1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Clivia

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da Mile, 22 Aprile 2019.

  1. Mile

    Mile Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    5.233
    Località:
    Prov. Asti
    Località:
    Prov. Asti
    Ieri mia zia mi ha regalato un vaso con la clivia appena sfiorita. (Deriva dalle divisioni della sua)
    Mi insegnate a coltivarla?
    È in vaso di terracotta di circa 30 cm ed ha 6 ciuffi di foglie.
    Secondo me è un po' bruciacchiata perché mia zia l'aveva posizionata fuori e non era abituata al sole. Io per ora l'ho messa in posizione all'ombra (in più oggi è nuvoloso).
    Che devo fare? Tolgo le foglie brutte?Svaso? Con che terriccio? Concimo? E in inverno? Fino a che temperature regge? Le basta in garage come il cimbidium o devo metterla in sala da pranzo?
    Allego foto
    P_20190422_190221_1_p_crop_600x800.jpg P_20190422_182934_1_p_crop_600x800.jpg P_20190422_182946_1_p-450x800.jpg P_20190422_182952_p-450x800.jpg P_20190422_182959_p-450x800.jpg
     
    A Apina piace questo elemento.
  2. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.038
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Svasa e dividi se è il caso, ripuliscila un po’
    Coi cymbi va bene, i miei cymbi stanno a 10 gradi circa e ci tengo anche la clivia gli amarillis la bougainviallae..... e le grasse e via..
     
    A pNino e Mile piace questo messaggio.
  3. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.193
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Mi raccomando: tieni la pianta sempre in ombra luminosa, mai al sole!
    Rare innaffiature: solo ogni volta che il terriccio è asciutto perchè ha grosse radici carnose.
    In inverno: va benissimo un garage con poca luce in quanto è pianta davvero resistente. Se il locale del ricovero invernale non è riscaldato: bagna la pianta solo una volta al mese.
    Va benissimo il normale terriccio universale. Cura il drenaggio sul fondo del vaso.
    La pianta va rinvasata solo quando le sue forti radici hanno spaccato o deformato il vaso.
    Elimina i fiori appassiti (così la pianta non spreca energie in semi) e le foglie gialle: le foglie gialle toglile piegando verso il basso e poi tirando verso di te.
    Buona coltivazione!!
     
    A pNino e Mile piace questo messaggio.
  4. silviagi

    silviagi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2012
    Messaggi:
    60
    Località:
    torino
    Approfitto di questa discussione per una domanda : è possibile ottenere nuove piante dai semi di Clivia?

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
     
  5. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.193
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Certo.
    I semi si raccolgono quando le grosse bacche rosse hanno assunto un bel colore rosso brillante. Puliti dalla polpa del frutto vanno seminati subito in vasetti di 8 cm con terriccio universale e tenuti alla luce forte indiretta e al caldo. Germinano dopo circa 2-3 mesi e le giovani piante crescono molto lentamente.
     
  6. Apina

    Apina Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2010
    Messaggi:
    1.029
    Località:
    Provincia di Torino
    Mi hanno regalato un bulbo di clivia, ma già quando l'ho piantato era in condizioni disperate…
    Adesso è così, c'è qualche speranza che butti?

    20190423_114609.jpg
     
    Ultima modifica di un moderatore: 25 Aprile 2019
  7. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.193
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    ma che terra infame ha? Come sono le radici?
     
  8. Apina

    Apina Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2010
    Messaggi:
    1.029
    Località:
    Provincia di Torino
    :LOL::LOL: terra sabbiosa che ho nell'orto, in foto è bagnata visto che piove
    La svaso x vedere le radici?
     
  9. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.193
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    sarebbe meglio. Poi ti regoli di conseguenza.
     
    A Apina piace questo elemento.
  10. Apina

    Apina Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2010
    Messaggi:
    1.029
    Località:
    Provincia di Torino
    Per ora ho tolto il vaso dalla pioggia.. domani vedo come si presenta il bulbo :(
     
  11. silviagi

    silviagi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2012
    Messaggi:
    60
    Località:
    torino
    @stefano: grazie dei consigli per la semina!

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
     
  12. euganeo

    euganeo Moderatore Sez. Bulbi Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Dicembre 2008
    Messaggi:
    3.854
    Località:
    Ponte San Nicolo'
    Credo sia andata
     
  13. euganeo

    euganeo Moderatore Sez. Bulbi Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Dicembre 2008
    Messaggi:
    3.854
    Località:
    Ponte San Nicolo'
    Mile è stata al sole si sono bruciate le foglie,il terreno è un pò pesante di quello che trattiene l'acqua,il vaso va bene,ti conviene recidere le foglie rovinate,poi le rimette.
    Bisogna fare attenzione anche quando si innaffia,mai bagnare le foglie.
     
    A Mile piace questo elemento.
  14. Apina

    Apina Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2010
    Messaggi:
    1.029
    Località:
    Provincia di Torino
    Credo anch'io :(:(
     
  15. Mile

    Mile Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    5.233
    Località:
    Prov. Asti
    Località:
    Prov. Asti
    grazie. Avevo capito che le foglie si sono scottate. Il terriccio sembra quello torboso dei sacchetti.
    Adesso l'ho messa all'ombra.
    Ho preferito chiedere, grazie per tutte le indicazioni.
     
    A euganeo piace questo elemento.
  16. euganeo

    euganeo Moderatore Sez. Bulbi Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Dicembre 2008
    Messaggi:
    3.854
    Località:
    Ponte San Nicolo'
    Però cè sempre una speranza,ne ho una di piccola,da seme,che era andata,ma le radici ed il colletto erano sani,strano ma ha rimesso un getto,non mi era mai successo,appena possibile posto la foto
     
  17. euganeo

    euganeo Moderatore Sez. Bulbi Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Dicembre 2008
    Messaggi:
    3.854
    Località:
    Ponte San Nicolo'
    Ecco la Clivia di cui parlavo, ha messo due getti
     

    Files Allegati:

  18. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.193
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Per forza: le radici erano sane.
     
  19. euganeo

    euganeo Moderatore Sez. Bulbi Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Dicembre 2008
    Messaggi:
    3.854
    Località:
    Ponte San Nicolo'
    No no di solito le radici rimangono anche dopo che la pianta è morta,belle bianche i ci vuole del tempo perchè si secchino
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  20. euganeo

    euganeo Moderatore Sez. Bulbi Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Dicembre 2008
    Messaggi:
    3.854
    Località:
    Ponte San Nicolo'
    Stefano,puoi notare come avevo pulito il colletto,avrà impiegato 4 mesi per fare i nuovi getti
     

Condividi questa Pagina