• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

clivia

pNino

Maestro Giardinauta
Quest'anno ho avuto delle fioriture anomale, a partire dalle orchidee ( una cambria e un dendrobium che anziche' fiorire a febbraio come al solito me lo hanno fatto a maggio) ai crisantemi che hanno pensato bene di farmi fiori per tutto giugno e luglio invece che da meta' ottobre come gli anni passati, ed ora la clivia :



fiore stentato su vegetazione laterale, ma pur sempre un fiore...un tantinello fuori stagione rispetto gli anni passati.
 

Stefano Sangiorgio

Guru Master Florello
rifioriture possono capitare. Sono favorite dal clima (questo settembre sembra una seconda primavera per le piante: pioggia, caldo di giorno e fresco di notte). Anche fattori di stress le possono causare.
Quindi stai tranquillo.
Non mi spiego invece i crisantemi: son piante a giorno corto: come mai ti son fioriti in piena estate??
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
Anche mia mamma è piena di clivie fiorite e le foglie mi sembrano uguali...
belle piante ma piuttosto espansive, ormai saremo ad una decina di vasi!! Senza considerare quelli omaggiati negli anni... Infatti le sta utilizzando anche come fiori recisi!
 

Stefano Sangiorgio

Guru Master Florello
Anche mia mamma è piena di clivie fiorite e le foglie mi sembrano uguali...
belle piante ma piuttosto espansive, ormai saremo ad una decina di vasi!! Senza considerare quelli omaggiati negli anni... Infatti le sta utilizzando anche come fiori recisi!
l'unico modo per farle fuori è lasciarle al sole. Per il resto sono immortali e fioriscono quasi senza cure.
 

pNino

Maestro Giardinauta
belle piante ma piuttosto espansive, ormai saremo ad una decina di vasi!! Senza considerare quelli omaggiati negli anni... Infatti le sta utilizzando anche come fiori recisi!
Io sto traccheggiando a cambiare vaso e terra perche' gia' cosi' iniziano a occupare un po piu' spazio di quello che vorrei.
l'unico modo per farle fuori è lasciarle al sole. Per il resto sono immortali e fioriscono quasi senza cure.
Verissimo, mia sorella ( che e' riuscita a far seccare i sempervivum per mancanza d'acqua) ha delle clivie stupende, e pure io tendo a dargli meno attenzioni di quelle che meritano, nonostante questo mi regalano sempre fioriture :)
a differenza degli hyppeastrum che li coccolo, li sposto li concimo e fanno solo foglie da anni
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
Se devi rinvasare fallo, altrimenti finisce che butti il vaso da tanto comprimono le radici
E che fatica!!!
 

pNino

Maestro Giardinauta
Se devi rinvasare fallo, altrimenti finisce che butti il vaso da tanto comprimono le radici
E che fatica!!!
ok, allora svaso appena passa la fioritura, gia' sudo 7 camice ogni volta che devo svasare i cymbidium ( e poi finisco per tagliare il vaso ) ci mancano solo clevie a farmi lo stesso problema! :confused:
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
Le clivie a mio avviso sono peggio, mi sa che a breve toccherà ancora litigarci, l’ultima battaglia è di almeno 4 anni fa!! È molto simile ai cimby
 

breeze

Florello
Avete ragione entrambi, l'altro errore di coltivazione che ho fatto è stato quello di avergli dato un vaso profondo e largo. Quando le comprai erano in un vaso di coccio, un venti credo. Stavano strettissime.

Dato che voi siete più pratici di rinvaso....quando le svasate e dividete , tagliate anche un po' le radici ? Ancota una domanda, che terriccio usate.
 

pNino

Maestro Giardinauta
Dato che voi siete più pratici di rinvaso....quando le svasate e dividete , tagliate anche un po' le radici ? Ancota una domanda, che terriccio usate.
mai divise fino ad ora, ma no io non credo che tagliero' le radici. Come terra invece uso normale terriccio universale, con una pacciamata superficiale di corteccia di pino.
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
mai divise fino ad ora, ma no io non credo che tagliero' le radici. Come terra invece uso normale terriccio universale, con una pacciamata superficiale di corteccia di pino.

Io taglio, nel senso che per dividere ho dovuto tagliare, e quindi ho poi “regolato” gli avanzi, e siccome le radici sono grasse e compattissime, le ho anche accorciate per riuscire ad infilarle nei nuovi vasi
Terra dell’orto
 
Alto