1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Trapiantare albero di fico

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da Datura rosa, 28 Agosto 2007.

  1. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.761
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Ho degli alberi di fico che producono dei frutti molto buoni ma un mio vicino ne ha di "eccezionali". Al piede della sua pianta, ben distanziati dal tronco, ci sono due "polloni" di una quarantina di centimetri che sarebbe disposto a darmi per interrarli da me.
    E' possibile che prendano? Come e quando si può tentare questa operazione?
    Aiutooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!:confuso:
     
    A MaryFlowers piace questo elemento.
  2. tatablues

    tatablues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Agosto 2007
    Messaggi:
    24
    Località:
    tenerife
    io ho un alberello di fichi in vaso :love:
    il primo anno non ha fatto fichi, quest'anno ha cominciato a farne e sono ottimi :ciglione:
    mi hanno sconsigliato di trapiantarlo in terra aggiungendo che, se decidessi di farlo, sarebbe opportuno costruire una specie di "cinta" in cemento attorno per contenere la crescita delle radici, perche' i primi anni queste crescerebbero in maniera sproporzionata rispetto alla pianta bloccando la crescita dei frutti :confused:
    sara' vero ?:azz:
    io per il momento ho deciso di lasciarlo nel vaso, in attesa anche di definire meglio la composizione del giardino
    tata
     
  3. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.761
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Anche io ho letto da qualche parte che, per contenere le radici, perimetrano lo scavo dell'impianto con dei "tufi".
    Comunque anche io dovrei tenerlo in vaso per qualche tempo perché dovrei trasferirmi.
    Ciao
     
  4. tigro

    tigro Giardinauta

    Registrato:
    4 Aprile 2003
    Messaggi:
    958
    Località:
    Gonzaga MN
    il mio vicino mi regalò dei polloni alcuni anni fa che si sono tenuti ( il fico è tosto), li avevo messi in piena terra; anzi tre li ho dovuti spostare l'anno scorso, erano circa 70 cm, si sono tenuti e quest'anno hanno fatto tre fichi, di quelli viola e dolcissimi. vai coi polloni!!!
     
  5. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.761
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Ma in che periodo si possono interrare???? Posso farlo ora, in autunno inoltrato o in inverno?????
     
  6. tigro

    tigro Giardinauta

    Registrato:
    4 Aprile 2003
    Messaggi:
    958
    Località:
    Gonzaga MN
    se sono in fase di riposo vegetativo è meglio, anche autunno vabene. ciao
     
  7. marco48

    marco48 Guest

    Datura, conviene eseguire l'operazione a fine inverno ma ti sconsiglio di mettere la pianta in un giardino piccolo a ridosso di muretti od accanto a caditoie per acqua piovana, impianti fognanti etc...
    La costruzione di una vasca con blocchetti di tufo è, credimi, un'inutile perdita di tempo.
     
  8. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.761
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Grazie, farò un tentativo e speriamo in tanti frutti....:food:
     
  9. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    10.068
    Località:
    Ferrara
    Attenzione però, verifica che il fico del vicino non sia una varietà innestata, perchè se lo fosse è probabile che i polloni nati dalla radice siano di una varietà diversa dai rami fruttiferi, perciò saresti da capo.
     
  10. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.761
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Grazie anche a te Boba per questa informazione preziosa. Non avevo pensato assolutamente a questa possibilità.
    Ciao
     
  11. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    10.068
    Località:
    Ferrara
    al limite (ma serve esperienza), come ho visto fare, potresti tentare degli innesti di gemme o rametti sui tuoi alberi, direttamente sul tronco, oppure alla base dei rami principali: se dovessero attecchire tagli tutto ciò che sta sopra e avrai la nuova varietà, in caso contrario non hai perso nulla.
    Non chiedermi però le tecniche di innesto, perchè non ho mai provato...
     
  12. lucignolo

    lucignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Settembre 2006
    Messaggi:
    111
    Località:
    Roseto degli Abruzzi (Teramo)
    Dalle mie parti il fico si propaga per talea in piena terra.
    Periodo giusto carnevale (detto del nonno) e mai nell'anno bisesto (sempre il nonno buon anima).
    Il nonno mi raccontava del vicino che mise una piantagione di fichi nell'anno bisesto e dopo qualche anno ha dovuto tagliarle perchè improduttive.
    Sarei curioso di sapere altri pareri sull'anno bisesto.
    Lucio
     
  13. marlies

    marlies Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2002
    Messaggi:
    163
    Località:
    caianello
    talea

    per i fichi i polloni vanno bene, ma la talea sembra sia più sicura, sia per la certezza di avere la stessa varietà sia perché alla fine prendono meglio. periodo di trapianto : febbraio primi marzo
     
  14. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.761
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Grazie a tutti!!!
    Proverò anche la talea.
    Ciao
     
  15. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    10.068
    Località:
    Ferrara
    sull'anno bisesto non credo a queste cose, ma magari ci sono anni particolarmente negativi a causa di fattori climatici, quindi c'è pur sempre una possibilità su quattro che un anno cattivo sia anche bisesto....
     
  16. gianfra

    gianfra Guru Giardinauta

    Registrato:
    14 Maggio 2006
    Messaggi:
    3.829
    Località:
    Reggello (Fi)
    qualche giorno fà ripulendo la recinzione di un lato del giardino, la faccio all'incirca 1 volta il mese, ho trovato una piantina di fico, quasi 15 cm di altezza,ringrazio il caro svolazzatore ( penso un merlo) del regalo fattomi. La razza ????? forse verdino, dottato, brogiotto chi sà lo saprò fra 2 o 3 anni . Intanto che fare ?????? per ora non ho il coraggio di toccarlo, però vorrei collocarlo in zona più esposta al sole e possibilmente in un contenitore da rinterrare
    e lasciarlo sviluppare . vorrei un consiglio da qualcuno che abbia già avuto una esp. similare; grazie
     
  17. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    10.068
    Località:
    Ferrara
    sono pieno di fichi nati da soli causa merli....
    Occhio che il fico nato da seme è un selvatico, quindi non necessariamente sarà come quello della pianta che l'ha prodotto (che è selezionata e riproddotta per talee o innesti). Probabilmente quindi farà fichi più piccoli, ma non è detto.
     
  18. jenny

    jenny Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2009
    Messaggi:
    1
    Località:
    milano
    fico

    :martello:ciao a tutti, io ho una pianta di fico che è cresciuta spontanea in giardino e vorrei trapiantarlo nel mio orto, non è molto grande, sarà alto circa 150 cm. qualcuno mi saprebbe dire se è possibile trapiantarlo, il periodo + giusto e come fare???????? grazie jenny
     
  19. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    10.068
    Località:
    Ferrara
    possibile, facilissimo (direi che la probabilità di attecchimento si avvicina al 100%). Ti conviene aspettare che perda le foglie (quindi almeno un altro mesetto), a quel punto se inizia a gelare aspetta febbraio-marzo, altrimenti puoi procedere subito.
     
  20. cera49

    cera49 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Aprile 2017
    Messaggi:
    8
    Località:
    corigliano calabro scalo
    Salve, anch'io stamani ho fatto un trapianto con più polloni con molte radice preso da una pianta madre speriamo che attecchiscono , a tal proposito vorrei porre un quesito in merito ad una pianta di fico comprata da un vivaista che ho trapiantata nel mio orto ma sono circa 4 anni che la pianta non cresce di un millimetro, và regolarmente in gemminazione, addirittura per due anni mi ha portato anche i fichi anche se molti sono appassiti prima della maturazione, da che cosa dipende il fatto che non cresce? grazie a chi mi rispondera risolvendo così questo problema.
     
    A MaryFlowers piace questo elemento.

Condividi questa Pagina