• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Cereus Peruvianus sta marcendo

kissmeluna

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, il mio Cereus Peruvianus sta marcendo, mi è stata regalata una grande talea di circa 65 cm x 30.. a marzo quest'anno, l'ho lasciata asciugare 2 gg. in quanto era già stata tagliata, poi l'ho piantata per circa 15 cm, spolverandola di rameico, e con inerti, pomice, lapillo, sabbia grossolana, e 30% di terra universale, dopo circa 30 gg. ho controllato e bordo terra era scura quasi intorno nera, l'ho sollevata ed era marcia, non mi è mai successo, ho piantato tante talee anche in inverno e sotto l'acqua, e hanno attecchito.. quindi l'ho tagliata x circa 3 cm, tolto il marcio nero, messo di nuovo il rameico, e lasciata 25 gg. ad asciugare (visto un video su youtube), ripiantata ancora con stessi inerti e terra, altri 20 gg. controllato ed era di nuovo marcia, peggio di prima, quindi ho tagliato altri 15 cm, e una parte laterale sporgente x fare un'altra talea, le ho trattate con cannella e lasciate fino ad oggi poggiate sulla pomice, ma ad oggi circa 18 gg . non hanno radicato entrambi, e non capisco se il marciume si è bloccato, o c'è ancora.. la cannella copre.. Mi date qualche consiglio? cosa devo fare? marcirà del tutto? Posso recuperare? Grazie a chi mi risponderà! (inserisco le foto in ordine cronologico)

1-Cereus-Peruvianus-marzo.jpg

1.1-cereus.jpg
2.1-cereus.jpg
3-cereus.jpg
5-cereus.jpg
9-cereus.jpg
12-cereus.jpg
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

nel primo caso la talea è marcita perché è stata interrata troppo (deve poggiare sul terreno, non essere interrata di così tanti cm).
Quando poi hai tagliato non hai tolto tutte le parti danneggiate e nere e, da li, il marciume è ripartito.
Il secondo taglio invece è stato fatto meglio (non si vedono segni di marciume) ed il periodo di asciugatura è più giusto (con un taglio così grande si deve almeno aspettare un paio di settimane in modo che si formi la crosta)

Adesso non ti resta che aspettare.
E' normale che non ci siano tracce di radici dopo solo 20 giorni. Potrebbero essere necessari anche mesi prima di vedere le radici.
Mi raccomando...NON BAGNARE MAI. Senza radici la pianta non assorbe acqua. Al massimo inumidisci la terra lontano dal punto in cui la pianta entra nel terreno. Questo stimola la creazione di radici per andare "verso l'acqua".

Ste
 

kissmeluna

Aspirante Giardinauta
Grazie mille, ora è solo poggiata nella pomice, non c'è terra.. ti ringrazio molto, spero che questa volta attecchisca, mi consigli di mettere del radicante in polvere ?
Grazie
 
Alto