1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Seminare Chamaenerion angustifolium, consigli?

Discussione in 'Tecniche di riproduzione' iniziata da Icchy92, 14 Settembre 2018.

  1. Icchy92

    Icchy92 Guru Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    3.350
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Ormai è già la seconda volta che raccolgo i semi in montagna ma di piantine che nascono nemmeno l'ombra. Per chi non conoscesse questa pianta (chiamata anche Garofanino maggiore o Epilobio) è una perenne con una bellissima fioritura rosa/fucsia, viene considerata come pianta pioniera perché colonizza velocemente radure liberate dal bosco, terreni bruuciati da incendi, scavi, ecc.
    Vorrei coltivarla sia perché è molto bella da vedere sia soprattutto perché è molto gradita agli impollinatori, solo che... non riesco a far germogliare i semi :( sono piccolissimi e muniti di filamenti piumosi, io li ho raccolti direttamente dalle capsule aperte quindi penso fossero proprio maturi, li ho seminati con tutto il pappo lanuginoso ma niente. Ho notato solo 2 o 3 germogli ma il giorno dopo erano già spariti :confused: ne ho tenuti metà in frigo per provare a seminarli in primavera, però è strano perché in natura si autodisseminano in questo periodo... qualcuno ha esperienza con questa pianta?
    [​IMG]
     
  2. Icchy92

    Icchy92 Guru Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    3.350
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Nessuno la conosce? :(
     

Condividi questa Pagina