1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Consiglio succulenta ricadente

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da cri1401, 12 Maggio 2019.

  1. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    Buona domenica a tutti.
    Ho un quesito per voi: sapreste consigliarmi una succulenta ricadente perenne da mettere dentro a delle balconette? tipo un sedum sieboldii.
    Il terrazzo è esposto ad Ovest e qualunque pianta abbia provato a mettere non resiste molto al caldo (gerani, begonie, rosmarino ricadente....)
    Quindi adesso cercavo qualcosa di perenne che non mi desse più lavoro di ritira, copri, controlla ecc...
    Volevo qualcosa di diverso dal sieboldii perché li abbiamo già, ma se non c'è altro, la prossima primavera dividiamo quelli che abbiamo e li metto nelle balconette.
    Grazie a tutti quelli che mi risponderanno.....io continuo a spostare vasi tra veranda e terrazza :LOL::LOL:
     
    A Mile piace questo elemento.
  2. pNino

    pNino Giardinauta Senior

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    1.236
    Località:
    Roma
    Aptenia cordifolia, carpobrotus, sedum burrito, meno ricadenti graptopetalum paraguayense, sedum rubrotinctum
     
    A cri1401 piace questo elemento.
  3. Mile

    Mile Guru Giardinauta

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.354
    Località:
    Prov. Asti
    A cri1401 piace questo elemento.
  4. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    A parte l'Aptenia le altre le ho tutte ma non sono adatte: io abito fuori città, in campagna, e morirebbero d'inverno se non le ritiro :(
    Io volevo proprio evitare di ritirarle :rolleyes:

    Il sedum acre sembrerebbe adatto....devo vedere se lo trovo
     
  5. Mile

    Mile Guru Giardinauta

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.354
    Località:
    Prov. Asti
    Io ho fuori in alcune ciotole diversi sedum di cui non conosco in nome (a parte l'acre che fa piccoli fiorellini gialli a stella)
    e i sempervivum, tectorum ed aracnoideum.
    Ti faccio vedere le foto. Solo uno, l'ultimo delle foto ha patito un po' il freddo ma si sta riprendendo ed ha fatto due fiorellini.
    Sedum acre

    PhotoPictureResizer_190512_121834941_crop_800x600.jpg

    Gli altri sconosciuti

    PhotoPictureResizer_190512_121845935_crop_800x600.jpg PhotoPictureResizer_190512_121859135_crop_800x600.jpg PhotoPictureResizer_190512_121913017_crop_800x600.jpg

    Quello un po' patito dal freddo con i suoi fiorellini

    PhotoPictureResizer_190512_121930095_crop_800x600.jpg PhotoPictureResizer_190512_121943662_crop_800x600.jpg

    Poi ti posso assicurare che anche il palmeri che io non ho, sopravvive al gelo ed in questo periodo si riempe di fiorellini gialli
     
    Ultima modifica: 12 Maggio 2019
    A cri1401 piace questo elemento.
  6. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    li ho in giardino, ma non tendono a ricadere.

    Lo so, sono difficile :D
     
    A Mile piace questo elemento.
  7. Mile

    Mile Guru Giardinauta

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.354
    Località:
    Prov. Asti
    in vaso si
    PhotoPictureResizer_190512_122014394_crop_600x800.jpg
     
    A cri1401 piace questo elemento.
  8. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    li ho in vaso in giardino ma non mi piacciono (nel senso che non mi piace come ricadono), preferisco una cascata di foglie.
    Il Palmeri fuori mi è morto: io sono in pianura, in collina gela meno e c'è meno umidità :(

    Vada per l'acre: passo poi da Pregno a vedere se ne ha :D
     
    A Mile piace questo elemento.
  9. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    A Mile piace questo elemento.
  10. Mile

    Mile Guru Giardinauta

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.354
    Località:
    Prov. Asti
    A cri1401 piace questo elemento.
  11. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.806
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Il terzo sedum delle tue foto, dall'alto in basso, è sedum reflexum.
    Delosperma e Mesebrianthemum sono molto molto simili: entrambi si aprono a mezzodì con il sole ma il Delosperma ha foglie più "morbide" e corte (passami questo paragone) mentre il mesebriantemo è più grande in tutto come pianta e ha foglie dritte a punta tanto che è simile al Carpobrotus.
     
    A Mile piace questo elemento.
  12. renix

    renix Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2017
    Messaggi:
    554
    Località:
    Monfalcone
    A Mameha, Mile, cri1401 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  13. Mile

    Mile Guru Giardinauta

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.354
    Località:
    Prov. Asti
  14. Mameha

    Mameha Giardinauta

    Registrato:
    9 Aprile 2018
    Messaggi:
    659
    Località:
    Rivalta Torino
    Vorrei averli tutti. E come sedum sono già messa bene:barefoot:
    Comunque io abito in Piemonte e d'inverno fa abbastanza freddo qui. I Sedum mi sono sempre sopravvissuti tutti, ovviamente escludendo le varietà come il burrito, morganium, nussbaumerianum etc..
     
    A renix piace questo elemento.
  15. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    Ma si, il siedoldii è indistruttibile :ROFLMAO::ROFLMAO:. Volevo qualcosa per cambiare
     
  16. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.718
    Località:
    Biella
    Ciao,

    anche io abito in Piemonte ed i miei sedum li lascio fuori tutto l'anno.
    Alcuni in piena terra ed altri in vaso.
    Non patiscono nulla.
    Anche delosperma e graptopetalum sono in piena terra. Anche per loro nessun problema con freddo e neve.
    Il palmeri poi invade tutto. C'è il tutte le case del circondario. Anche lui se ne frega della pioggia, della neve e del freddo.

    Ste
     
    A Mile piace questo elemento.
  17. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    Il graptopetalum messo fuori da me è morto. Il problema della zona di Asti è l'umidità gelida: piante che da altre parti sopravvivono qui niente da fare.
     
  18. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    Rieccomi per aggiornamenti.
    Alla fine ho preso il Sedum hybridum 'Immergrünchen'
    Li ho messi nelle balconette...vi posto poi le foto :D
    Grazie a tutti per l'aiuto :bacio:
     
    A Mameha, pNino e Mile piace questo elemento.
  19. Mameha

    Mameha Giardinauta

    Registrato:
    9 Aprile 2018
    Messaggi:
    659
    Località:
    Rivalta Torino
    Lo adoro! Buona scelta, i sedum danno nella maggior parte dei casi molta soddisfazione. Uno che mi piace molto è anche il cape Blanco, se ti capita tra le mani non fartelo sfuggire
     
  20. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    984
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    e....piace anche a me ma al vivaio non c'era :(
     

Condividi questa Pagina