1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Potatura more

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da mammagiò, 20 Settembre 2010.

  1. mammagiò

    mammagiò Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Aprile 2010
    Messaggi:
    4.265
    Località:
    Lecco - provincia
    L'anno scorso ho acquistato e successivamente interrato, 3 piantine di more. Quest'anno si sono allungate parecchio e mi hanno regalato anche parecchi frutti (tutt'ora c'è un ramo con una ventina di more)
    Il mio problema ora è come fare a potarle: non so se il periodo sia giusto ma soprattutto non so da che parte iniziare!
    Non vorrei fare un disastro....ma non riesco a trovare nessuno che mia dia un consiglio....anche perchè i rami stanno invadendo il giardino del mio vicino.

    Ringrazio infinitamente quanti sappiano darmi delucidazioni e consigli.
     
  2. teddy63

    teddy63 Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    21 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.421
    Località:
    Altamura (Ba)
    le piante di more si potano in tardo autunno/inverno... ma attenta: fruttifica sui nuovi getti
    quindi taglia la pianta vecchia e tieni i nuovi polloni per l'anno successivo
    qui troverai qualche indicazione in più sulla coltivazione e anche sulla potatura
    http://www.bakker-it.com/G_545/More-nel-proprio-giardino.htm

    se i nuovi getti sono troppo lunghi, puoi curvarli e interrarli nel terreno così da ottenere nuove piante (propaggine)
    :Saluto:
     
    Ultima modifica: 21 Settembre 2010
  3. Crash5wv297

    Crash5wv297 Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Ottobre 2009
    Messaggi:
    1.136
    Località:
    Verona
    Io di solito taglio i rami che hanno prodotto subito dopo la raccolta. Lascio i getti nuovi che mi daranno frutti l'anno dopo.

    Sono more senza spine, e danno dei frutti belli grossi.


    Ciao
     
  4. mammagiò

    mammagiò Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Aprile 2010
    Messaggi:
    4.265
    Località:
    Lecco - provincia
    Grazie della celerità delle risposte: avrei un'altra cosa da domandare.
    I rami che hanno prodotto il frutto dove vanno tagliati?
    Siccome l'anno scorso non l'ho potata, riuscirò ad identificare i nuovi getti?
    (scusate l'ignoranza)
     
  5. curiosa

    curiosa Giardinauta Senior

    Registrato:
    16 Luglio 2010
    Messaggi:
    1.496
    Località:
    cagliari prov
    ma siete proprio sicuri che bisogna stare cosi attenti alle potature per avere dei frutti. Io ho una pianta di more in vaso piccolo che mi sta invadendo tutto il giardino, non faccio altro che potarla senza pensare a quale getti taglio e questa non fa altro che moltiplicarsi e darmi moltissimi frutti che tra l'altro non mi piacciono e che quindi regalo. Non penso quindi di eesere sempre stata fortuna a beccare il ramo giusto da tagliare e il punto esatto.
     
  6. teddy63

    teddy63 Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    21 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.421
    Località:
    Altamura (Ba)
    taglia al piede
    i nuovi getti hanno il fusto bello e verde, i vecchi tendono a rinsecchirsi e sono quelli che quest'anno ti hanno dato i frutti: non preoccuparti e taglia!

    x curiosa: se tagli solo i rametti vecchi avrai più frutti... ma a te non piacciono!!! :lingua:
     
  7. mammagiò

    mammagiò Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Aprile 2010
    Messaggi:
    4.265
    Località:
    Lecco - provincia
    Grazie Teddy....lo posso fare in questi giorni o la stagione è quella sbagliata?
    Ciao
     
  8. teddy63

    teddy63 Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    21 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.421
    Località:
    Altamura (Ba)
    da me è ancora un po' prestino [​IMG]
    non so come siete messi lassù :lingua:, ma forse dovresti aspettare ancora un po': tardo autunno
     
  9. GIARDINIERE MATTO

    GIARDINIERE MATTO Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2010
    Messaggi:
    177
    Località:
    Potenza
    Grazie mille delle informazioni servivano anche a me.
    E a questo che servono i forum!!!
    ciao e grazie
     
  10. mammagiò

    mammagiò Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Aprile 2010
    Messaggi:
    4.265
    Località:
    Lecco - provincia
    Allora: armata di cesoie e marito, oggi ho tagliato i rami delle more seguendo dalla punta dove c'erano i frutti, fino ad arrivare alla base...e zac!
    Poi, siccome c'erano questi benedetti rami lunghi lunghi, abbiamo dato una bella accorciata....zac zac zac; successivamente abbiamo pure tagliato qualche altro fusto perchè ci sembravano eccessivi e... zac zac zac zac

    Il dubbio però mi rimane: avrò tagliato quelli giusti? Si parla spesso di succhioni...ma le more ce li hanno pure loro? e se sì, da cosa si differenziano dagli altri?

    :confused::rolleyes::confuso:
     

Condividi questa Pagina