1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Nuova semina da zero con DETONATE SL

Discussione in 'Il Prato' iniziata da Mike1983, 18 Ottobre 2019.

  1. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Ciao a tutti ho deciso di rifare tutto da zero, anche per fare un po' di esperienza per il futuro, ho un giardino di 100mq esposto a est , nei periodi caldi sole dalla mattino fino alle 15 poi piano piano inizia l ombra della casa, terreno imoarazzante (argilla), volevo fare aggiunta di 6/7 mq di sabbia ma purtroppo essendo un città (Parma) e in condominio troppi problemi tra permessi in comune e condominio (dovevo far scaricare la sabbia su strada pubblica) allora ho optato per una soluzione temporanea così da fare un po' di esperienza in prima persona :
    - fatto due diserbi totali a distanza di 10 giorni (morto tutto)
    - leggera scarificazione (lame) e subito dopo iniziata una serie di piogge per 10 giorni (metà settembre) e ne ho approfittato per la falsa semina e ridiserbato quel poco che saltato fuori
    - fatta scarificazione profonda con iu passate con alko 38 alla massima profondità (regolato a 5)
    - fatto un po' di bucatura manuale e steso 30 sacchi di sabbia 0/1 e livellato
    - seminato con carrello 5 kg di DETONATE SL
    - ricoperto con terriccio per prato a soglio manuale, avevo paura che stendendolo con rastrello posse spostare i semi quindi ho pensato di usare le mani a modo setaccio (un giorno intero, una follia )
    - rullato tutto e confinato con starter il 1 ottobre
    - 5 microirrigazioni giornaliere

    Fin qui tutto bene, a parte la schiena, il meteo dava bel tempo o piogge deboli in quel periodo ovviamente 2 giorni dopo la semina una bella bomba d'acqua (maledette previsioni), nella zona che drena meno si sono firmate pozzanghere e credo i semi un po' si siano spostati.
    Allego un po' di foto dei vari passaggi e a oggi a 16 giorni dalla semina. Premetto che in questi 16 giorni
    Molte piogge, poco sole e temperature spesso sotto la media, spesso la massima sotto i 20 gradi. [​IMG][​IMG][​IMG]
    Seminato e ricoperto con terriccio + rullatura.
    [​IMG]
    Dopo 6 giorni il primo nato .

    [​IMG]
    A 10 giorni dalla semina.

    [​IMG]
    13 giorni dalla semina.

    [​IMG]
    Questa è di oggi a 16 giorni dalla semina, è la zona dove ha preso di più, invece in altre zone è più diradato.

    [​IMG][​IMG]
    Che fare? Lascio così fino a primavera o provo a buttare un po' di semi?
    Tra quanto devo fare il primo taglio?
    Sto facendo ancora 5 micro irrigazioni (1 / 2 minuti) dalle 10:30 alle 15:30 continuo o calo?

    Grazie a tutti per gli eventuali consigli e anche le critiche sono ben accette, ho usato questa semina per imparare quindi giù pesanti con consigli e critiche
    Grazie mille

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
    A SIMONEFOLLIA81 e IlRagazzoDiCampagna piace questo messaggio.
  2. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.295
    Località:
    Cessalto (TV)
    Secondo me bel lavoro, tanto per iniziare! Poi, rallenta con le irrigazioni, calcola che io con sole e max di 23° irrigavo 3 volte al giorno, ora solo 2 volte al giorno e appena finisce di uscire rallento di brutto, perché ormai è ottobre inoltrato e il terreno resta umido a lungo, non traseminare tanto si infoltirà come non hai idea, raggiunti i 10cm taglia e porta 7, rulla e avanti così per 2/3 tagli, poi pirtati a 5cm e stop! Più avanti qualche.passata di Fe

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  3. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Ok, allora passo subito a 2 max 3 irrigazioni al giorno, semore leggere da 1 o minuti? Tipo alle 11 / 12.30 / 14?
    In quei punti diradati non rischio di riempirmi di erbacce? Grazie mille dei consigli

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  4. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.295
    Località:
    Cessalto (TV)
    Io mi terrei su una massimo due irrigazioni al giorno da 2/3 minuti e tieni d'occhio che sia sempre umido non zuppo, tra un po' vedrai che le zone che ti sembrano rade, si riempiranno, ogni filo diventerà un cespo, se poi anche cammina come la rhambler, sei più che apposto!
    Qua non si danno consigli ma solo consulenze! Prima semina fatta seria = 1 fusto di birra seria!


    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
    A Mike1983 piace questo elemento.
  5. Jack1978

    Jack1978 Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.164
    Località:
    Roma
    Una Coca Cola in vetro con scorsa di limone per me....... :LOL:
     
    A Mike1983 piace questo elemento.
  6. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Ok nessun problema abbiamo anche un bar di proprietà .
    Ok quindi 2 irrigazioni da 2/3 minuti l una?
    Per il concime ho dato solo lo starter che vedi in foto con dose da etichetta 2.5 kg per 100 mq, quando devo dare quella pre stress? In che quantità? [​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  7. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.295
    Località:
    Cessalto (TV)
    Sì massimo però, perché adesso è più facile abbondare con l'acqua e l'umidità piuttosto che esserne scarsi, siamo al 18 ottobre, non dimentichiamolo! Per ora hai dato 4,5gr/mq di N, tieni d'occhio le temperature, al limite puoi dare un 2/3gr/mq verso i primi di novembre, ma volendo lo puoi riaparmiare senza problemi!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  8. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Ok perfetto, per il pre stress se do quello in foto ne posso dare 20gr/mq quindi 2kg per 100 mq, avendo il 13% di N diventano 2,6gr / mq giusto? [​IMG]

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
    A Caleuche piace questo elemento.
  9. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Sono a 21 giorni dalla semina, da ieri ho fatto come dici tu nel tuo post, innaffio 1 giorno si e 1 no per un paio di minuti (il mio prato da ottobre prende pochissimo sole da ottobre, esposizione est con casa a ovest che fa ombra).
    Ora il prato è circa 80 mm con parti in po' meno piene, cosa faccio taglio? Il terreno è a basta bagnato ma sopratutto l erba mi sembra sottile, reggerà il peso del taglia erba? (allego previsioni meteo dei prossimi 15 giorni)
    [​IMG]

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  10. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Sono a 22 giorni dalla semina, da due giorni ho fatto come dici tu nel tuo post, innaffio 1 giorno si e 1 no per un paio di minuti (il mio prato da ottobre prende pochissimo sole da ottobre, esposizione est con casa a ovest che fa ombra).
    Ora il prato è circa 80 mm con parti in po' meno piene, cosa faccio taglio? Il terreno è a basta bagnato ma sopratutto l erba mi sembra sottile, reggerà il peso del taglia erba? (allego previsioni meteo dei prossimi 15 giorni)[​IMG]

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  11. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.295
    Località:
    Cessalto (TV)
    Non ha problemi, però se vedi che rimane sempre bagnato, spegni l'irrigazione e falla andare a vista solo quando veramente inizia ad asciugare! In più ti consiglio di tagliare tenendo spento almeno un paio di giorni, altrimenti fai il disastro e ti rinviene fango ovunque se il terreno è pesante!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  12. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    L ultima irrigazione fatta lunedì alle 13, ieri e oggi è spento, guardando il meteo domani mettono forti pioggie quindi o taglio oggi pomeriggio oppure aspetto le piogge di domani e lo taglio tipo domenica?

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  13. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.295
    Località:
    Cessalto (TV)
    Fai una prova pestando un angolo, se vedi che non fai fango taglia, meglio tagliare poco e spesso

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  14. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Ok, che intendi per : non fai fango?

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  15. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.295
    Località:
    Cessalto (TV)
    Che non fai un disastro...devi poter calpestare senza rovinare tutto seppellendo l'erba sul fango e senza che ti si appiccichi alle scarpe

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  16. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Ok provo, dici che non rimane schiacciata l erba? (mi viene l ansia pure a me )

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  17. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.295
    Località:
    Cessalto (TV)
    L'erba si rialza, basta non venga spiaccicata sul fango

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  18. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Fatto, spero di non aver fatto cavolate, l erba resta molto giù dal segno delle ruote [​IMG]

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     
  19. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.295
    Località:
    Cessalto (TV)
    nooooooooo che cosa hai fattoooooooooooooooooooooo!!!!!!!










    stò scherzando, dagli qualche giorno e si rialza! volendo se non è troppo bagnato, potresti anche passare il rullo, così accestisce prima!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
    A IlRagazzoDiCampagna piace questo elemento.
  20. Mike1983

    Mike1983 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2019
    Messaggi:
    442
    Località:
    Parma
    Ti odio mi hai fatto prendere un colpooooo ,
    Credo che il rullo sto giro meglio di no in alcuni punti era più bagnato che dove avevo guardato io, lo posso passare al prossimo taglio?

    Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina