• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Piantina nata tra i gerani

Simo98

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti
Controllando i gerani come faccio settimanalmente ho trovato questa strana piantina. Utilizzando la terra per gerani in giardino e poi prelevandola per i vasi, succede spesso che ci siano semi di erbacce o di piante da fiori, ma questa è davvero particolare
Sembra un piccolo cactus. Qualcuno ha idea di cosa possa essere?
 

Allegati

  • FEB7F83A-0FF6-4E48-88B0-9680DC74393F.jpeg
    FEB7F83A-0FF6-4E48-88B0-9680DC74393F.jpeg
    167,4 KB · Visite: 29
  • 3191F151-A307-482F-AF15-FC9E8DDF04CB.jpeg
    3191F151-A307-482F-AF15-FC9E8DDF04CB.jpeg
    207,2 KB · Visite: 29

Simo98

Aspirante Giardinauta
Un po' troppo presto per dirlo... anche se sembra quasi una pianta succulenta. Ma vediamo le prime vere foglie posteriori ai cotiledoni
Dovrei spostarla? O la piantina stessa o in alternativa il vaso
Quei gerani sono in pieno sole dalle 12 alle 18 e sotto i temporali ormai settimanali
 

Simo98

Aspirante Giardinauta
È una piccola opuntioidea, mangiato fichi d'india?
Non ricordo sinceramente di averli mangiati qui in Padania dato il costo esorbitante...
Ma mi è capitato di trasferire alcuni vasi di grasse dalla mia casa in Sicilia, dove sono strapieno di Opuntie e ne mangio a volontà. Quindi potrebbe esserci effettivamente finito tra i gerani:oops:
 

RobertoB

Maestro Giardinauta
Non sapevo avessero i cotiledoni.
Si quasi tutte le opuntioidee, mentre le cactoidee di solito li hanno molto molto molto ridotti.
Inoltre puoi notare la persistenza delle foglie sotto le areole, il che è una caratteristica che permette di distinguerle con certezza.

@Simo98 che sia un'opuntioidea è certo, quale sia non si può dire con certezza, ho menzionato il fico d'india perché di gran lunga il più diffuso del gruppo.
 

Simo98

Aspirante Giardinauta
Si quasi tutte le opuntioidee, mentre le cactoidee di solito li hanno molto molto molto ridotti.
Inoltre puoi notare la persistenza delle foglie sotto le areole, il che è una caratteristica che permette di distinguerle con certezza.

@Simo98 che sia un'opuntioidea è certo, quale sia non si può dire con certezza, ho menzionato il fico d'india perché di gran lunga il più diffuso del gruppo.
Qui a casa ho solo una mini opuntia regalatami da pochi mesi, e nel mio quartiere non ci sono piante del genere
L'unica è effettivamente che sia un fico d'india derivato da un seme siciliano finito in un vaso che mi sono portato qui in Piemonte . Che viaggione:LOL:
Grazie Roberto, complimenti per l'identificazione(y)
 
Alto