• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

due mostri

Tchaddo

Giardinauta Senior
Pare che tutte le echinopsis ne contengano (in quantità variabile)... Sarà per questo che mi ci sto appassionando?o_O

Comunque ho letto che non viene vietata la commercializzazione perché nei nostri habitat le concentrazioni rimangono basse e il processo di estrazione è talmente costoso da essere antieconomico
 

Commelina

Master Florello
ma vi devo fare un disegnino? Il San Pedro è allucinogeno, io non l'ho comprato per questo motivo, ma il vivaista ha fatto questa illazione che io trovai divertentissima.
 

RobertoB

Giardinauta Senior
La nomenclatura botanica non è un discorso da bar, ha regole ben precise e istituzioni deputate a convalidarla.
Ora cereus peruvianus è il vecchio nome di cereus repandus Mill., Mentre trichocereus peruvianus è il vecchio nome di echinopsis peruvianus Britton & Rose. Due entità sicuramente distinte.

Inoltre il mondo delle cactacee per quanto fatto bene come fonte di nomenclatura scientifica vale ne più ne meno di topolino. Se vuoi consultare un libro scientifico devi orientarti su "the cactus family" o "the new cactus lexicon" e comunque non basterebbe, perché la situazione è sempre mutevole e soggetta a controversie e dibattiti
 

Stefano-34666

Florello Senior
Ciao,

ma sono solo io che non ho tutta questa frenesia di sapere il nome preciso di ogni singola pianta?
Certo è giusto sapere la tipologia di pianta per poterla curare al meglio ma, molto spesso, i nomi sono, ad esempio: Mammillaria bocasana cv. multilanata; Mammillaria bocasana cv. Roseiflora; Mammillaria bocasana subs. eschauzieri etc.

Esteticamente queste CV spesso sono molto simili e le minime diversità si notano solo con piante adulte, dopo fioritura ed attenta analisi (e poi si potrebbero trovare 10 persone che avrebbero comunque da ridire sul nome assegnato).

Per me, una volta appurato sia una mammillaria bocasana, è più che sufficiente.

Ste
 
Alto