1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Le mie succulente e consigli « sparsi »

Discussione in 'Fotografie piante grasse' iniziata da Saretta_77, 25 Febbraio 2018.

  1. Saretta_77

    Saretta_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2014
    Messaggi:
    277
    Località:
    Balcone a sud-est nel Principato di Monaco
    Cari tutti,

    Spero siate in ottima forma!
    Vi scrivo per mostrarvi le mie grasse che ho raccolto in questi ultimi anni in varie aiuole pubbliche...(ma solo pezzettini giuro !)
    per poi crescerle sul terrazzo.

    Dato che marzo é dietro l’angolo vorrei mostrarvele e chiedervi consigli sui vari rinvasi.

    [​IMG]

    Il vaso qui sopra ha tre diverse specie. Vorrei chiedere un parere. Secondo voi litigano? Non mi sembra che siano cresciute tanto (le ho da 3 anni circa...) dovrei separarle?

    [​IMG]

    Il piccolo cactus qui sopra non so se é morto. Come si fa a capire ? L’ho trascurato : é rimasto fuori da terra senza acqua per parecchio. Vi allego un’altra foto

    [​IMG]

    Le piante qui sotto le ho sempre da 2 /3 anni e si stanno sviluppando bene. Avete un consiglio per il terriccio da usare per il rinvaso ? Sapete che piante sono ?

    [​IMG]

    [​IMG]

    E vorrei consigli e cure anche per queste

    [​IMG]

    [​IMG]

    In particolare questa ultima (la prima pianta che ho avuto e questa la comprai) non sono felicissima del suo sviluppo. Dite che é troppo costretta ?
    Da quando le ho cambiato terra e vaso non ha più fatto fiori (solo una figlia li fa come vedete). Usai del terriccio per succulente ma credo non sia stata una buona scelta era quasi impermeabile !


    Grazie a tutti per i vostri preziosi suggerimenti ! A prestissimo

    Succulentemente vostra :)


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     

    Files Allegati:

    A Angil piace questo elemento.
  2. keven17

    keven17 Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    1.058
    Località:
    Capo d'Orlando (ME)
    Ciao, nella prima foto vedo solo 2 specie (morganianum e rubrotictum), entrambe del genere Sedum quindi possono vivere nello stesso vaso. Hanno patito la siccità, per questo hanno perso le voglie mantenendole solo negli apici.
    Il cactus mi sembra un Pilosocereus azureus, toccalo, se è molle è morto se è sodo è ustionato dal sole quindi tienilo più in ombra d'estate.
    Le ultime piante postate sono:
    Crassula ovata.
    Calanchoe thyrsiflora.
    Crassula lycopodioides.
    Echeveria agavoides. (Anche lei ustionata)
    A tutte le tue piante devi cambiare completamente il substrato in primavera, ed utilizzarne uno ricco di inerti, intorno al 60% (anche di più per la cactacea), e per il restante terriccio universale di buona qualità. Inoltre aumenta la frequenza delle innaffiature nella bella stagione, innaffia quando il terreno è secco da un giorno o due, dipende dalla temperatura.

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  3. Saretta_77

    Saretta_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2014
    Messaggi:
    277
    Località:
    Balcone a sud-est nel Principato di Monaco
    Grazie Keven !

    Allora il cactus l’ho toccato (con i guanti) e non è mollo quindi credo non sia defunto

    Cosa si intende per substrato ricco di inerti ? Sono andata a rileggere mie vecchie discussioni e in effetti il terriccio per le succulente viene definito « come cemento »

    Devo mischiare terriccio universale tipo vigorplant con terriccio per succulente ? Può essere una buona soluzione ?

    La echeveria la voglio rinvasare in un posto più comodo. Se vado a rivedere foto vecchie era tanto più bella e rigogliosa...

    Se usassi solamente terriccio universale ?




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  4. Saretta_77

    Saretta_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2014
    Messaggi:
    277
    Località:
    Balcone a sud-est nel Principato di Monaco
    Ecco la terza grassa nel vaso che rimane sempre minuscola
    Non so se riuscite a vederla... è nel centro

    [​IMG]


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  5. keven17

    keven17 Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    1.058
    Località:
    Capo d'Orlando (ME)
    No no, non ci siamo proprio. Terriccio universale totale è una condanna a morte/ ad una vita di stenti.
    Un mix di terriccio universale e terriccio per succulente sarebbe ancora troppo organico.
    L'ideale sarebbe un mix di terriccio per succulente e inerti (Es. ghiaia, sabbia, lapillo vulcanico, pozzolana, pietrisco misto).

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  6. keven17

    keven17 Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    1.058
    Località:
    Capo d'Orlando (ME)
    Potrebbe essere una crassula perfossa.

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  7. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.751
    Località:
    Bologna
    Avevo pensato invece Crassula perforata. Occorre sempre mescolare qualunque terriccio si usi una grande % di materiale inerte sempre superiore al resto della miscela per favorire il deflusso dell'acqua che come sappiano non deve rimanere a lungo nel vaso
     
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  8. Saretta_77

    Saretta_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2014
    Messaggi:
    277
    Località:
    Balcone a sud-est nel Principato di Monaco
    Grazie Reginaldo anche a te!
    Ma dove la potrei trovare ?!
    Quando sono in giro vedo solo sacchi di terriccio vari (orchidee - universale - orto ecc...)


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  9. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.751
    Località:
    Bologna
    Materiale inerte va cercato dove vendono materiali edili.
     
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  10. Picantina

    Picantina Guru Master Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    17.881
    Località:
    Brianza
    Ma anche in un buon vivaio.
     
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  11. Saretta_77

    Saretta_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2014
    Messaggi:
    277
    Località:
    Balcone a sud-est nel Principato di Monaco
    Scusate e se mischiassi universale con le palline di argilla ?! Potrebbe andare lo stesso ?!?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  12. Picantina

    Picantina Guru Master Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    17.881
    Località:
    Brianza
    Io uso terriccio per cicce mischiato a sabbia e inerti. L'argilla la metto sul fondo.
     
    A Stefano Sangiorgio e Saretta_77 piace questo messaggio.
  13. Saretta_77

    Saretta_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2014
    Messaggi:
    277
    Località:
    Balcone a sud-est nel Principato di Monaco
    Penso che farò un composto di sabbia fiume + terriccio universale (ho visto un paio di video molto esaurienti su YouTube) ora capisco perché si siano sviluppate così poco ♥️

    Grazie a tutti e vi metterò nuove foto quando le avrò sistemate per bene !



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
    A Picantina piace questo elemento.
  14. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.751
    Località:
    Bologna
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  15. AmbraB

    AmbraB Giardinauta

    Registrato:
    9 Luglio 2016
    Messaggi:
    881
    Località:
    Dello (BS)
    Io acquisto la sabbia da leroy merlin e ti consiglio quella a granulometria mista, così c'è dentro sabbia fine, ma anche sassetti più grossi che aiutano di più il drenaggio
     
    A Saretta_77 e Stefano Sangiorgio piace questo messaggio.
  16. Tino

    Tino Guru Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2015
    Messaggi:
    3.159
    Località:
    Calabria
    Località:
    Calabria
    Bellissime le tue succulente!!


    T
     
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  17. njnye

    njnye Florello Senior

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    8.165
    Località:
    Milano Nord-Est
    Ciao, queste però vanno divise...
    Il sedum rubrotinctum è assolutamente rustico e va lasciato fuori d'inverno. Il burrito no. La crassula è la marneriana (né la perfossa né la perforata che sono grandi il doppio) e anche quella non regge il gelo. E' molto poco esuberante rispetto ai altri due sedum ed è un miracolo che non se la siano fagocitata. Resta piccola, è soggetta ai marciumi. Pianta bella ma delicata.
     
    A Picantina e Saretta_77 piace questo messaggio.
  18. Saretta_77

    Saretta_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2014
    Messaggi:
    277
    Località:
    Balcone a sud-est nel Principato di Monaco

    Grazie Njnye ben ritrovata!!!

    Quindi il burrito dovrei tenerlo in casa in inverno ?! Dici che le divido tutte e tre?

    Sono un po’ preoccupata perché anche qui sono stati 3 giorni di freddo di cui uno di neve e non ho coperto nulla...
    speriamo bene

    Grazie come sempre


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  19. njnye

    njnye Florello Senior

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    8.165
    Località:
    Milano Nord-Est
    Ciao anche a te :)
    Mi sembra un miracolo che ti stiano reggendo fuori, pensavo le avessi in casa. Io ho ritrovato la crassula completamente cotta dal freddo dopo l'ultima nevicata ed è più rustica della marneriana... Ma hai il balcone molto riparato?
    Il burrito e la crassula sono meno rustiche del sedum però non vedo danni da freddo al momento. La crassuletta deve stare proprio da sola perché cresce poco e si fa soffocare. E se la metti in una ciotola quando la riempie tutta fa un figurone.
     
    A Saretta_77 piace questo elemento.
  20. Saretta_77

    Saretta_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2014
    Messaggi:
    277
    Località:
    Balcone a sud-est nel Principato di Monaco
    Grazie seguirò tutti i consigli scrupolosamente

    Balcone riparato abbastanza ma il vento e sempre forte... vi aggiorno se ci fossero problemi a causa del gelo⛄️


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina