1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Nuovo anno, nuovo prato!

Discussione in 'Il Prato' iniziata da Crasmen, 1 Febbraio 2017.

  1. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    Ciao a tutti gli amici del forum.

    A quasi un anno dal rifacimento di una parte del giardino, a breve si parte con i lavori per la "ristrutturazione" dell'altra area verde della proprietà.

    Parliamo di circa 260mq, con terreno da livellare, diserbare e ammendare. Altri lavori saranno:
    - nuovo impiato di irrigazione (completato con nuovo pozzetto per elettrovalvole e riduttore di pressione);
    - nuovo impianto di illuminazione;
    - arricchimenti vari (vorrei creare una striscia lungo il mattonato con ciottoli bianchi e faretti a led interrati alternati con piantine di bosso nano);
    - sistemazione siepe di alloro (mi piacerebbe mettere del mattoni autobloccanti o in tufo a livello terreno per delimitare la siepe, per una vista più gradevole).

    è tutto in work in progress, ieri abbiamo tolto un vecchio albero da frutto che ormai, da qualche anno, aveva smesso la produzione :(

    Ho colto l'occasione, proprio ieri, di prelevare un campione di terra vicino all'albero rimosso, per fare il test del barattolo determinare la composizione del terreno (completamente naturale e mai ammendato). Con piacere vi allego la foto :tupitupi:

    [​IMG]
     
    A acerberus, recast, spinmar e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  2. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    Parte il toto "scelta della varietà da seminare".
    Il terreno è esposto quasi completamente al sole durante tutta la giornata e ho appurato che siamo quasi all'80% di sabbia. Disponibilità illimitata di acqua.

    Pensavo al Royal Blue, alla festuca arundinacea Rhambler SPR sperimentata da @white sand e in ultima opzione all'agrostide (non dispongo di elicoidale motorizzato e per ora non posso acquistarlo).

    Ogni altro consiglio su altre varietà e cultivar è ben accetta, basta che sia una microterma :D
     
  3. acerberus

    acerberus Giardinauta

    Registrato:
    19 Febbraio 2011
    Messaggi:
    927
    Località:
    San Giovanni in Persiceto prov.Bologna Nordovest
    Località:
    san giovanni in persiceto
  4. andrea93

    andrea93 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Marzo 2016
    Messaggi:
    456
    Località:
    Leinì (To)
    Certo che madre natura è tutta dalla tua parte! io azzarderei anche una poa :whistle: a quando la semina???
     
  5. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    Ho avuto un'idea, misto fatto in casa di:
    - Rhambler SRP di Padana Sementi (trovata a 34€/5kg);
    - la nuova Poa SPF-30 di ICL (se riesco a recuperarne in piccole quantità).

    Ho una domanda ai veri esperti, fino a quanto posso spingermi in la con la percentuale di Poa in F. Arundinacea?

    Certo che anche la Poa in purezza non sarebbe male :D
     
  6. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.600
    Località:
    nordest
    Un mix di festuca (Rhambler per di piu') con una poa te lo sconsiglio. Esigenze agronomiche richieste troppo differenti.
    Ti ritroveresti a dover eccedere per una specie e viceversa.

    Meglio sarebbe che ti facessi una Rhambler in purezza o anche poa (piu' impegnativa)

    Ps* ma la zona a green in agrostide!?
     
  7. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    Perfetto, lasciamo stare

    Il prezzo della Rhambler in purezza mi sembra ottimo, probabilmente andrò su quella. Differenze sostanziali con Royal Blue (tessitura, colore)?

    Il green in agrostide mi attira, vedremo cosa si può fare. Direi che con il terreno ci siamo alla grande :D

    Sai che bel conflitto Rhambler - agrostide lungo il bordo?

    Inviato dal mio XT1575 utilizzando Tapatalk
     
  8. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.600
    Località:
    nordest
    Differenze col Royal blue leggere..
    Principalmente una ulteriore tendenza ad una lamina fogliare sottile (davvero molto sottile per essere una arundinacea!)
    e la possibilita' di essere rasata ad altezze ancora piu' basse, vicino a quote anche di 20 mm.

    Per la battaglia festuca-agrostide ti servira' una bella barriera di contenimento
     
  9. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    Semina in dose? 50g/mq?
    Mi sembra che white lo ha addirittura seminato a 70.

    Muretto di cemento armato per evitare l'invasione :D
     
  10. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.600
    Località:
    nordest
    Si dose abbastanza spinta dato che comunque la capacita' rizomatosa e' abbastanza limitata.
     
  11. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    Se prendo 15kg mi viene circa 58g/mq, dovrebbe andare bene.
    Mi costa almeno 70€ in meno rispetto al Royal Blue, differenza enorme

    Inviato dal mio XT1575 utilizzando Tapatalk
     
  12. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    L'unica cosa che ancora non mi convince completamente è la finezza fogliare e la fittezza.
    Abituato al finesse mi sembra strano vedere l'arundinacea in purezza.. Spero che una buona dose di semina possa aiutare a farle assumere subito un portamento molto eretto a discapito dell'effetto cespitoso

    E di una pp in purezza? Che mi dici? Vantaggi e svantaggi?
     
    Ultima modifica: 3 Febbraio 2017
  13. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.600
    Località:
    nordest
    Questa e' la Rhambler in purezza di white.
    [​IMG]
    Mi pare che l'effetto estetico di questa nuova cv sia al top. Molto diverso dalle vecchie cvs di arundinacea.

    Anche le poe possono avere una resa estetica al top. Sono pero' piu' delicate riguardo ad irrigazioni e concimazioni.
     
    A spinmar e recast piace questo messaggio.
  14. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    Me la ricordo quella foto..
    Ho tempo per decidere ancora, prima c'è da faticare con il resto :banghead:
     
  15. alessandro1773

    alessandro1773 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Agosto 2015
    Messaggi:
    388
    Località:
    padova
    Buona sera intanto, l'esempio di White non fa testo secondo me :La Rhambler l'ho usata anche io ed e' una buona cultivar di arundinacea. Detto cio' c'e da considerare che il terreno di White e' esposto a sud e leggermente in discesa il meglio del meglio che un prato possa avere, ci aggiungiamo poi che le coltivazioni sono fatte da uno che ha saputo domare un "toro" (agrostide) in passato, per cui la rhambler , come tutte le varieta' di questo mondo, vanno valutate tutte nello stesso contesto: esposizione, tessitura del terreno e chimica dello stesso. Se posso dire la mia, sempre che la parola di "un'aspirante giardinauta" valga qualcosa, io ti consiglierei di andare su una agrostide, li si che si vedrebbe la valenza del coltivatore.
     
    A Kingcarl67 piace questo elemento.
  16. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    L'esposizione da me conta poco, perfetta pianura e nessun ostacolo nelle vicinanze come case o alberi imponenti. Mi sembra si chiami zenit una superficie agricola che guarda perfettamente verso l'alto giusto?
    Composizione terreno: siamo all'80% di sabbia in natura. Livello del terreno da rifare.

    Per ora non abbiamo possibilità di avere cura di 260mq abbondanti di agrostide, magari in futuro si potrà anche fare.. La Rhambler per ora mi sembra l'alternativa più concreta :)
     
  17. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.600
    Località:
    nordest
    L'esposizione e tessitura di crasmen sambra ottimale a quanto ci dice. Per questo ho potuto infatti prendere come esempio il risultato di white.
    Altrimenti neanche mi sognavo
     
    A Crasmen piace questo elemento.
  18. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.686
    Località:
    Nettuno (RM)
    Ho ripreso le misure correttamente, sono 230 mq.
    Ho anche lasciato il barattolo a decantare fino ad oggi. 8 cm di terreno all'interno, 6.9 cm di sabbia. Sfioriamo l'87% :tupitupi:
     
  19. GrayCloud

    GrayCloud Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Luglio 2014
    Messaggi:
    2.063
    Località:
    Roma
    Secondo me, senza nulla togliere a nessuno, White sta a White come Cigolo sta a Cigolo è una proporzione univoca dove i fattori non possono essere cambiati; se al posto di Cigolo mi ci metto io il risultato è il limite di meno infinito... dove se mi dice c**o (fortuna :D) sto a -1 :ciao:

    Detto questo senza mezzi idonei, tempo (260mq!) e una buona dose di esperienza, l'agrostide è fuori traguardo. Punterei tutto sulla Rhambler ma senza guardare il post di White.
     
    A alessandro1773 piace questo elemento.
  20. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.600
    Località:
    nordest
    Ovvio Nebuloso.. dietro quel risultato ci sta anche un'ottima padronanza complessiva delle pratiche agronomiche ..certamente!
     

Condividi questa Pagina