1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Agapanthus

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da monikk64, 27 Maggio 2019.

  1. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    9.804
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Comprato ieri un grosso rizoma di Agapanthus, qualcuno ha qualche trucco da insegnarmi per la messa a dimora?
    Per ora l'ho messo alla pioggia per idratarlo, ma poi?
     
  2. tartina

    tartina Apprendista Florello

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    4.318
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    io ne ho agapanthus, ma non saprei cosa suggerirti in particolare, ti dico la mia esperienza...

    i primi due azzurri me li regalarono tre anni fa settembre e li piantai subito, li tengo in un'aiuola dove c'è sole buona parte del giorno, ma non tutto il giorno, e li annaffio ogni tanto quando mi ricordo... le foglie i miei non le perdono mai, mi limito a tagliare via quelle esterne man mano che ingialliscono, soprattutto dopo l'inverno... mi hanno già fiorito ogni anno...

    poi lo scorso anno ne ho acquistati due bianchi in primavera, piantati subito ma non hanno fiorito, e uno purtroppo non è sopravvissuto all'inverno, pareva secco, però poi mi sono accorta che l'avevo piantato un pò troppo in superficie e il bulbo, o quello che è, si vedeva proprio a filo della terra, probabilmente ne ha risentito...
     
    A Dodi e monikk64 piace questo messaggio.
  3. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    9.804
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Grazie mille, @tartina, allora vedrò di non tenerlo troppo in superficie, da me gela parecchio, il terreno.....
    :bacio:
     
  4. Dodi

    Dodi Maestro Giardinauta

    Registrato:
    30 Gennaio 2019
    Messaggi:
    2.251
    Località:
    Abruzzen
    Io ne ho acquistati quattro l’anno scorso: due bianchi e due blu ma a fioritura finita. Mai visti in fiore, dunque. Due sono di dimensioni più grandi e non ricordo quale dovrebbe essere appunto il più grande tra il blu e il bianco.
    Io non ho praticato grandi accortezze per la verità: sono stati piantati in un giardino in Basilicata esposto a sud-est, dal terreno leggermente argilloso e super compatto dove negli anni c’è cresciuto ben poco. Mi sono limitata a scavare una buca e metterceli dentro, rabboccando con del terriccio esausto che avevo in alcune vasche dei balconi sopra da anni quando notavo qualche radice scoperta. Solo dopo un po’ sono andata a curiosare sul web e mi sono resa conto di non aver calcolato che il terreno fosse poco drenante e tante altre cose. Si sono beccati pure la neve senza pacciamatura e non hanno fatto una piega. Un mese fa ho notato che hanno radicato benissimo e hanno sviluppato nuovi germogli (si possono chiamare così?). Nonostante ciò non credevo possibile che dopo tutti i miei sbagli potessero sbucare dei boccioli (solo sulle due più grandi e più esposte al sole, per ora), ma l’altro giorno mia madre mi ha mandato queste foto e mi sono commossa.
    [​IMG][​IMG]
    Morale: puoi piantarli nel cemento
     
    A Alex81 piace questo elemento.
  5. Dodi

    Dodi Maestro Giardinauta

    Registrato:
    30 Gennaio 2019
    Messaggi:
    2.251
    Località:
    Abruzzen
    Ps: li ho piantati col caldo assurdo di fine agosto. Poche saranno state le irrigazioni successive alla mia partenza (conoscendo mamma)
     
  6. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    9.804
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Che emozione quando si decidono e non ci si sperava più!!!!!!
    Belli, loro.... :love:
    Grazie mille, @Dodi, farò tesoro della tua esperienza....
    Speriamo in un successo!!!!
     
    A Dodi piace questo elemento.
  7. Dodi

    Dodi Maestro Giardinauta

    Registrato:
    30 Gennaio 2019
    Messaggi:
    2.251
    Località:
    Abruzzen
    Speriamo davvero!
    Concordo con tartina sulle foglie gialle esterne.
    La pianta dove vedi piastrelle intorno ha foglie che tendono a piegarsi e strapparsi un po’ con più facilità dell’altra perché probabilmente è più esposta agli urti essendo vicina ad un passaggio. Quando ciò avviene cerco solo di metterle “in salvo” dentro la bordura ma senza staccargliele. Se invece vengono irrimediabilmente compromesse, stacco solo la parte rovinata (anche se esterna). Per il resto quando si ingialliscono tutte le levo dalla base.
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  8. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    9.804
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
     :su::su::su:grazie ancora!
     
    A Dodi piace questo elemento.
  9. Dodi

    Dodi Maestro Giardinauta

    Registrato:
    30 Gennaio 2019
    Messaggi:
    2.251
    Località:
    Abruzzen
    E di cosa! Tienici aggiornate! :);)
     
  10. Mile

    Mile Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    5.252
    Località:
    Prov. Asti
    Località:
    Prov. Asti
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  11. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    9.804
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Grazie, @Mile, stavo proprio cercando info a questo proposito, ma i pareri sono molto discordanti, in rete.....
    Se in vaso, che misura e forma devo prendere, secondo te? Normale o basso e largo?
     
  12. Mile

    Mile Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    5.252
    Località:
    Prov. Asti
    Località:
    Prov. Asti
    Io lo metterei in quelli normali, ha bisogno di spazio per le radici. Non bassi tipo ciotola.
     
  13. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.218
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Io li pianterei in una bella ciotola ampia di terracotta o plastica (non ha importanza il tipo di materiale). L'importante che sia un vaso largo e "scampagnato" (una campana rovesciata in pratica) in quanto hanno forti radici carnose che possono spaccare i vasi normali. In questo modo, con il vaso adatto, le radici crescendo, spingeranno la pianta verso l'alto senza danneggiare il vaso.
    Io li ho di un anno da seme ed ho visto che fanno un sacco di radici grosse, forti e carnose!
     
  14. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.218
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    ti ho contraddetto!!:LOL::LOL::LOL::LOL::LOL: Poco male: alla fine @monikk64 deciderà il vaso più adatto. Con o senza gladio.:LOL::LOL::LOL:
     
  15. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    9.804
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Beh, ragazzi, voi sì che mi siete d'aiuto.... Tutto e il contrario di tutto, come in rete!
    :LOL: :LOL: :LOL: :LOL: :LOL:
    Andrò a naso..... :) :V
     
  16. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.218
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Io parlo per esperienza diretta. @Mile mischia la sua esperienza alla...rete :LOL::LOL::LOL::LOL::LOL::LOL::LOL::LOL::LOL::LOL::LOL:
    Sì, vai d'istinto e ripara le piante in inverno. Basta il garage.
     
  17. Mile

    Mile Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    5.252
    Località:
    Prov. Asti
    Località:
    Prov. Asti
    Me ne ha regalato un vaso una signora. Un vaso alto e stretto e lí li lascio. Anche lei li coltiva in vasi alti. Fossero a terra le radici crescerebbero verso il centro della terra
     
    Ultima modifica: 27 Maggio 2019
    A monikk64 piace questo elemento.
  18. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.218
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    può essere. Ma si espandono anche lateralmente se non costrette. Non lo puoi provare perchè non puoi piantarli a terra...
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  19. Dodi

    Dodi Maestro Giardinauta

    Registrato:
    30 Gennaio 2019
    Messaggi:
    2.251
    Località:
    Abruzzen
    Un mese fa ho provato a spostare sempre quello troppo vicino al passaggio: le radici che si sono sviluppate in “orizzontale” erano poche e grosse, mentre per quanto provassi a scavare in basso non sono riuscita ad arrivare ad “estirparlo” e per paura di ferirlo ho rinunciato e l’ho lasciato lì.
    Quando dovrò separare il rizoma dovrò ingegnarmi qualcosa. Mi pento di non averli messi nelle vasche o in vaso: sarebbe stato molto più comodo dividerli.
    Una via di mezzo tra larghezza sufficiente a far sviluppare 1-2 ciuffi nuovi e altezza per far affondare le radici mi sembra l’unica opzione. Leggevo online che in vaso vogliono stare stretti per fiorire. Non so quanto sia vero tutto ciò però...
     
    A Stefano Sangiorgio e monikk64 piace questo messaggio.
  20. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    11.218
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    In linea di massima una sana "competizione" e certe "ristrettezze" favoriscono la fioritura. Ma a lungo andare un rinvaso è indispensabile.
    E' pianta sudafricana, quindi si capisce perchè affondi le radici anzichè stare in superficie...
    Bellissimo questo dibattito: sto imparando sempre più cose e incrinando alcune mie certezze non del tutto...COMPROVATE!!
     

Condividi questa Pagina