1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Misterioso buco nel prato

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da Rakim, 21 Novembre 2020 alle 07:42.

  1. Rakim

    Rakim Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2019
    Messaggi:
    9
    Località:
    Catania
    Salve a tutti
    Due giorni fa , di mattina , all'angolo del mio prato di 40mq dove è collocato un alberello di ibisco, alla distanza di pochi centimetri dal suo tronchetto, scopro questo buco di circa 10 cm.
    Infilando un bastone, scende fino a 40 cm circa di profondità , ma non riesco a capire se il buco prosegue orizzontalmente.
    Inizialmente ho ipotizzato un cedimento del terreno (che poggia su rocce laviche) ancora impregnato dalle piogge dei giorni precedenti , ma se così fosse sarebbe rimasto intatto l'intreccio superficiale del gramignone e delle radici sottostanti, invece ho un foro perfetto (il prato pare fresato) e senza terra ammonticchiata e sembra pure abbia una forma di tunnel e non di ammanco di terreno.

    Tale angolo dista meno di 2 metri dal muro dell'edificio, ai quali piedi ho messo 2 anni fa le scatolette per i topi , sapendo che è un problema di questo condominio (intorno è tutta campagna ,oltre i giardini come il mio).
    Ho aperto quella più vicina e le esche sono state mangiate ed è pieno di feci, ma non so ciò a quando risale.

    Assodato che i topi ci sono, questo buco può essere stato fatto da loro come tana, o devo ipotizzare altri tipi di animali tipo talpe, conigli serpi ecc. ?

    Cosa devo temere di più? Ho letto che le arvicole fanno molti danni a radici e anche a tronchi di alberi e io ho due prunus e due limoni, e fuori dal giardino una jakaranda, un acero riccio e un ginkgo

    Intanto ieri sera ho tappato il buco mettendo pure del pietrisco nel fondo, per vedere se qualcuno lo avrebbe riaperto per fuoriuscire, ma stamattina è ancora tappato.

    Grazie
     

    Files Allegati:

    • arvi1.jpg
      arvi1.jpg
      Dimensione del file:
      164,1 KB
      Visite:
      17
    • arvi2.jpg
      arvi2.jpg
      Dimensione del file:
      231,6 KB
      Visite:
      17
    • arvi3.jpg
      arvi3.jpg
      Dimensione del file:
      275,5 KB
      Visite:
      17
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.935
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Propendo per le arvicole.
    Bastano le esche per i topi.
    Il fatto che non sia stato sturato indica che, forse, continua orizzontale verso una seconda uscita che, però, non è nel tuo giardino.
     
  3. Rakim

    Rakim Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2019
    Messaggi:
    9
    Località:
    Catania
    Grazie per la risposta!
    A mezzo metro dal foro in direzione centro giardino , sotto il gramignone noto un avvallamento schiacciando con la punta del piede, potrei ipotizzare che sotto ci sia un ramo orizzontale , ma magari sono i normali dislivelli del prato. Ho provato a infilare un cacciavite non lunghissimo , ma scende giù come nelle vicinanze.

    Quanto pensi che talpe o arvicole possano scavare in profondità per essere venute da fuori del muretto di confine ( ai lati i vicini di casa e frontalmente dal terreno comunale) ?
    Potrebbe anche essere che l'intruso è venuto dalla superficie e quello è il primo foro che ha scavato, o nel caso di semplici ratti è solo una tana scavata ai piedi dell'alberello ?
    Spero nell'ultimo caso, poichè contrastabile con le trappole e non devo temere di avere le gallerie e ulteriori danni.

    Intanto ho messo reticelle attorno ai tronchi , eccetto quelli più grandi,due limoni e due prunus pissardi..
     
  4. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.935
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    ottimo
     
  5. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.935
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Non ti so rispondere.
     
  6. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.935
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Potrebbe essere benissimo.
    Tu hai protetto i tronchi: adesso rinnova le trappole e vediamo.
     

Condividi questa Pagina