banane?

Discussione in 'Giardinaggio' iniziata da Traudi, 1 Luglio 2004.

  1. Traudi

    Traudi Guru Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2002
    Messaggi:
    3.293
    Località:
    Sanremo
    non ci posso credere :eek: passando vicino al mio banano ho visto le bananine...lo sono vero? e quello sotto è il fiore? direte cosa c'è di tanto strano, normale che faccia le banane e non i cachi [​IMG] . E' che proprio non me l'aspettavo, la pianta non è molto alta, poco più di me, quindi bassa.Come al solito non ho resistito ;)
    [​IMG]

    shhhhhhhh, non dite nulla al signor Ciquita, morirebbe di invidia [​IMG]
     
  2. EMY

    EMY Guest

    Sssssssssssssshhhhhhhhhhh scrivo piano per non svegliare il Sig. Chiquita.... :D secondo me è proprio il fiore...ma non è mica ancora sbocciato vero? Ma scusa, perchè le bananine sullo stelo sono prima del fiore? non è che li aveva già fiorito prima e non te ne sei accorta? Comunque ti risparmio i commenti sul clima ligure...potrei risultare noiosa... ;)
     
  3. Pietro Puccio

    Pietro Puccio Appassionato di palme e piante tropicali

    Registrato:
    18 Maggio 2001
    Messaggi:
    5.976
    Località:
    Palermo
    Complimenti Traudi!
    Ricordi la varietà? Non dovrebbe essere la Musa acuminata 'Dwarf Cavendish' perche questa ha l'infiorescenza blu-porpora, mentre la tua è gialla (a meno che non l'hai candeggiata).
    pp
     
  4. Asclepias

    Asclepias Giardinauta Senior

    Registrato:
    7 Febbraio 2004
    Messaggi:
    1.378
    Località:
    Costa Amalfitana
    Cara Traudi (bisogna che trovi il tempo di scriverti privatamente) non credo che il sig, Chiquita farebbe molta strada (e soldi) con il tuo bananino.
    Bello, piacevole e te la invidio un poco, ma non credo che riuscirai ad assaporare quelle bananine, a causa del clima.
    Forse Pietro può essere più preciso, nel non crearsi illusioni.
    Ricordo che in Sicilia, a Taormina, mia zia abitava in un bellissimo giardino con alcune palme da dattero e solo in alcuni si riusciva a mangiarne i frutti. Per analogia, credo che anche le bananine...
    Comunque, auguri e ciao
    Antonio
     
  5. Traudi

    Traudi Guru Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2002
    Messaggi:
    3.293
    Località:
    Sanremo
    non mi illudo certo di mangiare le banane, già sono contenta di vederle!
    Dove abitavo prima avevo visto un banano molto alto con l'infiorescenza porpora .
    Non so assolutamente la varietà Pietro, il banano me lo hanno regalato insieme ad altre piante grasse dei signori perchè dovevano liberare un terrazzo.
    Emy non so perchè le banane siano prima e non so nemmeno se il fiore sboccia...ora seguirò con attenzione e digitale gli eventi.
    evviva, ho le bananine !
     
  6. Pietro Puccio

    Pietro Puccio Appassionato di palme e piante tropicali

    Registrato:
    18 Maggio 2001
    Messaggi:
    5.976
    Località:
    Palermo
    Ciao Traudi ed Emy,
    quella che si vede è l'infiorescenza, in essa i fiori sono disposti in righe successive, le prime righe sono costituite da fiori femminili (che hanno già prodotto le prime minibanane). Nelle righe successive appariranno fiori contenenti sia organi femminili che maschili che però non si sviluppano; nell’ultima parte si dispongono i fiori maschili. Poiché dai fiori femminili i frutti si formano per partenocarpia, per non sfruttare inutilmente la pianta, l’infiorescenza si può tagliare un poco sotto l’ultima riga da loro occupata.
    Pietro Puccio
     
  7. Ornella.48

    Ornella.48 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    29 Luglio 2002
    Messaggi:
    2.015
    Località:
    Desio/Mi
    tranquilla Traudi ;) le bananine se riesci a mangiarle bene, altrimenti..... te la ricordi Josephine Baker [​IMG] :D ???????????? (si capisce che non ho ancora bevuto il caffé della mattina ;) ?)
     
  8. Traudi

    Traudi Guru Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2002
    Messaggi:
    3.293
    Località:
    Sanremo
    al massimo il gonnellino riesco a farlo per Arianna !

    Sono molto contenta Pietro di sapere che i frutti si formano per partenocarpia, ero già preoccupata non fosse così... ;)

    Confesso che mi piace moltissimo leggere le tue risposte, mi obbligano ad informarmi cosa vogliano dire e quando l'ho scoperto sono contenta perchè ho un granellino di sapere in più in questo mio deserto di ignoranza. Si capisce quello che voglio dire?

    C'è un motivo per cui dovrei tagliare l'influorescenza?
    Altra info, un amico del forum mi ha scritto chiedendomene un pezzo ma lo stelo? tronco? ( aiuto Pietro, urge un altro granellino per sapere come si chiama il gambo del banano )
    insomma il gambo più piccolo sarà circa un metro. Posso dividerlo lo stesso anche se a mio avviso è un pò altino?
    Grazie e ciao a tutti
     
  9. elleboro

    elleboro Florello

    Registrato:
    17 Marzo 2001
    Messaggi:
    6.397
    Località:
    milano
    Pietro, dico giusto se azzardo che i banani vanno trattati come i lamponi? Quando la pianta ha fatto il frutto, va tagliata, e va allevato il figliolino?
    Però da te volevo sapere anche un'altra cosa. In cima alle montagne che stanno ai piedi della catena dell'Hymalaya (so che ci vuole una sola Y ma non so dove), davanti ad ogni casa di contadino c'è un banano e la cosa mi ha stupito moltissimo. Fruttificano secondo te? (perchè sennò non capisco il perchè di questa abitudine
    che è presente davanti a tutte le casupole di monte nel Nepal.
    O forse è Rita, che traffica molto frequentemente col Nepal che potrebbe dirci qualcosa?
    Traudi, acciderba, complimentoni!

    [ 02.07.2004, 14:21: Messaggio scritto da: elleboro ]
     
  10. Piper

    Piper Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Giugno 2004
    Messaggi:
    2.613
    Località:
    Montecchio Maggiore (Vicenza)
    Ehehehe... ma Pietro, le partenocarpie ai ferri vengono buone???!!!... :D
    scherzo, anch'io trovo interessantissime le risposte di Pietro, anche se van lette col dizionario accanto al PC, ma in fondo il bello è proprio quello.

    Traudi, l'infiorescenza va tagliata per non sfruttare troppo la pianta perchè a quanto ho capito sotto ogni "petalo" c'è un grappolo di potenziali bananine e lasciando che tutte si sviluppino otterresti un casco gigantesco, per maturare il quale la pianta impiegherebbe moltissime energie.

    [ 02.07.2004, 15:32: Messaggio scritto da: Piper ]
     
  11. MIRANDA

    MIRANDA Guest

    La pianta di banane di mia zia qui in Calabria qualche anno è arrivata allo stesso punto della tua Traudi, ma verso agosto (non siamo sul mare).
    E' molto più alta della tua, almeno il doppio, ma il fiore sembra uguale. Quindi anche se non matureranno le tue bananine forse un po' riusciranno a crescere. Se tagliare la parte rimanente dell'infiorescenza aiuta a far crescere più velocemente il frutto io lo farei. Poi chiamerei il signor Del Monte (che di imbrogli se ne intende) e chiederei come ottenere la maturazione. Madre Natura va aiutata no?
    A costo di mangiarle verdi e con la buccia.
    Ciao.
     
  12. Ornella.48

    Ornella.48 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    29 Luglio 2002
    Messaggi:
    2.015
    Località:
    Desio/Mi
    la mia sarà la cavolata delle 15.30, ma se, come sembra probabile, le bananine non verrano mai a maturazione, perchè non lasciarla fiorire (sempre che lo stress non sia eccessivo per la pianta s'intende).
    Insomma, a me farebbe piacere vedere almeno in foto il fiore di un banano ..... [​IMG]
    Facciamo un sondaggio ;) ?
    Io voto a favore del fiore ....
     
  13. valentinaTS

    valentinaTS Giardinauta Senior

    Registrato:
    30 Marzo 2004
    Messaggi:
    1.248
    Località:
    Trieste - Opicina
    Cara Traudi, anche se come dice qualcuno non riuscirai a gustarti le tue bananine (anche se io ti auguro di si': le troverai gustosissime se non altro per il fatto che sono di tua produzione [​IMG] ) io le trovo quasi un miracolo :eek: . Sono la cosa piu' tenera che ho visto fino ad ora in questo forum; hai proprio ragione il sig Ciquita morirebbe d'invidia !!! [​IMG]
     
  14. Zeta

    Zeta Giardinauta

    Registrato:
    11 Febbraio 2004
    Messaggi:
    736
    Località:
    Paderno Dugnano -MI-
    Davvero complimenti, un po ti invidio (invidia buona ovviamente), se avessi lo spazio la vorrei sicuramente.
    Sconsiglio vivamente di assaggiare una banana acerba, è come assaggiare della colla un po amarognola, lo so perchè, ho rubato una banana acerba a Tenerife.

    Ciao, Mauro.
     
  15. Traudi

    Traudi Guru Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2002
    Messaggi:
    3.293
    Località:
    Sanremo
    oh, mi dispiacerebbe tagliare il fiore :(
    ma si apre? resta così?

    ho trovato: partenocarpia=produzione di un frutto senza precedente fecondazione dell'ovulo. La p. può essere provocata da agenti esterni come le punture di insetti o la presenza di funghi parassiti ecc. o da cause interne

    Nessun complimento a me Elleboro, non ho proprio nessun merito se non quello di aver fatto la foto
     
  16. Pat

    Pat Moderatrice Globale / Sez. Piante d'Appartamento Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Gennaio 2001
    Messaggi:
    11.365
    Località:
    prov. di Bergamo (335 slm)
    ............ non ci avrai le ipomee, però hai le banane [​IMG]
     
  17. Pietro Puccio

    Pietro Puccio Appassionato di palme e piante tropicali

    Registrato:
    18 Maggio 2001
    Messaggi:
    5.976
    Località:
    Palermo
    Cara Traudi,
    ho problemi col PC, appena possibile mi ricollegherò (intanto cerca 'monocarpico'....).
    Ciao
    Pietro
     
  18. Traudi

    Traudi Guru Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2002
    Messaggi:
    3.293
    Località:
    Sanremo
    monocarpico: detto di pianta che fiorisce e fruttifica una sola volta nella vita e poi muore.
    ohhhhhhhh :( quindi muore? come l'agave americana? peccato, anche se ci sono altri "fusti".
    Speriamo i problemi non siano gravi, mannaggia sti pc.
    Pat ho scoperto di avere detto una bugia, a parte
    la quamoclit che non avevo preso in considerazione e la alba che ho detto, mi ha germinato bene la ipomea " Milky way" che avevo comprato. Appena fiorita (ci siamo quasi) metto una foto
     
  19. Pietro Puccio

    Pietro Puccio Appassionato di palme e piante tropicali

    Registrato:
    18 Maggio 2001
    Messaggi:
    5.976
    Località:
    Palermo
    Ciao Traudi,
    appunto perchè il (falso) fusto che sta fiorendo morirà, conviene sempre conservare almeno due getti laterali (la Musa è una rizomatosa pollonante), per sicurezza e tagliare eventualmente quelli in surplus nella tarda primavera-inizio estate con un coltello affilato avendo cura di non danneggiare, per un veloce attecchimento, le radici formatesi nel nuovo pollone.
    Pietro
     
  20. Traudi

    Traudi Guru Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2002
    Messaggi:
    3.293
    Località:
    Sanremo
    Grazie Pietro, quindi dico all'amico che sicuramente leggerà il post di attendere eventualmente la primavera prossima sperando in nuovi cuccioli.
     

Condividi questa Pagina