1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

con quali prodotti irrorate ora le piante da frutto?

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da pibo5, 6 Febbraio 2011.

  1. pibo5

    pibo5 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2007
    Messaggi:
    291
    Località:
    provincia di Venezia
    Ho un po' di confusione in testa e vi sarei proprio grata se qualcuno mi chiarisse un po' le idee: mi pare che sia ora di irrorare le piante da frutto con "qualcosa" che le aiuti a prevenire malattie varie immancabili con l'arrivo della bella stagione. Ora mi chiedevo, con cosa irroro le mie piante? :rolleyes: (sono un albicocco, un caco, un susino stanley, due giuggioli, un melograno grande e uno mini, diverse rose, un pesco da fiore....)
    Olio bianco + qualcos'altro, come qualche rameico va bene( ossiram...)?
    Tra l'altro,mi dite se un antifungino e un anticrittogamico sono la stessa cosa? :martello: quali tra questi prodotti vanno meglio in questa stagione?
    Grazie infinite :Saluto:
     
  2. di mauro rosario

    di mauro rosario Master Florello

    Registrato:
    22 Novembre 2009
    Messaggi:
    10.600
    Località:
    piedimonte etneo
    Località:
    piedimonte etneo
    alla fine di questo mese, le piante vanno irrorate con pararavit 80 contro la contro la cocciniglia e orthene s contro afidi
     
  3. vincecos.2484

    vincecos.2484 Bannato

    Registrato:
    17 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.028
    Località:
    foriroma
    son tutte piante che se nn gli dai niente non succede niente.
    Ad eccezione delle rose a cui potresti dare del rame e zolfo(dopo avr potato cioè fine mese),forse anche il pesco prima che ricacci le foglie.
    Non darei prodotti inseticidi in prevenzione di....
    Divertiti allora con solo rame.
    si sono lo stesso.
    ciao vincenzo
     
  4. pibo5

    pibo5 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2007
    Messaggi:
    291
    Località:
    provincia di Venezia
    GRAZIE mauro rosario e vincenzo


    "Non darei prodotti inseticidi in prevenzione di....
    Divertiti allora con solo rame."


    Vorrei dare qualcosa, perchè da quando in primavera li irroro con qualcosa (ma non so mai cosa dare!) il caco non mi ha fatto più cocciniglie e il susino mi fa molto meno afidi.

    "pararavit 80 contro la contro la cocciniglia e orthene s contro afidi"....che tipo di prodotti sono?

    Rigrazie, intanto. :love_4: :Saluto:
     
  5. vincecos.2484

    vincecos.2484 Bannato

    Registrato:
    17 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.028
    Località:
    foriroma
    Sfoltisci con la potatura,poi se serve allora tratti.
    Io preferisco trattare se costretto non perchè cerco di prevenire ....altrimenti allora tratta a cadenza 10- 15gg per tutta la stagione e non avrai problemi ,vale la pena se la frutta è tua?
    fai te.
    vincenzo
     
  6. pibo5

    pibo5 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2007
    Messaggi:
    291
    Località:
    provincia di Venezia
    No, no, non esageriamo, ci mancherebbe ogni 15 giorni! Se fosse così piuttosto rinuncio alle piante!
    Di solito tratto una sola volta prima della ripresa vegetativa, e poi basta, solo se servisse (e di solito non serve mai, tranne che per l'albicocco che mi fa sempre la monilia)
    Solo che, come chiedevo, non so quale prodotto sia meglio usare in questo periodo!
    Sono d'accordo con te, che meno veleni si usano meglio è, appunto perchè la frutta che produciamo noi almeno sappiamo che è sana!:Saluto:
     
  7. begonia

    begonia Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Novembre 2010
    Messaggi:
    1.480
    Località:
    recale
    begonia

    ciao pibo........le piante che hai, sono tutte (caduche).........tranne le rose.......naturalmente.........fai dei trattamenti (con zolfo e rame) ........ottimi x prevenire, malattie fungine........x l'altra cosa cioe' un ( antifungino e anticritt....)........sono la stessa cosa......mi spiego meglio......(.zolfo).........serve x (muffe, mal bianco).........il pesco, albicocco, rosa.......vengono facilmente colpite........il rame.......in forma detto (solfato di rame).......e' usato principalmente, x le piante da frutto.........serve a prevenire (ticchiolatura, ruggini , cancri ramali , bolla del pasco, corineo ecc ecc)........quindi vai tranquillo, senza confusione.......aggiungo, l'olio bianco x il momento.......lascia perdere......ciao e buon lavoro.......:froggie_r
     
  8. francobet

    francobet Moderatore Sez. Bonsai Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Aprile 2005
    Messaggi:
    7.641
    Località:
    serramazzoni ( mo )
    io di solito opero così:
    a fine autunno una passata di rameico ( poltiglia bordolese o simile tipo cupravit ), e dopo 15-20 gg una passata con olio bianco e confidor.
    stesso discorso a fine inverno ( fine febbraio circa ).

    una cosa: il rameico è accettato in agricoltura biologica, vista la bassissima tossicità ( di sicuro non lo berrei però..), ed il confidor ha tempi di carenza bassi ( dai 7 ai 15 gg in funzione della varità di pianta ) quindi quando verrà il momento di raccogliere, i residui saranno già spariti da tempo...

    perchè poi se uno sapesse cosa ha la frutta che si acquista........
     
  9. vincecos.2484

    vincecos.2484 Bannato

    Registrato:
    17 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.028
    Località:
    foriroma
    Infatti lo so cosa ha e quanto ne danno....
    rame ok.ciao
    vincenzo
     
  10. pibo5

    pibo5 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2007
    Messaggi:
    291
    Località:
    provincia di Venezia
    Grazie a tutti per i vostri ottimi consigli, provvederò a seguirli.
     
  11. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    3.460
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Io ti posso dire che:

    1) Para-ravit 80 e Orthene sono prodotti revocati e fuori commercio dal 2004 (p.f. non dare consigli a vanvera);

    2) a livello di frutteto famigliare la difesa va impostata secondo obbiettive necessità, accettando comuque una soglia di danno più alta che in azienda agricola, per cui se non vedi cocciniglie sui rami non fare trattamenti in tal senso;

    3) gli afidi hanno cicli anche complessi e non è detto che svernino sulle piante di cui sono ospiti alterni, per cui bisogna sapere di cosa si parla prima di dire prevenzione (che sarebbe, ftoiaricamente parlando, eliminare le forme quiescenti); contro gli afidi di regola si interviene quando ci sono e con un aficida specifico;

    4) per i fruttiferi che hai nominato, alcuni non hanno usualmente bisogno di trattamenti (caco, melograno, giuggolo), sulle drupacee può essere utile un passaggio con un rameico prima della ripresa vegetativa ma in particolare è praticamente necessario intervenire sul pesco che è molto soggetto alla bolla (di solito bastano due trattamenti: uno a caduta-foglie e l'altro a bottoni-rosa, meglio se con un fungicida di sintesi perchè il rame tende ad essere fitotossico su quasi tutte le varietà di pesco, per cui quanto meno è da non darsi quando il pesco è in vegetazione);

    5) le rose, se proprio le vuoi perfette, vanno difese con trattamenti periodici contro la macchia nera e il mal bianco (cerca sulla apposita sezione e troverai un mare di post in tal senso).

    Ciao
     
    Ultima modifica: 9 Febbraio 2011
  12. vincecos.2484

    vincecos.2484 Bannato

    Registrato:
    17 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.028
    Località:
    foriroma
    concordo lo sai....
     
  13. pibo5

    pibo5 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2007
    Messaggi:
    291
    Località:
    provincia di Venezia
    Spiegazione molto chiara e professionale! GRAZIE
     

Condividi questa Pagina