• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Talea Aloe Vera

Elecristi

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti!
Vi scrivo per un parere: circa 2 mesi fa ho “tolto” un figlioletto dall’amore di una mia amica (metto foto) che CREDO sia aloe vera. L’ha sempre tenuta al sole diretto e dando poca acqua, difatti e’ diventata marronastra.
Il figlioletto, dopo averlo travasato, abbeverato è messo all’ombra si è ripreso alla grande, allego foto di prima e dopo, preso dalla stessa angolazione.
Chiedo a voi conferma: si tratta di Aloe Vera giusto?
Quando dovrò rinvasarlo in un vaso più grande?
Grazie mille!!
Eleonora B994EC3D-0DF8-4C77-A1CC-5431795BB9E5.jpeg B994EC3D-0DF8-4C77-A1CC-5431795BB9E5.jpeg
 

Allegati

  • 2E3F38B1-0EA6-4C0B-8476-765CBEFE82C5.jpeg
    2E3F38B1-0EA6-4C0B-8476-765CBEFE82C5.jpeg
    731,2 KB · Visite: 12

pNino

Maestro Giardinauta
Aloe vera, e secondo me il vaso e' ancora giusto, ma se proprio fremi per mettere terra nuova io direi di aspettare marzo prossimo, senza aumentare troppo il vaso pero', visto che come dicevo sta ancora bene con quelle dimensioni.
ps: la terra sembra troppo spugnosa, attenzioni che rischi il marciume.
 

cmr

Giardinauta Senior
Se hai rinvasato il piccolo un paio di mesi fa puoi aspettare tranquillamente anche uno/due anni prima che sia necessario sostituire il vaso, ovvero, sarà lei a farti capire che è ora di sostituirlo in quanto rallenterà lo sviluppo. Intanto, da come sta crescendo confrontando "prima e dopo", direi che è ottimamente coltivato! :)
 

Elecristi

Aspirante Giardinauta
Aloe vera, e secondo me il vaso e' ancora giusto, ma se proprio fremi per mettere terra nuova io direi di aspettare marzo prossimo, senza aumentare troppo il vaso pero', visto che come dicevo sta ancora bene con quelle dimensioni.
ps: la terra sembra troppo spugnosa, attenzioni che rischi il marciume.

ti ringrazio! Quando rinvaserò migliorerò la qualità della terra :)
 

Elecristi

Aspirante Giardinauta
Se hai rinvasato il piccolo un paio di mesi fa puoi aspettare tranquillamente anche uno/due anni prima che sia necessario sostituire il vaso, ovvero, sarà lei a farti capire che è ora di sostituirlo in quanto rallenterà lo sviluppo. Intanto, da come sta crescendo confrontando "prima e dopo", direi che è ottimamente coltivato! :)

Grazie mille! La mia amica tiene la sua aloe in sole pieno infatti come si nota dalla prima foto, e’ marroncina.. questo figlioletto mi faceva tenerezza e ho deciso di adottarlo
 

Tchaddo

Maestro Giardinauta
Ma può essere che in piena terra, al sole pieno dall'alba al tramonto, dopo una fase iniziale di scurimento e sofferenza torni verde come quando stava a mezz'ombra? La mia ha fatto così...
 

pNino

Maestro Giardinauta
Ma può essere che in piena terra, al sole pieno dall'alba al tramonto, dopo una fase iniziale di scurimento e sofferenza torni verde come quando stava a mezz'ombra? La mia ha fatto così...
Dipende dall'acqua e dal microclima e da molti altri fattori,ma in generale se annaffi regolarmente e se ha un buon ricambio d'aria ( che abbassa la temperatura un pochino) anche stando al sole non viene stressate eccessivamente quindi puo' mantenere il colore verde.
 

AnnaLucylle

Aspirante Giardinauta
Io avevo messo la mia aloe sul davanzale in pieno sole ed è immediatamente passata al marroncino, letteralmente dalla mattina alla sera. Non sapendo ancora che fosse una cosa normale avevo subito pensato al peggio, ma dopo 2 minuti online mi son fatta una risata e l’ho spostata.... ora è tornata verde intenso!

Come consigliate di staccare i figli? Ne ha giusto uno che ho lasciato stare per un po’ ma che in effetti sta iniziando ad essere grandicello...
 

Tchaddo

Maestro Giardinauta
Non so se è il modo giusto ma io li prendo più in basso che riesco e tiro finché non si staccano... E mi sono sopravvissuti tutti fino ad ora (15 su 15).
Però dicono sia meglio farlo in primavera...
 

Rops

Aspirante Giardinauta
L'Aloe è robustissima, bisogna impegnarcisi per farla morire: si adatta a tutto, anche al pieno sole.
Il problema del pieno sole però non è solo il cambiamento di colore, dal verde al rossiccio, ma anche che le foglie, in seguito a un'eccessiva esposizione solare, "si sgonfiano" e cominciano a seccarsi alle estremità (come nel caso della pianta della tua amica) e non potresti più sfruttare il loro meraviglioso gel.
Anche esteticamente se vogliamo dirla tutta non è che sia proprio un bel vedere: le foglie se sono verdi e carnose sono sempre più belle.
Quindi se c'è la possibilità, l'ombra luminosa è sempre da preferire al pieno sole.

I polloni si possono staccare facilmente nel momento in cui si rinvasa la pianta madre; oppure, se li si vuole staccare ma la pianta madre non necessita di essere rinvasata, si cerca di liberarli quanto più possibile dalla terra e provare a tirarli fino a che non si staccano. Metodo più rischioso perchè se ti va male potresti ritrovarti con un pollone senza nemmeno una radichetta, e in quel caso farlo radicare è leggermente più complicato (ma non impossibile).
 
Alto