• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Suggerimenti per piccolo cortile

lexie86

Aspirante Giardinauta
Buonasera a tutti!
Sono Alessia di Firenze, e avrei bisogno di alcuni suggerimenti su come organizzare e disporre il piccolo spazio esterno della mia nuova casa. Spero veramente che potrete aiutarmi, me la cavo abbastanza sugli arredamenti e disposizione per gli interni, ma per gli esterni non mi sono mai posta troppi problemi, lasciando tutto abbastanza semplice se non scarno (qualche vaso con fiori di stagione e stop; il giardino della mia vecchia casa non permetteva di piantare alcunché, essendo poco profondo e col fatto che le radici potevano creare problemi al rivestimento).
Ora però sento la necessità di impegnarmi, sono stata in qualche modo "costretta" ad acquistare una casa che non soddisfa completamente le mie esigenze, soprattutto in termini di spazio esterno, perchè non c'era niente di compatibile con il mio budget. La casa mi piace molto, ma la mancanza del giardino è stata causa di molte notti insonni, e forse per questo motivo sento assolutamente la necessità di rendere questo piccolissimo spazio (sarà massimo 15 mq) godibile e funzionale.
Una premessa fondamentale è che non sono una molto brava nel giardinaggio, e quindi forse da un lato meglio non avere il giardino :D, ma almeno qualche pianta e fiore la vorrei comunque mettere per cercare di farmi piacere anche lo spazio esterno.
Venendo al dunque, sto parlando di un cortile lastricato di 4,10 x 3,30 m come potete vedere nelle foto, che funge anche da ingresso e confina con quelli dei vicini. Nella planimetria le proprietà confinanti sono sia a destra che sinistra, quindi con i muretti in comune (visibili nelle foto). Il lato superiore della planimetria corrisponde a un muro, rivestito in pietra, sopra al quale c'è la strada. L'esposizione del cortile e dell'ingresso della casa è a sud-ovest, ma dovendo ancora trasferirmi lì non so bene quanto sole ci sia durante il giorno. Diciamo che quando sono stata un paio di mesi fa, alle 5 del pomeriggio, il cortile era ombreggiato per buona parte. Ci dovrebbe essere il muro perimetrale che copre comunque da una certa ora.
L'idea che avevo era di creare uno spazio abbastanza verde e rustico se possibile, con vasi di fiori, un tavolino richiudibile e al massimo una panca in legno, per non ingombrare troppo il pavimento (ho un cane e vorrei lasciargli più spazio possibile a disposizione), quindi niente fioriere. Da casa vecchia porterò due vasi rotondi dove attualmente ci sono le pansè, altri vasi che solitamente riempio con gerani in estate e fiori invernali a caso in inverno, una pianta che mi hanno venduto come "Barba di Giove" (esiste??) su un treppiede; un melograno che ho acquistato da poco e un rampicante, che credo sia Gelsomino Notturno, posto in un grande vaso e che vorrei mettere accanto alla porta di ingresso, guardando la foto alla sua sinistra. L'idea di un rampicante mi piace, anche per farlo salire verso l'alto (dove ci sono quei ferri andrà poi una tettoia), ma non so se il Gelsomino che ho è adatto oppure se ha bisogno di un vaso più grande per arrivare lassù.
Mi piacerebbe sfruttare il verticale e i muretti, quindi se i vicini accettano mettere piante e fiori sopra alle parti comuni, altrimenti attaccare altri vasi ai muri per creare anche qualcosa di verticale. Ho anche un balcone al piano superiore, quindi insomma, c'è spazio anche lì per le piante che già ho se avete suggerimenti migliori per la parte inferiore.
Adesso vengo al mio desiderio: avrei tanto voluto un albero nel mio giardino. Ma no giardino = no albero nella mia mente. Poi ho scoperto che esistono alberi che non crescono troppo e che è possibile mettere in vaso, e qui, oltre a tutto il resto, chiedo consiglio a voi: avete qualcosa da suggerire che sia facile da gestire, che non cresca troppo e che sia anche bello? Ho visto l'acero giapponese ma una mia amica che ha più pollice verde di me me lo ha sconsigliato. Mi sarebbe piaciuta una magnolia, di quella che fa i fiori. Per farvi capire i miei gusti (strani essendo col pollice se non nero sicuramente grigio scuro).
Riassumendo, sento che avere un alberello mi solleverebbe il morale e mi aiuterebbe ad accettare di più questo compromesso che ho dovuto fare.
Spero di non aver combinato guai con le foto e di aver detto tutto. Se qualcuno di voi è riuscito ad arrivare in fondo allo sproloquio (scusate la lunghezza!) senza arrendersi e mi può dare qualche consiglio che dire, grazie già da ora!
Alessia

 

tartina

Florello Senior
qualcosa di simile l'avevo nella casa dove abitavo prima, all'ingresso... io avevi riempito parecchio di piante in grandi vasi dietro, con vasi più piccoli a scalare davanti, come per creare una grande aiuola... non avevo alberi in vaso, ma un oleandro, però penso che tu ti possa sbizzarrire compatibilmente con il sole che batte in quella zona, e perchè no l'acero giapponese se appunto non è eccessivo, oppure una lagerstroemia in un grande vaso, ne esistono anche che non diventano esageratamente grandi...
il tutto sempre compatibilmente anche con il cane...
guardo se ho qualche foto per farti un esempio
 

tartina

Florello Senior
non ho molto perchè è passato qualche anno e le foto nn sono più sul pc, tranne queste poche... io avevo fatto tutto ocn ortensie perchè sono la mia passione, ma si può fare con piante più da sole e da esposizione sud...
a destra si vede poco, ma ce'ra anche un arco sul cancello d'ingresso con un falso gelsomino in vaso
 

Allegati

  • IMG_0766.JPG
    IMG_0766.JPG
    213,8 KB · Visite: 19
  • IMG_0767.JPG
    IMG_0767.JPG
    184,7 KB · Visite: 19
  • IMG_0762.JPG
    IMG_0762.JPG
    214,7 KB · Visite: 19

lexie86

Aspirante Giardinauta
Grazie mille gentilissima davvero
Tra l'altro idea veramente molto bella, mi piace un sacco l'effetto finale :su:
Penso che però purtroppo occuperebbe troppo spazio per terra...lo vedo il gelsomino sì eccome, il mio attualmente va più in orizzontale che in verticale malgrado lo abbia sistemato, è pigro come me :LOL:
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
da quello che pare di notare non è che sia proprio gran soleggiato e neanche per tanto tempo...dimenticarsi piante da pieno sole.
in ogni caso prima dovresti accertarti davvero quanto sole diretto ha quel cortile e che temperature invernali hai li da te....poi SOLO DOPO potrai davvero sapere che piante mettere.
l'idea di una bella grande riempitiva/tapezzante rampicante lungo il muro perimetrale la vedrei una buona cosa
purtroppo non ci vedo il rinco o i veri gelsomini....

esempio?
io ho appena scoperto e mi sono innamorato dell'Asteranthera ovata....mi sa che appena ne avrò l'occasione leverò una delle mie tante parthenocissus per metterne una.
 

lexie86

Aspirante Giardinauta
Le foto le ho fatte durante un giorno particolarmente nuvoloso eh (quando mai non è stato nuvoloso quest'anno? :LOL: )
Però sì è giusto che prima ci viva un po'...ho abitato una vita in quel comune e gli inverni non erano mai troppo rigidi. Ovviamente, quando capita un freddo vero come ai vecchi tempi gela tutto ma negli ultimi anni succedeva sempre meno. Sono andata a guardare l'asteranthera, molto bella, mi ricorda una pianta che ho visto in Irlanda che però aveva i fiori arancioni.
Il balcone invece è più esposto al sole, non ha la strada che tappa e nemmeno edifici troppo alti davanti quindi è più soleggiato sono sicura. E ora mi sono flashata con delle piante da mettere sul balcone che lasciano cadere rami lunghi e fiori di sotto. Per la serie avere tante idee e tutte confuse :rolleyes:
Per quel che riguarda l'albero da vaso...sto leggendo un po' qua e là, il ciliegio nano è di facile gestione? Leggo che è rustico e gli va bene anche l'ombra.
 

iole24

Giardinauta Senior
non ho molto perchè è passato qualche anno e le foto nn sono più sul pc, tranne queste poche... io avevo fatto tutto ocn ortensie perchè sono la mia passione, ma si può fare con piante più da sole e da esposizione sud...
a destra si vede poco, ma ce'ra anche un arco sul cancello d'ingresso con un falso gelsomino in vaso
Che spettacolo Tarty

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
:)Le foto le ho fatte durante un giorno particolarmente nuvoloso eh (quando mai non è stato nuvoloso quest'anno? :LOL: )
Però sì è giusto che prima ci viva un po'...ho abitato una vita in quel comune e gli inverni non erano mai troppo rigidi. Ovviamente, quando capita un freddo vero come ai vecchi tempi gela tutto ma negli ultimi anni succedeva sempre meno. Sono andata a guardare l'asteranthera, molto bella, mi ricorda una pianta che ho visto in Irlanda che però aveva i fiori arancioni.
Il balcone invece è più esposto al sole, non ha la strada che tappa e nemmeno edifici troppo alti davanti quindi è più soleggiato sono sicura. E ora mi sono flashata con delle piante da mettere sul balcone che lasciano cadere rami lunghi e fiori di sotto. Per la serie avere tante idee e tutte confuse :rolleyes:
Per quel che riguarda l'albero da vaso...sto leggendo un po' qua e là, il ciliegio nano è di facile gestione? Leggo che è rustico e gli va bene anche l'ombra.
:rolleyes:.....sui balconi con piante ricadenti....ne so solo qualcosina ...

Poi tanto si sa....ci vuole poco poco a farsi prendere un pochetto troppo la mano :)
 
Ultima modifica:

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
In maggioranza vari tipi di petunie, poi surfinie, potunie, campanule, lilium, gigli, mesembriantemi, falsi gelsomini, solanum, due clematis, garofanini, roselline, crisantemi, ibischi, clematis, glicini e vari tanti altri bulbi....
Il verde sui muri sono tanti parthenocissus e ficus pumila repens poi al ballatoio sotto ci stanno caprifolio, 2 gelsomini veri, taaante edere hibischi una clematis, delle daliette e un paio di clivie miniate ....ci sarebbero ancora altre piante ma non sono in quella foto....
Se vuoi farti un idea piu precisa potrai fartela visionando i miei album qui nel forum....
Magari e lo spero potrai trarre qualche spunto dato che, mi pare, i tuoi spazi sembrano avere molte caratteristiche e misure dei miei.
 
Ultima modifica:
Alto