1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Clivia

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da Mile, 22 Aprile 2019.

  1. Claudio.D87

    Claudio.D87 Guest

    Mi allaccio a questa discussione visto che l argomento è stato già toccato: ho raccolto alcuni semi di clivia confondendo ingenuamente la pianta madre con un Agapantus. Quando li ho raccolti però erano verdi e solo adesso stanno prendendo colore. In questo modo i semi risultano inutilizzabili oppure possono maturare anche staccati dalla pianta madre? Eventualmente quando sono pronti a essere seminati?in rete ho letto tipo 8 mesi :O Occorre una sorta di vernalizzazione?
     
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    9.840
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Mah, i frutti maturano anche da staccati, solo attenzione a non averli colti troppo presto.
    Quando il frutto è rosso vanno estratti i semi e seminati subito in terriccio universale interrandoli appena. Se lasciati fuori terra perdono la germinabilità in poco tempo. La germinazione è lenta: possono nascere anche dopo 8 mesi. Non serve la vernalizzazione. La crescita è molto lenta.
     
    A Claudio.D87 piace questo elemento.
  3. Mile

    Mile Apprendista Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.620
    Località:
    Prov. Asti
    Ciao. Grazie a tutti i vostri consigli. vi mostro il risultato: la mia prima clivia fiorita:tupitupi::tupitupi::tupitupi:.
    Al prossimo rinvaso sicuramente dovrò dividerla ma per ora me la tengo gigante...:):LOL::V:V
    PhotoPictureResizer_200323_124830565_crop_600x800.jpg PhotoPictureResizer_200323_124850268_crop_600x800.jpg PhotoPictureResizer_200323_124859416_crop_600x800.jpg
     
    A Spulky, Picantina, Lucylu' e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  4. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    9.840
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Bellissima!
    Se penso a com'era all'inizio...
    Comunque ha bisogno solo di una cosa: ombra o luce indiretta e pochissimo altro.
    Lo svernamento all'asciutto e al freddo (non il gelo) ad es. in garage, stimola la fioritura.
    Lascia pure che le bacche maturino una volta sfiorita: la protrai riprodurre pure da seme se hai tanta, tanta, tanta PAZIENZA :LOL:
     
    A Mile piace questo elemento.
  5. peppeorchid

    peppeorchid Giardinauta

    Registrato:
    24 Aprile 2014
    Messaggi:
    899
    Località:
    acquacanina (mc)
    Località:
    monti sibillini
    mi inserisco prepotentemente poichè anche io ho una clivia decisamente + sviluppata di quella di Mile, solo che la mia fiorisce molto stentatamente, può essere perchè l' ho tenuta al calduccio in casa annaffiandola regolarmente ? fuori la potrei riparare un po' ma attualmente sta nevicando con temperature attorno a 0° che dovranno ancora scendere...che faccio ?
     
  6. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    9.840
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Esatto.
    Non portarla fuori ora: non sopporta il gelo.
    Per quest'anno la fioritura è andata.
    Per il prossimo inverno ricoverala in un locale anche non molto luminoso ma freddo (non gelato) e tienila asciutta (al max bagni se è il caso, una volta al mese).
    Vedrai che esploderà.
     
  7. Lucylu'

    Lucylu' Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Maggio 2018
    Messaggi:
    4.875
    Località:
    Torino
    Località:
    Torino
    A Stefano Sangiorgio e Mile piace questo messaggio.
  8. Mile

    Mile Apprendista Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.620
    Località:
    Prov. Asti
    La primavera scorsa ho seguito i vostri consigli. Svasata, ho eliminato in po' di terriccio vecchio e l'ho messa in un vaso nuovo (da 40 cm). è stata fino all'autunno all'ombra fuori e poi in garage fino a due giorni fa. l'ho portata in casa per vedere i fiori.
    Per curiosità @peppeorchid , la tua quanto è grande? Io più grande di così non potrei gestirla...
     
  9. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    24.553
    Località:
    Brianza
    La mia, regalarmi da mia sorella un mesetto fa, solo a guardarla cadono i fiori ancora belli......:(
     
  10. Mile

    Mile Apprendista Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.620
    Località:
    Prov. Asti
    Mi spiace... ma era di vivaio? Magari ha sofferto il cambio di temperatura
     
  11. Mile

    Mile Apprendista Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.620
    Località:
    Prov. Asti
    GRAZIE!:bacio:
     
    A Stefano Sangiorgio e Lucylu' piace questo messaggio.
  12. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    24.553
    Località:
    Brianza
    Sì, appena uscita dal negozio.
    Beh, sinceramente non so quanto dura un fiore da me è arrivata circa un mese fa e non so da quando è fiorita. Il problema è che non so cosa si fa dopo la fioritura e l'inverno le toccherà in casa.

    Però ricordo che quella della bidella è sempre stata nell'atrio, un caldo pazzesco in inverno, ma ogni anno fioriva da "senza parole".
     
    A Spulky piace questo elemento.
  13. Mile

    Mile Apprendista Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.620
    Località:
    Prov. Asti
    Se leggi l'inizio della discussione vedi quanto era brutta la mia.
    5 o 6 mex fa c'è scritto cosa ho fatto io.
    Poi non ho troppa esperienza e non ti so aiutare tanto. Mi spiace
     
  14. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    24.553
    Località:
    Brianza
    :su:
     
    A Mile piace questo elemento.
  15. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    9.840
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Posso aiutarti io:
    se ha già un mese ed era già in fiore è giusto che i fiori ora cadano pur belli: la fioritura della clivia dura, infatti circa un mese, al massimo un mese e mezzo e, quando appassiscono, i fiori cadono intatti.
    Poi: quella della bidella fiorisce pur passando l'inverno al caldo perchè la tiene asciutta nei mesi invernali.
    Se, quando la ricoveri, hai un pianerottolo luminoso e non riscaldato è ancor meglio.
    Devi solo evitare il sole diretto che ustiona le foglie.
    D'estate può tranquillamente stare all'aperto all'ombra: se ne gioverà.
     
    A Picantina piace questo elemento.
  16. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    16.497
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    idem, infatti abbiamo (io e mia mamma) tante clivie.. ogni paio d'anni.. divisioni da accudire.... che poi in genere vengono regalate quando sono fiorite per tornare al numero standard di 5-6

    i fiori durano sul mesetto

    il ciclo è..
    estate fuori all'ombra, bagnate regolarmente, dall'autunno vengono messe in "officina" locale non riscaldato al piano terra della casa con finestrone rivolto a sud, e non vengono quasi mai bagnate, quando mettono i getti dei fiori.. e i boccioli si colorano di arancio.. trasloco nelle varie parti della casa.. e qualcuna è rimasta in officina..
     
    A Picantina, Mile e Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  17. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    9.840
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Ecco, anche @Spulky ha messo il suo ottimo intervento.
     
  18. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    24.553
    Località:
    Brianza
    Sul pianerottolo non posso mettere niente e poi è più caldo che in casa.

    Ma non appena cadrà l'ultimo fiore dovrò attendere che lo stelo secchi prima di tagliarlo? Acqua immagino quando il terriccio è asciutto. Poi per l'autunno vedrò....
     
  19. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    9.840
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Io taglio gli steli subito, non appena son caduti i fiori per evitare che la pianta faccia i semi con dispendio di energie.
    Sì, acqua ogni volta che è asciutto il terriccio: ha radici molto carnose.
     
    A Picantina piace questo elemento.

Condividi questa Pagina