1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Piadipizza

Discussione in 'In cucina!' iniziata da Datura rosa, 23 Giugno 2020.

  1. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.763
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    L'avete già mangiata? Ne avevo sentito parlare e avendo due piadine in scadenza ho voluto provarla: la classica "Napoli" e l'ho trovata buona - a me piace la pizza bassa e croccante - e veloce.
    La proverò anche con zucchine, fiori di zucca e scamorza affumicata. piadipizza (2).jpg
     
    Ultima modifica: 23 Giugno 2020
    A annalisa58, miciajulie, marco.enne e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.618
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    concordo!!

    è dall'autunno che ho cominciato a fare le piadipizze, ma le piadine le faccio io

    cioè.. io stavo facendo delle tortillas messicane, e poi ho pensato di usarle come base pizza.. e poi non sono più andata in pizzeria a prendere la pizza..

    2 settimane fa ero senza basi, prima serata in palestra.. e la mia metà volendo la piazza è passato in pizzeria....

    ha detto che non gli piace più
    .. nel frattempo però abbiamo perfezionato la preparazione delle basi.. a volte sono favolose a volte meno.. ma concordo che la base sottilissima è quel che preferisco
    mi carica molto meno, non uso lievito, ora ho una sorta di pasta madre che tengo viva una volta o due a settimana

    dalla foto deduco che tu sei molto più brava a farcirla... io non riesco a regolare bene le quantità di pomodoro e formaggio
    o troppo o troppo poco :D
     
    A annalisa58, Datura rosa e marco.enne piace questo elemento.
  3. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.955
    Località:
    perbacco... in italia
    è anni che la preparo/faccio in casa.... anche la mia signora ne va pazza .....sino al punto che mi son fregato da solo....faccio fatica a portarla in pizzeria....
     
    A annalisa58 e Datura rosa piace questo messaggio.
  4. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.763
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Mi dite come le fate 'ste benedette piadine???? Grazie!!!
     
  5. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.955
    Località:
    perbacco... in italia
    ormai sono diventato bravino e riesco a farle anche con farine "cool/modaiole" Kamut/farro/grani antichi ecc
     
  6. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.955
    Località:
    perbacco... in italia
    @Datura rosa .....da romagnolo/emiliano ( ;) notare l'ordine di provenienza :D) se non adoperi lo strutto non sono piade....
    detto ciò l'impasto è semplice
    farina acqua (es. farina 500g acqua 150/170) strutto ( 100g o poco più) sale
    oppure
    farina acqua (500g--150/170) un po di olio sale
    altezza sarebbe max 0,5 cm ma anche un pochetto più sottile io la tiro/stendo come na pizza
    ci sta chi ci mette un cucchiaino di bicarbonato e chi la fa lievitare un oretta o più ...andrebbe fatta cotta e mangiata (da li il bicarbonato e senza lievitazione)
    olio di gomito
     
    Ultima modifica: 23 Giugno 2020
    A Spulky piace questo elemento.
  7. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.618
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    premesso che ormai ho la mia pasta madre in frigo, cerco le ricette sul sito http://www.lievitonaturale.org/

    in linea di massima

    rinfresco la pasta madre un pezzetto da tenere per il prossimo giro e il resto per la pizza

    quello per la pizza

    peso della pasta madre stesso peso farina, e 50% acqua, spesso tolgo un po' di acqua e aggiungo un po' di olio
    sale

    faccio l'impasto e lo lascio a gonfiare qualche ora almeno finchè raddoppia

    poi faccio le palline per le basi e le lascio ancora un paio d'ore

    poi le tiro sottili col mattarello, e le cuocio un po' da un lato un po' dall'altro in una padella antiaderente

    basi pronte

    durano qualche giorno, le uso anche come pane

    a me piacciono sottilissime
    a lui un po' meno, cerco di fare una via di mezzo
    ovviamente farle sottili è un po' più faticoso perchè l'impasto è molto elastico e torna in forma :D

    se sono brava con la pasta madre sono belle elastiche e fanno le bolle, anche una bolla intera, e a volte tagliate a metà le uso come tasche da farcire, tipo pitta
    altrimenti restano un po' più stoppose

    il top sarebbe fare un rinfresco come se fosse la pasta madre come dal sito cioè 100 di pasta madre 100 di farina e 50 di acqua

    e subito dopo (quando ha triplicato il volume lasciandola in luogo tiepido almeno 4 h) ripartire e fare l'impasto per la pizza usando anche olio e mettendo il sale 2-3% del peso finito

    quindi da 100 gr vai a 250
    e poi da 250 a 625 come risultato finale....

    comunque son sicura che vista la tua grande esperienza in cucina con queste 4 informazioni farai molto meglio di come faccio io :D

    ah le conservo in frigorifero dentro un sacchetto da congelatore avvolte nella cartaforno

    attendo poi approfondimenti e migliorie da te :D

    :ciao:
     
    Ultima modifica: 23 Giugno 2020
    A marco.enne piace questo elemento.
  8. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.955
    Località:
    perbacco... in italia
    la tua E' UNA pizzaaa vera.... pare pure BONA....
    se fai piadapizza non dovrebbe essere a pasta lievitata, come la piada, altrimenti già gli impasti, senzo lo strutto, sono paro paro ....se la lasci lievitare è pizza ....bonaaaa
     
  9. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.618
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    ma la tratto un po' come una piada
    tipo pizza romana (ho scoperto da poco :D)

    e poi all'inizio facevo solo acqua farina olio e sale
    poi prova qui e prova lì .. alla fine mi sono trovata con una specie di pasta madre.... e toh ma è più buona così.... :D

    sai cosa... solo farina acqua olio e sale mi rimava poco elastica, non ho capito cosa sbaglio
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  10. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.955
    Località:
    perbacco... in italia
    io amooo la romana croccante...non me ne vogliono i puristi della napoletana a cornicione alto.
     
  11. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.955
    Località:
    perbacco... in italia
    @Spulky il non plus ultra sarebbe il testo o in pietra ollare o affini in genere....mi si è rotto a metà il mio che avevo e al nord trovarlo si va di fondoschiena....
    appena mi capita di tornare verso romagna cisa/futa e/o dintorni magari me ne compro un'altro...
     
  12. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.955
    Località:
    perbacco... in italia
    uhmmm troppo poco olio?
    a me capita con alcune farine quando faccio pane e focaccie
     
    A Spulky piace questo elemento.
  13. lauroceraso

    lauroceraso Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2007
    Messaggi:
    22
    Salve a tutti, vorrei dire che se ci si accontento tutto va bene, ma la Pizza è tutt'altra cosa se fatta a modo e con le dovute regole, che a volte non bastano, io non sono un professionista, anzi al contrario, ma ne divoro a Kg e non solo di pizza, pertanto mi sono messo da circa 5/6 anni a ricercare i segreti e le regole della panificazione, Pizza compresa. Per prima cosa ho prodotto la mia mia pasta madre iniziando dal miele farina e acqua, la uso (sempre la stessa rinfrescata periodicamente e poi in frigo) da più di cinque anni, poi mi sono regalato non un giocattolino, ma una impastatrice planetaria professionale (usata) io la uso per l'impasto iniziale globale, poi tutto a mano, poi per non farmi mancare nulla, il per la cottura, un forno a legna che ho realizzato e sto ultimando, parlando di cottura, sinceramente la legna, nel confronto con altri sistemi, gas, elettrico e altri (non metto ovviamente il micro onde) parlo di panificato, è tutt'altra cosa, ecco come è differente la Pizza dalla Piadina. Grazie a tutti per la pazienza.
     

Condividi questa Pagina