1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Maine Coon, qualcuno ne ha uno? consigli utili? :)

Discussione in 'Gatti' iniziata da Sirbia, 2 Novembre 2013.

  1. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Ciao a tutti/e!
    due settimane fa il mio compagno ha portato a casa un piccolo Maine Coon di 9 settimane.
    Ho letto in giro che sono gatti tranquilli, abbastanza "casalinghi" e che legano molto con il padrone.
    All'inizio era come un peluche, dove lo mettevi restava, ora piano piano si va svegliando ed inizia a fare la tigre in giro, con piccoli agguati e arrampicate.
    Vedo che comunque è abbastanza tranquillo, a differenza del mio amato Romeo che mi faceva piangere per il nervosismo.
    Inoltre su internet trovo pareri contrastanti riguardo la cura e la toelettatura: in alcuni siti dicono di spazzolarlo ogni giorno, che bisogna aiutarlo a sciogliere eventuali nodi, altri dicono di far fare a lui ed eventualmente spazzolarlo solo una volta al mese, che dite?
    Ultima cosa, il veterinario mi ha detto che per i gatti che stanno in appartamento, bisognerebbe somministrargli il vermifugo ogni sei mesi, perchè sono più sensibili a differenza dei gatti che vanno fuori ed il loro sistema immunitario è più attivo.
    Io non avevo mai sentito questa cosa.. :confuso:
     
    Ultima modifica: 2 Novembre 2013
  2. Grappino

    Grappino Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    27 Agosto 2013
    Messaggi:
    5.473
    Località:
    Bari - Torre a Mare
    Al di là dei consigli che qualcuno potrà darti sulla cura del pelo (comunque propendo a una cura abbastanza attiva del pelo perchè senò se ne mangiano tonnellate toilettandosi), penso che consigli su comportamenti o carattere li scoprirete da soli. Ho avuto parecchi gatti in vita mia e ognuno aveva/ha un suo carattere, un suo comportamento, i suoi vizi e le sue virtù. Credo che al contrario dei cani, dove la razza un poco caratterizza quantomeno le basi del carattere del nostro piccolo amico, per le nostre tigri è impossibile stabilire anche una minima base di cosa diverrà e come andrà trattato...... ogni gatto fa razza a sè.

    Metto il condizionale comunque perchè in vita mia ho avuto solo europei, "bastardini" o misti ma mai purosangue. :)
     
    Ultima modifica: 5 Novembre 2013
  3. miciajulie

    miciajulie Fiorin Florello

    Registrato:
    16 Febbraio 2008
    Messaggi:
    22.978
    Località:
    alghero... milano...
    Località:
    .
    lo sai, vero, quanto può diventare grande un maine coon?:hehe:
     
  4. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Sisi lo so, ma non mi spaventa.. amo i gatti enormi ( ma non grassi).. ho visto una foto dei "genitori" ed erano leggermente più grandi un gatto europeo, quindi penso che nel caso di questo micio quì, non diventerà enorme ( anche se spero il contrario :ciglione: )
     
  5. *GIONNI*

    *GIONNI* Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Maggio 2013
    Messaggi:
    2.956
    Località:
    Terrazza a Venezia e terreno a lido di venezia
    Si però noi vorremmo vederlo questo gatto... (Sono bellissimi rossi)
     
  6. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    IMG_0673.jpg
    Ecco quì il piccolo Marley
    In due settimane è diventato più del doppio.. inquietante :squint:
    Ho altre foto sul telefono, ma non riesco a caricarle perchè il modulo di caricamento accetta solo quelle piccole :/
     
  7. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    si sono meravigliosi.. e carissimi! almeno quì.. per un maine coon non te ne esci con meno di 800 euro..
    Purtroppo ( per fortuna :D ) i genitori di Marley appartengono ad una famiglia campagnola in un paesino quì vicino, loro non hanno i documenti dei gatti, quindi non possono venderli ad un prezzo alto
     
  8. gigliofiore

    gigliofiore Giardinauta Senior

    Registrato:
    5 Novembre 2012
    Messaggi:
    1.745
    Località:
    Prato
    che occhietti spauriti!!:lol:!pero' e' carinissimo:love:
     
  9. Erika

    Erika Moderatrice Sezz. Cactacee e Succulente / Parliamo Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Giugno 2006
    Messaggi:
    10.797
    Località:
    Veneto occidentale....all'incirca.
    Complimenti per il cucciolo....è veramente un amore :)
    Io ho vissuto con uno di loro per un pò (una bella femminuccia di più di quasi 6 kg per 58 cm di lunghezza esclusa la coda) ed era di carattere molto docile nonchè amante dell'acqua...cosa non comune per i gatti, ma per questa razza si.
    E' vero che si adatta anche a vivere in appartamento, però ha bisogno del suo spazio e di fare movimento quindi ti consiglio una di quelle belle torri tiragraffi (il micio in questione, ne aveva una alta quasi 2 metri....:lol:)
     
  10. Grappino

    Grappino Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    27 Agosto 2013
    Messaggi:
    5.473
    Località:
    Bari - Torre a Mare
    800 €???????? :squint::confuso::martello2
    Buon per te che non lo hai pagato o non lo hai pagato cosi tanto, ma cacchio pensare che ci sono milioni di mici per strada che soffrono e c'è gente che spende 800 euro per un gatto è da galera a mio avviso.
    Queste sono le tipiche distorsioni di chi, a mio avviso, sfrutta un animale per il suo gusto e piacere estetico/caratteriale personale e non per una reale considerazione della vita (che evidentemente è uguale per un purosangue quanto per un bastardino).
    Scusate se sono stato un po' brusco e non è mia intenzione offendere nessuno (ognuno fa le scelte che ritiene piu opportuno) ma ste cose mi mandano proprio in bestia.
     
  11. Gregor

    Gregor Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Gennaio 2011
    Messaggi:
    204
    Località:
    Valle d'Aosta
    Ti faccio una domanda: se ti avessero regalato un Maine Coon lo avresti accettato o avresti preferito un altro gatto?
     
  12. Grappino

    Grappino Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    27 Agosto 2013
    Messaggi:
    5.473
    Località:
    Bari - Torre a Mare
    Certo che lo avrei accettato, non considero un main coon sfig.ato in quanto di razza e non bastardino. Lui non lo sa nemmeno di valere per l'uomo tanti soldi. È proprio questo il circolo vizioso umano, siamo noi che gli diamo un valore economico e venale (come se fossero degli oggetti dove invece giustamente cerchi delle qualità di performance idonee a quanto vuoi spendere), sono animali come noi. È come se dovessi adottare un bambino e la pratica d'adozione costa mille euro per un bimbo nero o cinese ma qualcuno ne spenderebbe 40000 per averne uno bianco di pari età. Ripeto dare un valore economico ad un oggetto è giusto e corretto, darlo a un essere vivente è una forma di svilimento in primis dell'essere a cui lo dai.
    Poi, ripeto, ognuno è libero di vederla come preferisce.
     
    A Commelina piace questo elemento.
  13. Erika

    Erika Moderatrice Sezz. Cactacee e Succulente / Parliamo Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Giugno 2006
    Messaggi:
    10.797
    Località:
    Veneto occidentale....all'incirca.
    Direi di evitare inutili problemi e concentrarci sui consigli che chiede sirbia :)
     
  14. Grappino

    Grappino Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    27 Agosto 2013
    Messaggi:
    5.473
    Località:
    Bari - Torre a Mare
    Hai ragione e me ne dispiace con sirbia..... Sul fatto Che siano "inutili" permettimi di dissentire e trovo un po' strano che in un forum fatto pensato e gestito così bene fino ad oggi non ci sia un topic in rilievo dedicato esclusivamente su tale discussione.
    Comunque chiedo scusa all'utente e prometto di non aggiungere altro su tale argomento per non sporcarle il 3d.
     
  15. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.213
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    (ot: sul tema delle adozioni vs acquisto in passato è stato in realtà discusso qui e là. e tuttora io considero attivi -anche se almeno io posto con meno regolarità rispetto all'inizio-- un thread nella sezione cani e una in questa sui gatti per promuovere adozioni di animali che vivono ad esempio nei rifugi, il che da sé per quanto mi riguarda supporta questa pratica rispetto a quella della vendita/allevamenti/pedigree, ecc.. che per me potrebbero anche finire d'esistere sinceramente)

    sui maine coon mi piacerebbe poter aiutare sirbia, ma non ne ho mai avuti e non li conosco. però proprio la scorsa settimana ne ho incrociato uno in strada qui vicino (bellissimo, ed è proprio particolare come felino rispetto ai mici a cui siamo più abituati) e...... accidenti se era grande!! :eek:

    sirbia, se potrai, faccelo vedere in foto via via che cresce :) (e magari posta anche tu le cose che imparerai su di loro, così questo thread potrebbe poi essere utile anche ad altri come scambio di info)
     
  16. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Grazie agli intervenuti, anche a me spendere anche solo un euro per un gatto è impensabile.
    Provengo da Palermo, e li di gatti da scegliere in strada " c'è l' imbarazzo della scelta".. ma ora vivo in Germania.. e quì non esiste l' animale ( cane/ gatto) randagio.. e chi ha gatti, li fa accoppiare e vende i cuccioli.
    I gatti europei, di tre/quattro mesi, sverminati e vaccinati, non si trovano a meno di 100 euro...figuriamoci un gatto di razza! :martello2
     
  17. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Grazie Elena, sarebbe bella una sezione "maine coon" :love:
    Al momento posso dire che di settimana in settimana cresce tantissimo, mai vista una cosa del genere!
    Per quanto riguarda l' acqua.. lui non la ama, ma non la odia.
    Quando lo lavo, all'inizio fa un po' di storie, ma poi mi basta buttargli un giochino nell' acqua per fargli dimenticare tutto.
    E' super super affettuoso e calmo, cerca sempre il contatto umano e mi guarda in faccia tipo innamorato :love:
    Non miagola mai.. ho sentito il suo miagolio due volte in quasi un mese, ed era sempre un miagolio impercettibile .
    Ho letto su internet la stessa cosa riguardo il loro Miao, quindi penso vada così.
    Sembra molto fifone, e quando sente un rumore cerca subito un nascondiglio ( mi stupisce solo perchè non avevo avuto gatti così fifoni.. dopo due giorni si adattavano ai rumori di lavatrice, sportelli, scarico dell'acqua )
    Non so che altro dire al momento.. solo che non ho mai visto un gatto così calmo e che cercasse così tanto contatto fisico giorno e notte, senza mai stancarsi..
    ah si! fa le fusa 24h su 24
    :D
     
  18. Agatha

    Agatha Guru Giardinauta

    Registrato:
    5 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.110
    Località:
    Roma
    ciao Sirbia,
    proprio pochi giorni fa ho conosciuto questo gatto a casa di amici, 7 chili di peso, faccione bello e grande, non è obeso è solo enorme di suo, momenti mi staccava una mano perchè il grattino in testa gli garbava ma non sapevo che era vietato andare oltre, quindi mi ha soffiato avvertendomi e facendomi vedere tutti i suoi dentini :lol: la padrona mi ha detto che non si fa carezzare neanche da lei, e l'ha preso da piccolo, quindi sul carattere non so cosa dire...:confuso:

    a seguire leggo che lo lavi, la cosa mi crea un certo stupore, ti è stato consigliato dal veterinario o è una tua iniziativa? :confuso: :Saluto:
     
  19. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    l'ho lavato facendo di testa mia.. puzzava da morire ed era pieno di ogni essere vivente possibile . Collo testa ed orecchie le ho pulite con un panno umido caldo, per il resto del corpo ho riempito il piatto doccia con 3 dita d'acqua tiepida e ho insistito con una spugna,passo dopo passo ha lasciato tutta la sua sporcizia e lui ha iniziato a godere dell' acqua calda e giocare. Alla fine l ho asciugato bene con il phon, mantenendo il getto tiepido e non vicino ed ovviamente non indirizzargli l 'aria in faccia. Dopo almeno un' ora era bello lucido e morbido *.* Lui rilassato dal calduccio ed io contenta :)


    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  20. marcy79

    marcy79 Bannato

    Registrato:
    20 Gennaio 2013
    Messaggi:
    1.146
    Località:
    altrove
    ciao grappino hai perfettamente ragione,nessuno dovrebbe comprare un animale a mio parere e come se compri un bambino! non si fa altro che alimentare un fuoco che non si vuole spegnere. (l'essere umano è una bestia e tale rimarrà) io ho ha che fare con animali abbandonati, tutti i giorni e ti posso assicurare che abbandonano di tutto! un maine coon lo abbiamo trovato abbandonato e mal nutrito,adesso sta benissimo con gli alti gatti, dal mio amico veterinario. la stessa cosa vale per i cani, ultimamente hanno abbandonato un bull terrier legato in un palo per strada. per non parlare degli animali esotici come (iguane,serpenti,tartarughe,ecc.
     

Condividi questa Pagina