1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Il mio ficus benjamin sta morendo...

Discussione in 'Piante da appartamento e Tropicali' iniziata da Odioinventareunnome, 9 Novembre 2017.

  1. Odioinventareunnome

    Odioinventareunnome Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    13
    Località:
    Chioggia
    Salve a tutti,
    come da titolo, il mio ficus benjamin sta morendo... È tutto secco a parte due rami che sembrano sofferenti... Da 2 giorni ho notato che li vicino gironzolano psrecchi moscerini... Qualcuno può aiutarmi?
     

    Files Allegati:

  2. keven17

    keven17 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    395
    Località:
    Capo d'Orlando (ME)
    Ciao, manda una foto completa della pianta e del vaso con il terriccio. Per me è marciume radicale causato da un terriccio non adatto, gli insetti sono indice della scarsa qualità del terriccio che hai utilizzato.

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
  3. Odioinventareunnome

    Odioinventareunnome Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    13
    Località:
    Chioggia
    Grazie per avermi risoosto subito... provo immediatamente a postare altre foto...
     
  4. Odioinventareunnome

    Odioinventareunnome Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    13
    Località:
    Chioggia
    Purtroppo non riesco più a caricare le foto.. ho usato un terriccio in cui c'è scritto "per piante verdi da interno ed esterno consentito in agricoltura biologica senza torba". Me l'ha consigliato il ragzzo del negozio dove l'ho preso...
     
  5. keven17

    keven17 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    395
    Località:
    Capo d'Orlando (ME)
    Non so la composizione del terriccio che hai utilizzato, se la conosci scrivila.
    Dimmi un po' come la coltivi e soprattutto quando innaffi e se ha coprivaso.
    Se fosse asfissia o marciume radicale dovresti togliere la pianta dal vaso, pulire completamente le radici dalla terra, tagliare le radici danneggiate e i rami secchi e piantarla in un vaso con terriccio di buona qualità, leggero e ben drenante con uno strato di 2/3 cm di argilla espansa sul fondo e mantenere umido ma non zuppo il substrato.

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
  6. Odioinventareunnome

    Odioinventareunnome Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    13
    Località:
    Chioggia
    Non so la composizione del terriccio... è la mia prima esperienza.
    C'è vaso e sottovaso, misto alla terra ci sono dei sassolini. La pianta è in una zona abbastanza luminosa della casa, lontano da spifferi e dai termosifoni... La innaffio quando toccando la terra mi sembra secca, circa una volta a settimana...
    Ma facendo il processo che mi ha detto si dovrebbe riorendere anche se è molto secca?
     
  7. keven17

    keven17 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    395
    Località:
    Capo d'Orlando (ME)
    Non posso essere sicuro di cosa sia, potrebbe essere mancanza di acqua o marciume radicale. Potrebbe essere che il terriccio precedente fosse costituito da torba che senza innaffiature frequenti è diventata impermeabile e non fa assorbire acqua alla pianta. In ogni caso io farei il procedimento che ti ho indicato prima, la pianta sta molto male e per me morirebbe senza questo intervento.
    Come si presentava la pianta in fase di deperimento?

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
  8. Odioinventareunnome

    Odioinventareunnome Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    13
    Località:
    Chioggia
    Ha iniziato perdendo un po' di foglie, anche quelle verdi, poi sempre di più finchè sono rimaste quasi tutte molto secche..
     
  9. keven17

    keven17 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    395
    Località:
    Capo d'Orlando (ME)
    La perdita di foglie verdi si verifica quando la pianta è colpita da correnti fredde, la perdita di foglie gialle e causata dallo stress da travaso e dai cambi di stagione (in autunno è normale). Verifica lo stato della probabile torba nel pane radicale, se non è diventata impermeabile e compatta lascia tutto com'è, se cadono anche le poche foglie sane fai quello che ti ho detto.
    Ciao

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
  10. hernandezkiing

    hernandezkiing Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Ottobre 2017
    Messaggi:
    51
    Località:
    Como
    Posso aggiungere solo che vuole molta luce ma NON DIRETTA.
     
  11. Odioinventareunnome

    Odioinventareunnome Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    13
    Località:
    Chioggia
    Grazie mille per i preziosi consigli!!!
     
    A hernandezkiing piace questo elemento.
  12. danielep

    danielep Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    402
    Località:
    san donà di piave
    Io potrei scegliere come nikname " Odiodareconsiglisenonhoqualchecertezza" :) Poi sbaglio lo stesso;)
    Potresti fare una foto del vaso e del terreno?
     
  13. Odioinventareunnome

    Odioinventareunnome Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    13
    Località:
    Chioggia
    Ci ho provato ma non riesco più a rimicciolirla x poterla caricare...
     
  14. Odioinventareunnome

    Odioinventareunnome Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    13
    Località:
    Chioggia
    Non so come ma ce l'ho fatta...
     

    Files Allegati:

  15. danielep

    danielep Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    402
    Località:
    san donà di piave
    Non è che si capisca molto dalla foto, ma , una volta tanto, propendo più per la mancanza che non per la carenza d' acqua.
    Ora non commettere l'errore classico di dare troppa acqua ad una pianta che non ha foglie per traspirarla.
    Forse, quando bagnavi, ti limitavi ad un annaffio molto superficiale?
    Adesso, per salvare gli steli con foglie rimasti e sperare che degli altri non si sia seccato il fusto, non ti rimane, credo che annaffiare con regolarità, ma senza inzuppare il terreno, per far sì che i fusticini ancora vitali emettano gemme verdi.
    Per regolarti sulle condizioni idriche (specialmente se il vaso è di plastica come sembra, per via del peso poco influente) abituati a valutare le necessità d'acqua sollevando e soppesando la pianta; dopo un po' di pratica, te ne accorgi da te se il substrato è saturo (pesante) o arido (molto leggero) e le varie gradazioni intermedie.:)
     
  16. cairo9965

    cairo9965 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Giugno 2017
    Messaggi:
    27
    Località:
    Savignano sul rubicone
    Scusate non so ancora come iniziare nel forum per piante diverse da quelle proposte. Vi chiedo cortesemente per la Coffea, fino a domenica la tenevo fuori ma adesso con questo vento e freddo l'ho spostata all'interno solo che di solito si seccano le foglie e ingialliscono mi potete dare qualche consiglio? Grazie
     
  17. danielep

    danielep Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    402
    Località:
    san donà di piave
    Scusate l'autocitazione, ovviamente volevo dire :" propendo più per la mancanza che per l'eccesso d' acqua":rolleyes:
     
  18. danielep

    danielep Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    402
    Località:
    san donà di piave
    Senz' altro la Coffea va tirata dentro prima; io ne tenevo una in bagno e forse l'ambiente umido e caldo le era congeniale.
    Comunque, per creare un nuovo argomento ed avere maggiori probabilità di risposte mirate, quando apri la pagina della Sezione (questa va bene x la Coffea), vai in fondo a destra e ci sta scritto.
    "Crea nuova discussione". Clicchi su quello, ci metti il titolo e vai....
     
    A cairo9965 piace questo elemento.
  19. njnye

    njnye Florello Senior

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    7.559
    Località:
    milano nord-est
    Ma il vaso hai i fori di scolo? Quel substrato trattiene l'acqua come una spugna, se si innaffia ogni settimana un vaso così grosso la si annega. Tra l'altro dici di controllare se è asciutto in superficie... Come? Hai mai immerso un dito in profondità per controllare?
     
  20. cairo9965

    cairo9965 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Giugno 2017
    Messaggi:
    27
    Località:
    Savignano sul rubicone
    grazie Danielep
     

Condividi questa Pagina