• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

semina per neofita aiuto

nomenonammesso

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti, mi ha sempre attirato l'arte del giardinaggio e ora in vista della primavera vorrei partire a rendere (per ora) il mio balcone più bello, in un futuro potrei optare per fare qualche bonsai ed approcciarmi su questo affascinante mondo come piantare qualcosa in giardino per avere ombra,

ho acquistato i semi di queste piante:

ACER RUBRUM - ACERO ROSSO, 10 SEMI
ZELKOVA SERRATA - ZELKOVA GIAPPONESE, 10 SEMI
5 SEMI GLICINE - WISTERIA SINENSIS

Volevo capire come partire, dal terriccio, come far germinare in modo corretto i semi e quanti ne devo piantare perchè non vorrei 18 piante ma non ho idea di quanti ne escano su 10 semi o 5,

Ho anche un sacco di perlite da 100lt, qualche consiglio?
 

monikk64

Master Florello
Seminali tutti! Così potrai scegliere le piantine più belle e forti...
Mi pare che tutti questi abbiano bisogno della vernalizzazione in frigo ma su questo cedo il passo agli esperti.... :)
:ciao:
 

monikk64

Master Florello
:LOL::LOL::LOL:
Tu sei così convinto che germoglieranno tutti? E che sopravviveranno tutte le piccole piantine al primo anno di vita?
Non voglio fare il menagramo ma... in giardinaggio si devono mettere in conto eventuali perdite...
Se poi ti ritrovi con 10+10 cuccioli puoi:
*regalarli
*scambiarli qui sul forum con altro
*piantarli in qualche parco o boschetto vicino a casa tua
* coltivarli a pre bonsai e fare omaggi a parenti e amici....

Io ho in ballo una semina di Liquidambar,spero di averne un surplus per fare scambio..... anche con te!!!!! :):V:)
P. S. Questa cosa del seminare in abbondanza l'hanno insegnata anche a me qui sul forum, anch'io ero preoccupata come te e mi sono beccata pesanti ironie circa il mio ottimismo....
Poi ho constatato che avevano ragione...come sempre:rolleyes:
:ciao:
 
Ultima modifica:

nomenonammesso

Aspirante Giardinauta
interessante questa cosa degli scambi non sapevo, come ho detto sono un novizio e vorrei partire con delle basi solide senza fretta o commettere errori, l'arte del bonsai mi ha sempre affascinatro infatti non nego che se mi nascessero 2 3 piante in eccesso proverei a vedere cosa farci in quell'ambito
 

monikk64

Master Florello
È un'ottima cosa voler partire con delle basi solide, sono indispensabili... quanto al 'non fare errori'... beh uno degli aspetti formativi del giardinaggio è di essere un perenne esercizio di umiltà :confused:
Si sbaglia e si sbaglia e quando si crede di aver in mano delle certezze si sbaglia ancora...
Ma poi le piccole e grandi vittorie compensano tutto e ti fanno andare in giro per qualche ora con un mezzo sorriso ebete sulla faccia.... :)
Non vorrei sembrarti un'invasata (un pochino lo sono:rolleyes:) ma... è bellissimo!
:):V:)
:ciao:
 

smashzen

Aspirante Giardinauta
ciao! se non erro il glicine da seme ci mette almeno 10 anni prima di fiorire! per questo che generalmente non viene mai riprodotto per seme....
 

avalu81

Aspirante Giardinauta
acero rosso, unico acero che non riesco in alcun modo a riprodurre per seme, e sto continuando a riprovarci. ma solitamente gli aceri, almeno i palmati e tridenti, io li metto per tre mesi in semplice perlite inumidita in frigo, poi li tiri fuori verso febbraio e in un mese o poco meno germogliano con una percentuale prossima al 90%.
Zelkova, mai seminata, quindi evito di darti consigli su metodi che non conosco.
Glicine, germogliazione pressocchè sicura, ma come ti hanno detto se lo pianti per i fiori lascia perdere, piuttosto compra una pianta in vivaio già fiorita e di dimensioni contenute e ci fai pratica.
 

nomenonammesso

Aspirante Giardinauta
acero rosso, unico acero che non riesco in alcun modo a riprodurre per seme, e sto continuando a riprovarci. ma solitamente gli aceri, almeno i palmati e tridenti, io li metto per tre mesi in semplice perlite inumidita in frigo, poi li tiri fuori verso febbraio e in un mese o poco meno germogliano con una percentuale prossima al 90%.
Zelkova, mai seminata, quindi evito di darti consigli su metodi che non conosco.
Glicine, germogliazione pressocchè sicura, ma come ti hanno detto se lo pianti per i fiori lascia perdere, piuttosto compra una pianta in vivaio già fiorita e di dimensioni contenute e ci fai pratica.

Ciao, in che senso l'acero non riesci a riprodurlo? mi sto guardando molti video e vedo che con gli aceri fanno sempre innesti sai dirmi come mai? cioè, perchè non fanno crescere il seme e basta? molti sostengono "gli aceri si innestano sempre" non capisco il perchè , il glicine davvero ci mette cosi tanto a fiorire? io ho perlite a casa siamo gia a fine febbraio quanto devo tenerli in frigo prima di seminarli?


È un'ottima cosa voler partire con delle basi solide, sono indispensabili... quanto al 'non fare errori'... beh uno degli aspetti formativi del giardinaggio è di essere un perenne esercizio di umiltà :confused:
Si sbaglia e si sbaglia e quando si crede di aver in mano delle certezze si sbaglia ancora...
Ma poi le piccole e grandi vittorie compensano tutto e ti fanno andare in giro per qualche ora con un mezzo sorriso ebete sulla faccia.... :)
Non vorrei sembrarti un'invasata (un pochino lo sono:rolleyes:) ma... è bellissimo!
:):V:)
:ciao:
Massi ci mancherebbe! mi sembri una persona socievole e piena di curiosità come me sicuramente andremo daccordo!
 

monikk64

Master Florello
Se digiti "vernalizzazione" qui sul forum nella funzione 'cerca', trovi di tutto e di più con spiegazioni dettagliatissime!
 

avalu81

Aspirante Giardinauta
solitamente si innesta su pianta da seme che è più resistente. sui palmati e sui tridenti credo si possa andare direttamente da seme. Probabilmente l'acero rosso deve essere innestato su palmato classico perchè magari per seme è più difficile riprodurlo. io almeno è la 4 volta che ci provo senza successo.
ma non sono esperto in materia
 

nomenonammesso

Aspirante Giardinauta
Ok ragazzi, rieccomi, mi sono arrivati i semi quindi vorrei capire come germinarli
i semi che ho ricevuto sono di acero rosso e zelkova, la zelkova se non erro basta che la tengo in ammollo per 24h e poi seminarla direttamente a terra giusto? l'acero rosso invece lo tengono in frigo dentro una vaschetta per alimenti con carta bagnata o senza?

Ho ricevuto anche le mie prime piante e vorrei provare a fare delle talee per bonsai,

Ho un ginepro prebonsai
Un pesco nano dell'altezza di 100 120cm
un fico

Domani vi posto tutte le foto che c'è luce, qualche consiglio? il pesco e il fico hanno i boccioli, mi consigliate di rimuovere i frutti per i primi anni cosi da far spingere la pianta il più possibile?
 
Alto