1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Albero di fico spaccato in due

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da gianvi97, 1 Luglio 2018.

  1. gianvi97

    gianvi97 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Giugno 2014
    Messaggi:
    465
    Località:
    Altamura (BA)
    Ultima modifica di un moderatore: 1 Luglio 2018
  2. lore.l

    lore.l Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor Membro dello Staff

    Registrato:
    3 Giugno 2008
    Messaggi:
    25.387
    Località:
    prov.Cremona
    Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.
     
  3. gianvi97

    gianvi97 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Giugno 2014
    Messaggi:
    465
    Località:
    Altamura (BA)
    E come faccio da cellulare?
     
  4. pNino

    pNino Maestro Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    2.342
    Località:
    Roma
    in teoria potresti rimettere insieme le 2 parti e fermarle in posizione bella ferma e si risalda nel giro di qualche anno, come fosse un gigantesco innesto.
     
    A gianvi97 piace questo elemento.
  5. gianvi97

    gianvi97 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Giugno 2014
    Messaggi:
    465
    Località:
    Altamura (BA)
    Non è facile comunque mantenerle a contatto perché sono tronchi belli grossi. Ho provato a chiuderle ma rimane dello spazio all'interno. Potrei chiuderle con del mastice?
     
  6. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    25.787
    Località:
    Brianza
    Dovresti scaricare un'app che ridimensiona. Vai nello store del tuo cell e ne cerchi una.
     
  7. gianvi97

    gianvi97 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Giugno 2014
    Messaggi:
    465
    Località:
    Altamura (BA)
    Ma qual è il problema se il caricamento avviene sui server di Tapatalk?
     
  8. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    25.787
    Località:
    Brianza
    Non uso tapatalk. A questo non ti so rispondere.
    Per quel che intuisco, se il peso grava sul server di tapa non dovrebbero esserci problemi, ma non conosco i "meccanismi" del forum.
     
  9. gianvi97

    gianvi97 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Giugno 2014
    Messaggi:
    465
    Località:
    Altamura (BA)
    Per questo dico, quando si usa Tapatalk, le foto vanno sul loro server. Ridimensionare le foto da allegare non è facilissimo
     
    Ultima modifica: 1 Luglio 2018
  10. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    25.787
    Località:
    Brianza
    No dai, se ci riesco io! :D;)
     
  11. pNino

    pNino Maestro Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    2.342
    Località:
    Roma
    in teoria ( mai fatto e mai visto fare dal vivo) dovresti chiudere usando delle viti e tiranti. Se con il mastice intendi coprire e far cicatrizzare le 2 parti separatamente non saprei.
     
    A gianvi97 piace questo elemento.
  12. Xabi

    Xabi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Agosto 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Puglia
    Puoi avvicinare le due parti e tenerle vicine legandole, poi all'esterno del tronco chiudi la fessura con del mastice e utilizza fungicidi a base di rame come la poltiglia bordolese per evitare attacchi fungini.
    Ti sconsiglio l' uso di viti e tiranti oppure di cicatrizzare le due parti separamente.
    Attendi comunque altri consigli.
     
    A gianvi97 piace questo elemento.
  13. gianvi97

    gianvi97 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Giugno 2014
    Messaggi:
    465
    Località:
    Altamura (BA)
    Ho avvicinato le due parti legandole ma comunque rimane dello spazio. Con il mastice stavo pensando di riempire questo spazio.
     
    A Xabi piace questo elemento.
  14. lore.l

    lore.l Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor Membro dello Staff

    Registrato:
    3 Giugno 2008
    Messaggi:
    25.387
    Località:
    prov.Cremona
    Non lo sò,non uso il cell x caricare immagini,ma questo devi saperlo tu,è tuo il telef!!!Come ti è già stato suggerito prova a scaricare un aqpp x ridimensionarle e collegati senza usare tapatalk!!!
     
  15. Xabi

    Xabi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Agosto 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Puglia
    Avvicinale il più possibile legandole e poi utilizza il mastice però solo nella parte piú esterna intorno al tronco, non deve penetrare fino al centro del tronco.
    Altra cosa molto importante é utilizzare un fungicida rameico come ad esempio la poltiglia bordolese poiché con la spaccatura potrebbe essere attaccato facilmente da parassiti.
     
    A gianvi97 piace questo elemento.
  16. gianvi97

    gianvi97 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Giugno 2014
    Messaggi:
    465
    Località:
    Altamura (BA)
    Quindi così andrei a creare un vuoto al centro, giusto?
     
  17. Xabi

    Xabi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Agosto 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Puglia
    Si, che si dovrebbe risanare nel tempo.
    Se metti anche al centro il mastice, le due parti del tronco rimarranno separate.
    Forse @brandegeei puó darti qualche consiglio migliore.
     
    A gianvi97 piace questo elemento.
  18. gianvi97

    gianvi97 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Giugno 2014
    Messaggi:
    465
    Località:
    Altamura (BA)
    Ok ma anche se rimangono separate che problema c'è?
     
    A Xabi piace questo elemento.
  19. Xabi

    Xabi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Agosto 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Puglia
    Separandole probabilmente sarebbe piú difficile la cicatrizzazzione e l parte piu bassa del tronco rimarrebbe in comune.
    Aspetta altri consigli.
     
    A gianvi97 piace questo elemento.
  20. PeLLe

    PeLLe Giardinauta

    Registrato:
    4 Aprile 2012
    Messaggi:
    741
    Località:
    Brescia
    Credo che la cicatrizzazione delle due metà avverrebbe solamente se i meristemi delle due metà si toccassero mentre sono ancora irrorati di linfa.
    Questa pianta é rotta in due parti già da tempo, quindi non so se potrebbero mai saldarsi le due metà.
    Potresti, per questione di struttura meccanica, dare sostegno alle due metà unendole vicine e mettendo dei pali.
    Il mastice serve solo a proteggere la superficie esposta da agenti patogeni diminuendo il tempo della cicatrizzazione.
     
    A Xabi e gianvi97 piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina