Semina di semi di frutta; consigli?

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da Frankie, 17 Marzo 2009.

  1. Frankie

    Frankie Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Marzo 2009
    Messaggi:
    10
    Località:
    Roma
    Ciao a tutti!

    Quest'anno vorrei piantare semi di frutta estiva per far crescere l'albero da frutto; cerco consigli su tutto (modalità, in che tipo di terra, in che momento, quanto innaffiare, se esporre al sole, ecc.).

    In particolare, vorrei piantare pesco, ciliegio, albicocco e susino.

    Ringrazio tutti in anticipo per le dritte che vorrete svelarmi!

    Frankie
     
  2. Davidecana

    Davidecana Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Settembre 2008
    Messaggi:
    29
    Località:
    Carbonate (Co)
    ma tu non vuoi i frutti vero???
     
  3. >axel<

    >axel< Giardinauta Senior

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.090
    Località:
    milano
    beh, buona fortuna! anche se ti anticipo che l'albero proprio ''da frutto'' non sarà, in quanto prima che fruttifichi dovrai aspettare molti anni ed in più se vorrai dei frutti buoni come quelli da cui hai prelevato i semi dovrai innestarlo!
    comunque, se nascono, è una cosa che dà molta soddisfazione!!!:eek:k07:
     
  4. Frankie

    Frankie Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Marzo 2009
    Messaggi:
    10
    Località:
    Roma
    Io vorrei far nascere piantine che dopo anni potranno dare frutti. So che probabilmente dovrò innestarle.. Ma avete consigli su come far nascere le piantine dal seme?
     
  5. >axel<

    >axel< Giardinauta Senior

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.090
    Località:
    milano
    non esiste un metodo specifico da seguire, ognuno ha il suo, comunque per pesche, susine, albicocche... dovrai rompere il guscio di legno esterno e interrare la piccola mandorlina che è contenuta senza ovviamente scalfirla durante l'operazione!
     
  6. awalkony

    awalkony Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2007
    Messaggi:
    846
    Località:
    Grisignano di Zocco (VI)
    ciao Frankie,
    io da seme mi sono fatto parecchie piantine di alberi da frutto in questi ultimi due anni e posso darti dei consigli se ti interessa.
    -per i semi di frutti quali meli,peri, limoni e tutti quelli che sono piccoletti li lascio in un bicchiere pieno di acqua per un paio di giorni e poi li metto in vasetti di plastica con del comunissimo terriccio universale e tengo il terreno umido (non fradicio mi raccomando!), li metto in un posto al sole e...aspetto! questa operazione la effettuo in primavera e estate cosi' ho piu' probabilita` di successo.

    per quanto riguarda i semi con "guscio" tipo mandorla,pesca,albicocco ,ecc... generalmente utilizzo una tecnica particolare che mi e' venuta in mente pensando agli esperimenti che si facevano alle scuole elementari;
    prendo un seme (se e' gia' scheggiato di suo meglio) e faccio un piccolo taglietto per scalfire il guscio, prendo un bicchiere e metto del cotone umido (non bagnato!)in fondo al bicchiere, metto il seme sul cotone e lo ricopro con dell'altro cotone umido.
    Fatto cio' metto il tutto in un posto al buio e mantengo sempre umido il cotone,dopo circa un mesetto (io lo faccio in ottobre questa operazione) vedrai che il guscio si sara' aperto e sara' nata una "radichetta", al quel punto prendo il seme e lo interro in un vaso con terriccio universale (profondita' doppia del seme) e lo metto al sole. In poco tempo avrai la tua piantina.
    Con questo metodo mi sono fatto un mandorlo (ora compie un anno ed e' alto piu' o meno 60cm) e vedo che in linea di massima funziona!
    spero di esserti stato di aiuto!
    Andre
     
  7. Frankie

    Frankie Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Marzo 2009
    Messaggi:
    10
    Località:
    Roma
    Andre ti ringrazio per il tuo metodo! Di certo proverò.. Una domanda: hai detto che compi questa operazione in ottobre; quindi da quando prendi il seme a quel momento il seme lo conservi in qualche modo?
    Se qualcuno vuole offrire la sua esperienza gliene sono grato!
     
  8. Loulou

    Loulou Florello

    Registrato:
    30 Ottobre 2008
    Messaggi:
    6.962
    Località:
    Messina
    Grazie anche da parte mia
     
  9. awalkony

    awalkony Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2007
    Messaggi:
    846
    Località:
    Grisignano di Zocco (VI)
    ciao Frankie,
    mi sono espresso male! l'operazione che compio in ottobre e' con i frutti di stagione tipo mandorlo,castagne.ecc...
    in primavera estate la compio su pesche, nocipesche ecc... ; credo che il metodo funzioni comunque!
     
  10. lorenzino

    lorenzino Guru Giardinauta

    Registrato:
    13 Marzo 2008
    Messaggi:
    3.640
    Località:
    firenze
    ciao frankie,
    come mi avevi chiesto ti dico come è nato il mio albicocco da seme.
    Estate 2006: ho mangiato un albicocca, ho preso il nocciolo e, senza romperlo, tagliarlo, meterlo in frigo, ecc..., l'ho messo in un vasetto di plastica con del tericcio universale.
    Me lo sono dimenticato in terrazza e, nella primavera 2007, è nata la piantina.
    Credo che l'albicocco, come altri semi, abbia bisogno di un periodo di freddo per germinare.
    Magari sabato faccio una foto e ti faccio vedere la pianta.
     
  11. Frankie

    Frankie Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Marzo 2009
    Messaggi:
    10
    Località:
    Roma
    Grazie! Mi piacerebbe molto vedere la foto ci conto!
     
  12. Frankie

    Frankie Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Marzo 2009
    Messaggi:
    10
    Località:
    Roma
    Ragazzi, nessun'altro è così gentile da condividere i suoi consigli/esperienze sulla semina di semi da frutto?
    Vi ringrazio in anticipo!
    Frankie
     
  13. anydaynow

    anydaynow Guest

    dal seme del pesco nascono delle piante selvatiche che in pochi anni producono frutti ancora più buoni... nascono spontanee, basta buttare il torsolo nella terra.
     
  14. >axel<

    >axel< Giardinauta Senior

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.090
    Località:
    milano
    ma prima rompi il guscio esterno, vero?
     
  15. jonny83

    jonny83 Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Aprile 2007
    Messaggi:
    1.247
    Località:
    Carmignano di Brenta (PD)
    Io non ho avuto tanta fortuna in passato con la semina degli agrumi... tuttavia questo post mi ha fatto venir voglia di riprovarci!
    :Saluto:
     
  16. lorenzino

    lorenzino Guru Giardinauta

    Registrato:
    13 Marzo 2008
    Messaggi:
    3.640
    Località:
    firenze
    scusa frankie, ma mi ero completamente scordato.
    Ecco l'albicocco da seme

    [​IMG]
     
  17. Budrigone

    Budrigone Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Febbraio 2009
    Messaggi:
    165
    Località:
    Milano
    ciao io c'ho provato la scorsa estate...
    ho provato prima a seminare i semi interni (rompendo il guscio) ma anche se germinano ho visto che facilmente marciscono...l'unica pianta che è germinata tipo a metà agosto con la prima sferzata di vento autunnale si è seccata completamente e niet...

    non contento ho interrato (con tutto il nocciolo) albicocco, pesco, susino in un angolo dell'orto...il problema è stato che mio nonno ha vangato ai primi di marzo e mi ha distrutto le nascite...che comunque erano germinate quasi tutte...
    sono riuscito a salvare una piantina di pesco che ora ho spostato in vaso e due di susino...

    pertanto il mio consiglio è di interrarli a metà estate e dimenticarli fino alla primavera successiva... il risultato è assicurato...

    unico problema con piante da seme sei costretto a innestare la pianta e non è una cosa semplicissima x chi non l'ha mai fatto...

    per gli agrumi invece ho sperimentato sia la semina (poi xò non ho mai avuto voglia di innestare la pianta) che la talea (molto più gratificante)....
     
  18. chebarba

    chebarba Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2009
    Messaggi:
    787
    Località:
    alba piemonte
    Salve, quello che ho provato io riguarda peri e meli: quest'autunno ho lasciato per terra a marcire i frutti che non ho raccolto, sono rimasti li, semicoperti dalle foglie secche e sotto un metro di neve; adesso dispongo di decine di piantine di melo e pero selvatico :hehe: :froggie_r :Saluto:
     
  19. sissy13

    sissy13 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Marzo 2009
    Messaggi:
    78
    Località:
    Calcinelli (PU)
    Io ho seminati i limoni,sono nati in 20 gg (4 semi su 5 credo)
    li avevo messi un pò in congelatore!!!
    ora proverò con la mela
     
  20. sir biss

    sir biss Giardinauta

    Registrato:
    14 Luglio 2008
    Messaggi:
    567
    Località:
    varese (VA)
    io ho seminato dei semi di pera, per ora ancora nulla ma è passata solo una settimana e mezza!
    da domani mi do alle mele cosi inizio a seminare un po di semi e vedremo ahaha!
     

Condividi questa Pagina