 2 etti e costa poco, basta macinarlo (io uso un macinacaffè elettrico, si fa in un attimo) e poi potete provare a spargerlo... Non dovrebbe essere irritante come il pepe o il peperoncino (non pizzica) , però dovrebbe rendere il luogo sgradito ai gatti
     
    A cheshirecat, marco.enne e monikk64 piace questo elemento.
  20. Candy418

    Candy418 Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    890
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Anche io problema gatto...della vicina.
    Sto provando con un dissuasore chimico che spruzzo su tessuto attorno alle zone da cui tenerlo alla larga, per non inquinarmele di robaccia chimica.
    Sperom.
     

Condividi questa Pagina