1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Inserimento nuove galline

Discussione in 'Altri animali' iniziata da cheshirecat, 24 Novembre 2017.

  1. cheshirecat

    cheshirecat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Giugno 2012
    Messaggi:
    178
    Località:
    campagna Maremmana / Roma città
    Ciao a tutti, cerco esperti di galline!
    ho un piccolo problema: ho un pollaio di campagna (baracchetta più ampio spazio recintato da reti - causa cani e volpi) con 7 galline ovaiole e un gallo. Le galline sono miste: rosse classiche (non so il nome della razza), bianche collo nudo, una bianca con una pappagorgia piumosa bellissima. Abbiamo pensato di rimpolpare il gruppo con due nuovi acquisti, due livornesi. Solo che ce le hanno vendute pollastrelle invece di adulte, e quando le abbiamo messe nel pollaio hanno mostrato un atteggiamento terrorizzato, passando tutto il tempo nascoste dove riuscivano a trovare rifugio (dietro ai nidi, negli angoli della casupola ecc) non uscendo mai all'aperto con le altre e quindi non inserendosi affatto nel gruppo, anzi evitandolo accuratamente.
    In estate avevamo preso e inserito senza alcun problema altre due galline (Rosita e Billina). Rosita, la bianca barbuta, inizialmente era un po' isolata (mai impaurita), e ora razzola insieme alle altre senza alcun timore. Billina, una bianca collo nudo, praticamente si è sentita subito a casa. Queste due nuove livornesi invece sono due pere cotte, dopo vari tentativi di farle socializzare le abbiamo messe in un altro pollaio con i pulcini più piccoli per farle sentire più sicure, e infatti lo sono, ma ora che sono quasi adulte e hanno fatto il primo uovo, dovremmo rimetterle con le ovaiole, anche perchè ora hanno bisogno di più spazio.

    Domanda:
    quale è il metodo più corretto per un inserimento di galline in un gruppo già formato, soprattutto data l'indole remissiva e paurosa di queste due sorelle? Vanno messe di notte o di giorno? Nella parte chiusa o aperta? Insieme o una per volta?

    PS: i pulcini del secondo pollaio sono tranquilli e confidenti anche con noi umani, ci vengono sempre incontro, mentre quelle due fifone continuano a starsene in disparte appena entriamo per dar loro da mangiare. Mi viene da pensare che siano proprio le due livornesi ad avere problemi sociali.

    Grazie a chi vorrà aiutarmi!
     
  2. Waves

    Waves Florello

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.093
    Località:
    Italia
    ciao! anche io ho qualche gallina con periodi no :D
    Quindi da quello che ho capito l'hai fatta fare la quarantena, vero?
    Direi: di giorno, poco tempo all'inizio, del tipo una ventina di minuti, poi le ri separi,
    assolutamente insieme, così si conoscono già tra loro e si "sostengono",
    A seconda della reazione, decidi il tempo che le tieni con le altre, se vanno in panico le puoi anche tenere poco
    altrimenti se sono solo un po' impaurite...
    devono familiarizzare, devono abituarsi alla nuova situazione e anche alla gerarchia nel pollaio
    osserva se le altre le mordono..o si dimostrano aggressive, in caso puoi anche intervenire
    io quando esagerano le separo..e faccio intendere all'aggredente che non si fa (non so se sia utile sinceramente :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO:)
    Per gli umani..uuuu...c'è gallina e gallina! c'è quella che ti salta in braccio e ti mordicchia già il primo giorno
    e quella che scappa anche se ti conosce da 3 anni! :D
    è un equilibrio difficile tra il dimostrare cura e "lasciarle nel loro brodo" (oddio che battuta triste..il brodo :ROFLMAO::ROFLMAO:)
    il che forse lo sto imparando..solo adesso..quindi abbi tantissima pazienza e cerca di avvicinarti un pochino con molta calma
    in modo che non ti percepiscano come pericolosa...

    non preoccuparti comunque, ognuna ha il suo tempo e vedrai che tra un po' diventano più sgamate! :ciao:
     
  3. lore.l

    lore.l Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor Membro dello Staff

    Registrato:
    3 Giugno 2008
    Messaggi:
    24.646
    Località:
    prov.Cremona
    Le livornesi sò che hanno un carattere schivo e non molto socievole,il periodo migliore x metterle insieme alle altre,è alla sera quando imbrunisce o c'è già buio,le prendi e le metti dentro dove dormono le altre,poi la mattina vedi cosa fanno...ma essendo già grandi e cresciute separate,non credo che socializzino molto!!!
     
    A Waves piace questo elemento.
  4. cheshirecat

    cheshirecat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Giugno 2012
    Messaggi:
    178
    Località:
    campagna Maremmana / Roma città
    Grazie per le risposte!!
    Anche qui la saggezza popolare mi ha consigliato di metterle col buio così si svegliano e si trovano nel nuovo gruppo, il quale, sempre secondo la saggezza popolare, non dovrebbe accorgersi delle "intruse". Ma, con tutto rispetto della saggezza popolare, dubito che funzionerà con queste fessacchiotte.

    Allora, secondo i vostri consigli, proverò a metterle una sera quando è quasi buio, sperando che non si scateni l'inferno nel dormitorio, e poi la mattina se non va bene le rimetto nell'asilo. E poi proverò a rimettercele di nuovo, magari di giorno (ma la prima volta non andò granchè bene, erano superosservate dalle residenti....). Io con le galline sono molto tranquilla, cerco di abituare alla presenza umana e al contatto i pulcini che devono stare con noi a lungo, quando la sera le chiudo nel dormitorio aspetto che capiscano e ci vadano da sola senza rincorrerle o spaventarle, quando porto da mangiare faccio sempre lo stesso verso, non cerco mai di prendere quelle che non vogliono essere prese, mentre coccolo quelle che mi saltano in braccio,

    Vi giuro che non pensavo di trovare problemi caratteriali con le galline! ho visto galline malmenate dalla piramide gerarchica (qualcuna dovrà pur stare in fondo, eh), ma galline fifone in questo modo mai!! Il primo giorno pensavo fossero scappate, invece le trovai una sull'altra dietro un cuccio per le uova, che avevano appositamente spostato per trovare rifugio. Ora sono più grosse, ma pure coi pulcini non hanno intessuto grandi relazioni.

    Questo è il "temibile" gruppo delle ovaiole, in un angolino del loro recinto mentre prendono il sole mattutino (notate le barricate ai piedi della rete per evitare ai predatori di rapinarci!!). Rosita è la bianca sulla destra, Billina (che in Maremma significa "tacchinina", ma è anche la gallina di Dorothy del mago di Oz) è la collonudo a sinistra. Le altre non hanno un nome perchè non sono "mie personali" :D. Presto spero di mettere una foto delle due perecotte livornesi (devo trovare un nome adatto a queste due fifone).

    galline.jpg
     
    A veciamarta piace questo elemento.
  5. Waves

    Waves Florello

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.093
    Località:
    Italia
    Pera e Cotta.. !!!!! Grazie di avercele presentate bellissime tutte :bacio:facci sapere come va!!!!
    Eccome se ce li hanno i problemi caratteriali.... :LOL: sono delle matte!! :LOL:
    A parte gli scherzi le livornesi... Io sapevo che o erano aggressive o timide.... Perciò ti è andata bene:X3:

    Ciaooooooo:ciao:
     
    A cheshirecat piace questo elemento.
  6. veciamarta

    veciamarta Giardinauta

    Registrato:
    10 Maggio 2014
    Messaggi:
    562
    Località:
    Tesino - 700 metri
    Località:
    Trentino
    Galline... stupende!
    eh... piacerebbe anche a me tenerne un paio. Ahimè non ho abbastanza spazio. Avevo già trovato la varietà adatta a me: le Moroseta. Peccato :(. Mi accontenterò di leggere i post altrui.
     
  7. Caleuche

    Caleuche Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    541
    Località:
    Cessalto (TV)
    Bene vedo che i sistemi che ti hanno indicato sono vari, però...manco uno è proprio giusto! Innanzitutto bisogna tener conto che il pollo/gallina, è un animale territoriale, soprattutto se di età avanzata (oltre i 90gg di vita prima è ancora inoffensivo/a in quanto non adulti), quindi è normale che all'arrivo di nuovi inquilini, si scatenino, terrorizzando, beccando, impedendogli di mangiare e bere, ai nuovi arrivati, quindi bisogna fargli accettare i nuovi componenti del branco, senza causargli problemi, e ti assicuro che per problemi, intendo anche grossi problemi, ho visto animali eviscerati a vivo dalle galline del pollaio, anche se erano galli!!! Alla faccia del gentil sesso o sesso debole! :D In un angolo all'interno del pollaio, ricava uno spazio con della rete, dove mettere le due nuove arrivate, nell'arco di qualche giorno, vedrai che si accetteranno a vicenda, e potrai lasciarle scorazzare insieme! Poi ovviamente entrano in gioco molti fattori, che possono facilitare o rendere impossibile la convivenza, ma questo è il sistema più sicuro, per non avere brutte sorprese! :ciao::su:
     
    A cheshirecat piace questo elemento.
  8. cheshirecat

    cheshirecat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Giugno 2012
    Messaggi:
    178
    Località:
    campagna Maremmana / Roma città
    Bellissimi questi nomi!!! Mi sa proprio che li adotterò!!
    Per ora stanno ancora nell'asilo nido, hanno iniziato a fare uova (3 in una settimana, non credo che le abbiano fatti entrambe, ma stiamo monitorando la loro produzione, prima che vengano scombussolate dal trasferimento).

    Le nostre galline non sono tanto aggressive, al massimo tirano giù qualche beccata, il gallo è il più pacifico di tutti, e la prima in ordine di beccata è una collonudo, quasi alla pari con una rossa. I 3-4 giorni che le due perecotte hanno passato con loro non hanno causato ferite (le ho spulciate per bene perchè anche io temevo lesioni). Il metodo della rete è ottimo, devo solo capire come materializzarlo in modo sicuro. Penso che la prigionia a tempo determinato potranno anche sopportarla, dato che l'altra volta si autoconfinarono in 10 cm quadrati di spazio :D
    Grazie per la dritta!!
    A breve le trasferiremo, dovremo trasferire anche 4 pulcini neri di razza misteriosa, ma quelli sono così peperini che non si fanno mettere i piedi in testa da nessuno!
     
    A Waves piace questo elemento.
  9. Waves

    Waves Florello

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.093
    Località:
    Italia
    Chesì, come va con le due perecotte?
    :ciao:
     
  10. cheshirecat

    cheshirecat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Giugno 2012
    Messaggi:
    178
    Località:
    campagna Maremmana / Roma città
    Ciao Waves!
    Un incubo, le sto abituando piano piano, ma sono sempre spaventate! Sempre spiaccicate in qualche angolino! Stanno bene solo nell'asilo dei pulcini, ma sono sacrificate lì dentro, ora forse le rimetto con le ovaiole quando sposterò la mia squadrina di pinguini, con cui convivono bene... ho 4 cosetti neri e bianchi (3 pollastrine e 1 galletto) che non capisco se sono nani o se è solo il mese di differenza con il resto dei pulcini (hanno tipo 2-3 mesi). Non ho idea di che razza siano, me li hanno regalati come polli ornamentali e io li vorrei convertire ad ovaiole (e il gallo forse sarà il successore del vecchione, a suo tempo, se no lo tengo coi pulcini). Sono affettuosissimi e una ha una parrucca nera di piume dritte al posto della cresta carnosa. :D Spero che con la loro compagnia le Perecotte diventino galline serie!! Anzi appena riesco faccio foto e poi cercherò aiuto per identificare la razza.
     
    A Waves piace questo elemento.
  11. Waves

    Waves Florello

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.093
    Località:
    Italia
    Piccoline, fanno tenerezza sai? almeno sono in due, si fanno compagnia :love:
    probabilmente hanno trovato una "gerarchia" già molto organizzata...
    ma non ho capito se le altre le aggrediscono, o le cacciano mentre mangiano (sempre che si trovino a mangiare insieme!!:whistle:)..? vedrai che con il tempo la situazione si aggiusta, anche se ci sono delle perecotte anche nel mio pollaio, che pur essendo arrivate contemporaneamente alle altre, mantengono ancora quella "paura" dell'altra di turno che pur non essendo il capo di beccata, con una sola occhiata storta riesce a cacciarle dalla ciotola del cibo...per cui saranno "perecotte" inside :LOL: secondo me. chissà poi magari fanno "la rivoluzione delle Perecotte", una cosa da prima pagina in tutti i quotidiani "gallineschi" e i miei filosofeggiamenti........ :rolleyes::rolleyes::rolleyes:
     
  12. cheshirecat

    cheshirecat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Giugno 2012
    Messaggi:
    178
    Località:
    campagna Maremmana / Roma città
    Oggi una delle perecotte ha beccato le mie scarpe...pensavo fosse la grassona bianca, invece era proprio una livornese! Primo approccio volontario con una parte di me (sempre se ha capito che le scarpe erano mie, non so perchè quando entro nel pollaio le pollastre mi becchino sempre le scarpe, non hanno mica l'aria di essere commestibili!). Forse hanno speranze di socializzare... Comunque non vengono malmenate dalle ovaiole, sicuramente qualche beccata se la sono presa, ma solo in rare occasioni, non sono prese di mira. Anche i miei "pinguini" si prendono qualche strigliata se osano mangiare davanti alle superiori in gerarchia, è normale la beccata, ma le livornesi sembrano proprio terrorizzate dalle ovaiole, anche ora che la dimensione è più o meno quella!
    Ora le distinguo pure benissimo, una ha una cresta ricadente a destra, l'altra a sinistra.
     
    A Waves piace questo elemento.
  13. Waves

    Waves Florello

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.093
    Località:
    Italia
    Sul beccare i vestiti e le scarpe le galline sono le migliori specialiste:
    a me, già il primo giorno, mi hanno beccato un dito (che avevo messo attraverso la rete....non le conoscevo mica!!! :D), poi una ha cominciato a beccarmi i pantaloni (e per questo poi l'ho chiamata Pantaloncina :love: e si fa trattare veramente come un gattino!!) e a ruota tutte le altre hanno imparato. adesso se entro nel pollaio senza distrarle con il cibo me le ritrovo tutte e sei a beccarmi cerniere e scarpe...:love: e però devo starci anche un po' attenta, perchè non vorrei che un giorno staccano qualche cerniera...:LOL: a volte hanno l'aria furiosa, come se fossero arrabbiate mentre beccano...che me la vogliano far pagare perchè non gli do da mangiare?? una volta avevo in mano il contenitore del grano e una ha fatto un salto di un metro e mi ha tirato giù il guanto :D :X3:
     

Condividi questa Pagina