1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Coltivazione acacie da seme

Discussione in 'Tecniche di riproduzione' iniziata da patrick83, 14 Gennaio 2018.

  1. patrick83

    patrick83 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Gennaio 2017
    Messaggi:
    25
    Località:
    Mantova
    Buongiorno,
    ho acquistato diverse varietà di semi di Acacia (tutti del genere della mimosa), alcune seminate lo scorso anno e altre che mi sto accingendo a seminare ora. La semina dello scorso anno è stata fatta in un piccolo semenzaio che tenevo in casa; successivamente le piantine più cresciute sono state rinvasate e messe all'aperto durante l'estate. Con l'inverno le ho rimesse al coperto, purtroppo però le sto perdendo praticamente tutte, credo a causa della temperatura non idonea (circa 13°C), poiché di luce ne hanno, acqua sempre il minimo indispensabile.

    C'è qualcuno che ha già coltivato delle mimose da seme?Quando le piantine sono ancora piccoline, a che temperatura devono essere tenute durante l'inverno (serra fredda, in casa, ecc)?
    Devo mantenere sempre il terriccio umido o è un danno?
    Grazie mille

    Matteo[​IMG]

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  2. Alessia1980

    Alessia1980 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2017
    Messaggi:
    122
    Località:
    Pa
    Località:
    Palermo
    Se le tieni al coperto ma vicino al termosifone potrebbe essere quello il problema? Io ho seminato acacia Saligna e acacia d Costantinopoli...sono ancora piccolissime e spero sopravvivono, per anni ho provato con M. Pudica ma ho fallito miseramente:(
     
  3. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.123
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Sono piante da seminarsi a maggio.
    Per la mimosa pudica: l'anno scorso, con successo, ho fatto arrivare i semi da e-bay, a maggio l'ho seminata poi dopo che è nata l'ho portata all'aperto per tutta l'estate. E' pianta annuale: non ha superato l'inverno pur avendola ritirata. Ma ha fatto divertire molto i miei nipotini.
    Da te a Palermo dovrebbe nascere ogni cosa: si vede che bagni troppo o troppo poco.
     
    A danielep piace questo elemento.
  4. danielep

    danielep Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    657
    Località:
    san donà di piave
    Posso aggiungere ? Ed usi un terreno poco drenante :LOL::LOL::LOL:
     
  5. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.123
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    bravo: il tuo è un mantra come la formazione del Grande Torino!
     
    A danielep piace questo elemento.
  6. danielep

    danielep Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    657
    Località:
    san donà di piave
    Ma, a parte il fatto che l'ho anche scritto apposta per te, sei almeno d'accordo, a giudicare dalla foto?
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  7. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.123
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    certamente: freddo e terreno troppo umido le hanno uccise.
     
  8. Alessia1980

    Alessia1980 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2017
    Messaggi:
    122
    Località:
    Pa
    Località:
    Palermo
    la Pudica è perenne, mia zia ne ha avuta una in giardino alta circa 2 mt che ha vissuto più di 15anni per poi morire a causa dell'urina di gatto, io ho provato di tutto, ma le piantine raggiungono i 5 cm e poi si spiumano e amen forse avrei dovuto abbandonarle fuori invece di curarle troppo....L'eccesso d'amore a volte uccide:(
     
  9. patrick83

    patrick83 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Gennaio 2017
    Messaggi:
    25
    Località:
    Mantova
    Ma allora scusate una domanda: come fanno in natura a riprodursi e superare un qualsiasi inverno? Anche in Nordafrica o in Australia nella stagione fredda si va ampiamente sotto i 12°C... sono piante che mature hanno rusticità -7°C...
    mi piacerebbe sapere come fanno i vivai ad avere delle Dealbata di 2/3 anni così belle...qualche inverno dovranno pur averlo trascorso!!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina