1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Aiuto con Ficus Beniamino

Discussione in 'Piante da appartamento e Tropicali' iniziata da crivmax, 4 Maggio 2019.

  1. crivmax

    crivmax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Febbraio 2016
    Messaggi:
    168
    Località:
    Rosolina
    Ciao a tutti!

    Ho aperto questa discussione in quanto ho bisogno urgentemente di aiuto con il mio Ficus Beniamino.

    Ancora sul finire dell'estate scorsa, ricordo che un forte temporale portò il terreno del mio Ficus ad inzupparsi d'acqua e alla successiva marcescenza di alcune radici.
    Speravo che controllando le annaffiature avrei risolto il problema e così sembrava. Però, pian pianino, durante l'inverno ha perso tutte le foglie fino a non averne più nemmeno una. Ho quindi pensato che fosse morto.
    Tuttavia questa mattina l'ho riportato all'esterno e, provando ad eliminare gradualmente tutti i rametti secchi periferici, ho notato per caso che uno era ancora parzialmente verde.

    Secondo voi ci sono ancora speranza per un recupero della pianta? Se sì, cosa potrei fare?
    Non ho messo nessuna foto in quanto ritengo che siano del tutto inutili in quanto ciò che si vede non è altro che una pianta secca e priva di foglie. :cry:

    Grazie mille in anticipo a chi vorrà darmi qualche prezioso consiglio.
     
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.478
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Svasalo: come sono le radici? Se sono tutte nere, marce o secche la pianta è kaputt.
    Se, invece, le radici sono sane e bianche allora la rinvasi in terriccio drenante e in un vaso più piccolo dell'attuale, poi poti tronco e rami fin dove è verde e copri i tagli o con mastice o con cera colata da una candela. Poi lasci la pianta all'aperto anche in pieno sole e attendi fiducioso che inizi a germogliare.
     
    A Stefano-34666, crivmax, luci.lla e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. michelerossi

    michelerossi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Novembre 2018
    Messaggi:
    293
    Località:
    Napoli
    I miei pure sembrano morti. D'altronde, svasando, noi non esperti possiamo accorgerci agevolmente dello stato delle radici? Lo chiedo perchè ho rinvasato un piccolo ficus questa settimana e io non capivo nulla: c'era il panetto di terra compatto compatto e a forma di vaso e tutt'intorno si vedevano i filini delle radici ma erano sporchi di terra e sottilissimi, non saprei dire che colore avessero. :unsure:
     
  4. Delonix

    Delonix Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    4.316
    Località:
    Bologna
    Basta bagnarla con uno spruzzetto d'acqua: bianco crema-viva; nero marrone-morta
     
    A Stefano Sangiorgio e crivmax piace questo messaggio.
  5. crivmax

    crivmax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Febbraio 2016
    Messaggi:
    168
    Località:
    Rosolina
    Grazie Stefano. Oggi purtroppo il meteo non mi permette di effettuare il rinvaso. Proverò domani e poi vi faccio sapere...

    Grazie anche per la domanda di Michele, che effettivamente è anche un mio problema, e per la pronta risposta di Delonix. (y)
     
    A Delonix e Stefano Sangiorgio piace questo messaggio.
  6. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.526
    Località:
    Biella
    Ciao,

    le radici vanno aperte, in modo tale da "rompere" il giro vizioso che crea un panetto duro, compatto, con la forma del vaso.
    Si fanno dei tagli verticali alla zolla originale e si aprono le radici usando le mani.
    Poi si rinvasa con terreno ricco ma con un bello strato di materiale drenante sul fondo del vaso (che deve avere i fori di scolo).
    Il ficus ama il sole. Dopo averlo abituato (altrimenti le foglie si bruciano) si può mettere in pieno sole.
    Se, come nel vostro caso, non ci sono foglie, allora lasciatelo fuori senza remore.
    Terreno umido e non zuppo.
    Niente concime fino alla ripresa vegetativa.

    Ste
     
    A Stefano Sangiorgio, crivmax e Delonix piace questo elemento.
  7. crivmax

    crivmax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Febbraio 2016
    Messaggi:
    168
    Località:
    Rosolina
    Prima ho provato a vedere cosa c'era da salvare delle radici.
    radici.jpg
    Direi molto poco, ma sono già contento del fatto che ci sia qualcosa di ancora vivo.
    Ma potete spiegarmi cosa sono quegli ingrossamenti sulle radici? Altri problemi? :banghead:

    Per ora ho ridotto drasticamente la dimensione del vaso, mettendo sul fondo un bel po' di cocci di terracotta e per il resto un composto di torba e pietra pomice per rendere drenante il terreno. Spero di aver fatto tutto bene.
     
  8. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.526
    Località:
    Biella
    Ciao,

    le radici nella foto sono sane, quindi anche la pianta dovrebbe riprendersi (le palline non so cosa siano, ma non mi preoccuperei se sono solide e dure).
    La miscela dovrebbe andare bene. Adesso lascia la pianta fuori. Falle prendere sole e pioggia.
    Tra qualche tempo vedrai spuntare tante piccole foglioline.

    Ste
     
    A crivmax e Stefano Sangiorgio piace questo messaggio.
  9. Delonix

    Delonix Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    4.316
    Località:
    Bologna
    Credo siano semplicemente delle specie di tuberi che immagazzinano scorte nutritive
     
    A crivmax piace questo elemento.
  10. crivmax

    crivmax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Febbraio 2016
    Messaggi:
    168
    Località:
    Rosolina
    Ok! Magari non le faccio prendere proprio tutta la pioggia visto il tempo di questi ultimi giorni :eek: ma spero proprio che si riprenda.
    Tengo davvero tanto a quella pianta...
     
    A Delonix piace questo elemento.
  11. Delonix

    Delonix Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    4.316
    Località:
    Bologna
    Secondo me puoi stare tranquillo(lla?), ricorda che il ficus benjamina va incontro a caduta fogliare non proprio annuale ma periodica. Diciamo che si prende ogni tanto le ferie...
     
  12. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.526
    Località:
    Biella
    Ciao,

    il mio è, da un mesetto, in giardino. Prende sole e pioggia senza problemi.
    E' una pianta che, nei luoghi in cui può star fuori tutto l'anno, diventa grande come un grosso faggio.
    Se il terreno è drenante lasciala stare all'aperto.

    Quella della foto è una piazza di Rodi. Le piante sono tutti Ficus Benjamin

    Ste
     

    Files Allegati:

  13. crivmax

    crivmax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Febbraio 2016
    Messaggi:
    168
    Località:
    Rosolina
    Mi chiamo Massimo, quindi posso stare tranqui(llo). :LOL:

    Generalmente la caduta fogliare di cui parli la notavo durante l'inverno quando stava in casa. Ho sempre pensato fosse una fase di assestamento per il cambio di temperature e di ambientazione. Senza parlare di un minor numero di ore di luce e del problema di termosifoni e camino in casa.

    Ma senza neanche una foglia non l'ho proprio mai vista la mia pianta. Mi rincuoro, però, con le vostre frasi di piene di speranza. (y)
    Urka, che foto strabiliante!!! :V Non avrei mai pensato potessero essere alberi così grandi. :eek:
     
  14. Delonix

    Delonix Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    4.316
    Località:
    Bologna
    Tra l'altro siamo omonimi, piacere Massimo! :D :ciao:
    Succede esattamente per questi motivi :su:
    Eh sì, nei paesi più caldi vedi dei ficus fronte-spiaggia che ti hanno sempre descritto come "Piante Da Appartamento", clamorosi i giganteschi Ficus robusta... ne ho visti di 30 metri in Spagna ed alle Canarie!
     
    A crivmax piace questo elemento.
  15. michelerossi

    michelerossi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Novembre 2018
    Messaggi:
    293
    Località:
    Napoli
    Stessa identica cosa successa ai miei. Speriamo bene per entrambi.
     
  16. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.526
    Località:
    Biella
    Ciao,

    però non state addosso alla pianta guardandola ogni mattina e dicendo "cavoli anche oggi niente".
    Dimenticatevene, se non per bagnare. Tra qualche settimana avrete la sorpresa di tante nuove foglioline.

    Meno si guardano le piante e meglio è. E' uno stress inutile per entrambi, perché si finisce per bagnare troppo, concimare troppo, toccare troppo etc. Inoltre non si apprezzano i cambiamenti che, essendo giornalmente minimi, diventano evidenti se non si controlla tutti i giorni.

    Ste
     
    A Stefano Sangiorgio, crivmax e pNino piace questo elemento.
  17. crivmax

    crivmax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Febbraio 2016
    Messaggi:
    168
    Località:
    Rosolina
    Scusate se non ho risposto prima, ma non mi sono arrivate le notifiche. (n)

    É un piacere anche per me, Massimo! :D
    Deve essere stato davvero magnifico la prima volta che li hai visti dato che, come dicevi tu, da noi li vedi principalmente come piante da appartamento. :eek:
    O forse, visto che mi sembri più esperto di me, il tuo stupore è stato mitigato dalla tua conoscenza... ;)

    Sì, certo! Cerco di non guardare troppo per evitare, appunto, di bagnare troppo e soprattutto di deprimermi per la continua mancanza di nuovi germogli. :D
    Incrocio le dita anche per te... :V
     
    A Delonix piace questo elemento.
  18. Delonix

    Delonix Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    4.316
    Località:
    Bologna
    No, ti assicuro, quando ti vedi davanti un Ficus robusta o un Ficus lirata alti come un palazzo di 3 piani, anche se lo avevi letto su un libro, lo stupore è sempre grande!!! Per non parlare delle radici aeree dei Ficus benjamina, che ti riportano ai racconti di Tarzan che si muove sulle liane...
     
    A Stefano-34666 e crivmax piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina