1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Api che scavano nei miei vasi!

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da MaxaM, 21 Luglio 2004.

  1. MaxaM

    MaxaM Guest

    Ho notato, all'interno di alcuni miei vasi nella terra vicino alle piante, dei piccoli buchi, pensavo fossero dovuti a qualche uccello che beccasse, invece improvvisamente da questo è uscita un'ape.
    Volevo sapere se è dannoso e come posso fare per rimediare
     
  2. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.510
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    Località:
    Burchio (FI)
    Ciao Maxa. Questi insetti scavano nel terreno per fare i loro nidi utilizzando porzioni di foglie (hai delle piante con dei pezzi circolari di foglia mancanti? Sono loro!). Di per se non sono dannosi, il problema è che spesso (specie in caso di piante grasse, quindi con vasi piccoli) con queste buche lasciano le radici scoperte, che quindi non riescono ad assobire il nutrimento. Se i vasi sono grandi non mi preoccuperei troppo...
     
  3. Paola grassofila

    Paola grassofila Giardinauta

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    911
    Località:
    Prov. di TORINO
    Accidenti, proprio ieri ho trovato la stessa situazione in un seminato :mad: ! Le colpevoli sono vespe - non api - e il problema e' che mi hanno messo sotto sopra tutte le piantuzze quasi appena nate, facendo un gran casino.
    Mi era gia' capitato che scavassero in qualche altro vaso con piante piu' grandi, ma lì non avevo avuto alcun danno. E' che non so proprio come tenerle lontane... ora ho coperto i miei seminati con una specie di zanzariera.
     
  4. MaxaM

    MaxaM Guest

    io penso, di ricoprire con ghiaino la terra nel vaso, così non dovrebbero + riuscire a crearsi un varco! almeno spero, sempre che non si procurino un pala!!!!
     
  5. Is@

    Is@ Guest

    Ciao, accidenti, anche da me, tutti i santi giorni, arriva l'apetta a cavalcioni di una foglia, come la befana sulla scopa e mi scava i buchi tra le mie piantine....
    e io regolarmente tappo i buchi...
    e se le dò una flittata?????
     
  6. moren

    moren Guest

    Ricoprire di ghiaino non serve. Più efficace è l'iniziativa di Is@, cioè del Fenix introdotto nel buco scavato, ed un po' spruzzato su tutta la superficie del terriccio.
    Moreno
     
  7. Dimi-Bs

    Dimi-Bs Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2010
    Messaggi:
    3
    Località:
    Nuvolera Bs
    Ciao io ho lo stesso problema nel giardino , avro' a dir poco almeno un centinaio di buchi nel terreno con andarevieni di vespe , Ho paura che flittare in tutti i buchi diventi dannoso per il terreno , voi che mi consigliate ? rimedi naturali ne avete gia' provati ?
    Grazie
     
  8. Madre Natura

    Madre Natura Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2010
    Messaggi:
    952
    Località:
    Pavia
    ottima idea del ghiaino....in questo modo le api e le vespe faticheranno a fare buche nei vasi...ma mi piacerebbe sapere da cosa è dovuto questo comportamento di questi insetti...
     
  9. Silene

    Silene Esperta di Cactacee

    Registrato:
    16 Maggio 2006
    Messaggi:
    9.582
    Località:
    Trezzano s.N. (MI)
    Si tratta dell'ape Megachile. Taglia porzioni di foglie, le arrotola, tapezza lo scavo e vi depone l'uovo con del miele per la futura larva. Non sono dannose per le piante, eccola al lavoro nel vaso del mio Gymno horstii, foto del 2006, e il Gymno è ancora vivo anzi ha fatto tanti figli...e così pure le altre cactacee visitate ogni anno da queste api solitarie.

    [​IMG]
     
    A Stefano Sangiorgio e Nora piace questo messaggio.
  10. Madre Natura

    Madre Natura Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2010
    Messaggi:
    952
    Località:
    Pavia
    grazie per l'informazione :) ma ti devo dire che la foto è bella! l'ape è stata colta nel fatto :D, l'hai fatta tu? :D
     
  11. penni

    penni Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Novembre 2000
    Messaggi:
    117
    ciao, anche io ho notato dei buchi nei miei vasi, in uno c'era un tunnel di foglie verdi che ho tolto. Ieri poi ho visto un'ape o una vespa a cavallo di una porzione di foglia verde che cercava di entrare in un mio vaso.
    Un'amica mi ha consigliato di cambiare la terra e lavare le radici, ma non è servito a nulla.
    Se non sono dannose le lascerei fare, ma stiamo parlando di piante che alla fine dell'estate porterò in casa e ho paura di ritrovarmi piena di vespe.
    Cosa mi consigliate?
    Grazie
     
  12. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.419
    Località:
    Sesto san Giovanni
    In realtà se fanno i tunnel nei vasi poi prima di portarle in casa in inverno potresti scavare dolcemente e recuperare i bozzoli, da mettere poi in un contenitore riparato all'esterno. Se invece ormai hai rimosso tutto ti conviene coprire con qualcosa la terra in modo che non tornino. (p.s. la tua amica potrebbe evitare di dare consigli assolutamente inutili :p )
     
    A Silene piace questo elemento.
  13. Silene

    Silene Esperta di Cactacee

    Registrato:
    16 Maggio 2006
    Messaggi:
    9.582
    Località:
    Trezzano s.N. (MI)
    Grazie, sì l'ho fatta io, ne ho fatte diverse durante le varie fasi del lavoro dell'ape. :)
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  14. Nora

    Nora Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    1 Aprile 2016
    Messaggi:
    90
    Località:
    Milano
    Io le piante grasse le tengo principalmente in inerti, quindi per loro non c'è problema.
    All'esterno, invece, ho parecchie piante di lavanda in terra, messe quasi appositamente per api/bombi/farfalle ecc, e lì vicino ho dei vasi di piante da fiore, che d'inverno ritiro. Vedo spesso queste api e qualcuna l'anno scorso ha cominciato a scavare nei vasi da fiore, essendo il substrato dei vasi più morbido della terra. Se i vasi che vengono ritirati stanno in un ambiente freddo, non si dovrebbe avere il problema delle "api che escono e invadono la casa", se vuoi provare una cosa diversa che non fa male né alle tue piante né alle api, puoi provare quello che ho fatto io, non so se sia un metodo universale, ma di sicuro ha diminuito le buche scavate nei vasi delle piante da fiore.
    Di fianco a questi vasi, ai quali ho coperto il terriccio con della ghiaia, posiziono un altro vaso largo e abbastanza profondo con solo terriccio. Ho notato che molte Megachile preferiscono scavare lì piuttosto che stare a far fatica con la ghiaia. Il fatto che buchino le foglie delle piante a me non disturba, devo dire che la rosa lì vicino sembra un po' un groviera, ma non importa, preferisco avere una pianta "bruttina" se questo può servire a dare una mano alle api. :)

    P.S. il vaso con le larve, a fine stagione, lo sposto in un luogo più riparato per poi rimetterlo dov'era all'arrivo della bella stagione.
     
    A Silene piace questo elemento.
  15. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    41
    Località:
    Bevagna
    Ma quando scava l'aloe mette il pungiglione nel terreno?
     
  16. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    41
    Località:
    Bevagna
    l'ape scusate
     
  17. Silene

    Silene Esperta di Cactacee

    Registrato:
    16 Maggio 2006
    Messaggi:
    9.582
    Località:
    Trezzano s.N. (MI)
    No, scava con le zampe e la bocca, non con l'addome. :)
     
  18. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    41
    Località:
    Bevagna
    Cavolo allora è strano. Stamattina stavo innaffiando la salvia e ho notato che, quella che mi sembrava un'ape, si è posata sul terriccio di una cucurbitacea che avevo piantato tempo fa. In pratica mi sono accorto che l'ape si è posata sul terriccio, e sembrava appoggiare il pungiglione nel terreno, dopo di che andava nel bordo del vaso si è riposata un attimo e l'ha rifatto un'altra volta. Non mi sembrava neanche aggressiva, anzi, la seconda volta, incuriosito, mi sono avvicinato a guardare e lei sul bordo del vaso, tutta tranquilla tranquilla sembrava mi guardasse in faccia :LOL:
     
  19. pNino

    pNino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    339
    Località:
    Roma
    cosi da me lo fanno le mosche mimetizzate da api, si posano e muovono l'addome come se stessero pungendo dove si sono posate.
    [​IMG]
     

Condividi questa Pagina