1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

semina di primavera

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da musig, 8 Aprile 2009.

  1. musig

    musig Giardinauta Senior

    Registrato:
    29 Marzo 2008
    Messaggi:
    1.706
    Località:
    Udine, vicino...
    ci ho provato... il 21 ho seminato un mix di grassine, ieri la sorpresa, il primo germogietto verde e stamattina.... 3 sono felice!!!!!!:froggie_r:froggie_r:froggie_r

    ora aspetto gli altri semini che si diano da fare...:D

    [​IMG]

    scusate la foto sfocata.. ma non ho la funzione macro.... la prossima macchina che prendo l'avrà :)
     
  2. Thisismich

    Thisismich Giardinauta

    Registrato:
    3 Gennaio 2009
    Messaggi:
    810
    Località:
    Valdengo (Biella)
    Brava Silvia :D
    Sono contento e se li tratti bene vedrai tra un mese che belle :D

    Questi sono i miei dopo appena un mese:

    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]
     
  3. musig

    musig Giardinauta Senior

    Registrato:
    29 Marzo 2008
    Messaggi:
    1.706
    Località:
    Udine, vicino...
    wow bellissimi!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    chissà, i miei sono vicino ad una finestra aperta praticamente sempre, belli coperti per ora sotto una plastichina....
     
  4. lore.l

    lore.l Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor Membro dello Staff

    Registrato:
    3 Giugno 2008
    Messaggi:
    24.117
    Località:
    prov.Cremona
    Complimenti a tutti e due,anche x la pazienza che avete!ciao ciao
     
  5. verdiana

    verdiana Esperta Sez. Identificazioni

    Registrato:
    22 Giugno 2007
    Messaggi:
    14.607
    Località:
    palermo
    Evvaiiii Musig...pure i semini delle grasse!:hands13:
    ..andranno bene...sulle tue capacità di epinursery sono a conoscenza :hehe:
    nuovi semini , nuovo esperimento.:love_4:
     
  6. sugaricegirl

    sugaricegirl Guru Giardinauta

    Registrato:
    8 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.444
    Località:
    Benevento
    Braaaaaaaavi, complienti!!!
    attenti che vi raggiungo eh!
     
  7. alestellina

    alestellina Florello

    Registrato:
    1 Ottobre 2007
    Messaggi:
    6.516
    Località:
    Pinerolo (TO)
    complimenti!!! so quello che si 'prova' perchè anche io lo scorso anno mi sono cimentata!! :D ..è una GIGANTESCA soddisfazione a dir poco!! anche io avevo le bustine in mix.. subito nascono 2 cotiledoni (mi pare si dicano così) poi col passare del tempo al centro comincia a formarsi la 'vera' ciccina spinosa! :love:
     
  8. Thisismich

    Thisismich Giardinauta

    Registrato:
    3 Gennaio 2009
    Messaggi:
    810
    Località:
    Valdengo (Biella)
    Sì, sì, proprio così :D
    All'inizio contavo pure le spinette che nascevano dal centro :lol:
     
  9. musig

    musig Giardinauta Senior

    Registrato:
    29 Marzo 2008
    Messaggi:
    1.706
    Località:
    Udine, vicino...
    si si si, verissimo
    anche per me è la seconda esperienza, ho cominciato lo scorso anno con gli epiphyllum e 3 sono già dei vermetti belli e vigorosi!!!! con le loro "spinette" :D
     
  10. Erika

    Erika Moderatrice Sezz. Cactacee e Succulente / Parliamo Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Giugno 2006
    Messaggi:
    10.786
    Località:
    Veneto occidentale....all'incirca.
    Sono bellissime Silvia, come prima semina in asoluto di spinose direi proprio che è un bellissimo successo :)
    Continua così ed aggiornaci sugli sviluppi!!!!!

    @ Michele: sono bellissime anche le tue....cosa hai seminato?
     
  11. Thisismich

    Thisismich Giardinauta

    Registrato:
    3 Gennaio 2009
    Messaggi:
    810
    Località:
    Valdengo (Biella)
    Una bustina di mix di cactacee comprata alla Bennet a 1 euro e 10 :lol:
    Da un lato del contenitore però ho seminato dei semi di echinopsis subdenudata, ma le immagini linkate non li ritraggono per un errore, mi sono semplicemente dimenticato di linkare la quarta immagine :D
     
  12. Rosanna Mascia

    Rosanna Mascia Esperta di Cactacee e Succulente

    Registrato:
    26 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.922
    Località:
    Sassari
    Brava Musige ,bravo Thisismich
    l'hanno scorso avevo seminato delle ciccette .
    erano nati tutti i semini ,erano uno spettacolo. Il giorno che avevo deciso di fare le foto per metterle sul forum, il cane è entrato nella serra, non so come abbia fatto, mi ha buttato giù il vasetto con le plantule, (gli avrei levato i peli ad uno ad uno) e così mi sono arresa, tanto ero adirata e non ho più seminato.
    Una settimana fa ho avuto dei semi di Ferocactus , li ho seminati in un vasetto ricoperti con con un coperchio di plastica trasparente. Ah, dimenticavo ho avvertito il cane , che se si azzarda ad entrare nella serra, metterò in atto la tortura cinese. Ha scodinzolato felice e mi ha giurato incrociando le zampe che posso stare tranquilla, motivo per cui ho posizionato il vasetto lontano dalla sua curiosità.
     
  13. Thisismich

    Thisismich Giardinauta

    Registrato:
    3 Gennaio 2009
    Messaggi:
    810
    Località:
    Valdengo (Biella)
    Ottima mossa :D
     
  14. The Seed

    The Seed Giardinauta

    Registrato:
    26 Settembre 2008
    Messaggi:
    532
    Località:
    Torino
    Seminare i cactus mi sembrava una soluzione comoda ed economica per avere delle piante rare e difficili da trovare in commercio (i semi di cactus rari si trovano facilmente su Internet e pochi spiccioli). L'anno scorso ho provato. E' nato qualcosa, ma ho visto che per crescere fino a dimensioni visibili all'occhio umano ci mettevano una vita. Così ho lasciato perdere.

    I vostri a che velocità crescono ?
     
  15. Thisismich

    Thisismich Giardinauta

    Registrato:
    3 Gennaio 2009
    Messaggi:
    810
    Località:
    Valdengo (Biella)
    Ovviamente non crescono veloci, adesso dopo un mese i miei sono come le foto che hai visto. Quelle dimensioni sono relative perchè le hanno raggiunte nell'arco di tre settimane circa, nel frattempo hanno iniziato a mettere le spinette nel centro ed ora ne stanno mettendo sempre di più rallentando la crescita.

    Credo, anche se non ne sono certo, che tra poco rallenteranno ancora per dedicarsi ad assumere la forma che avranno poi in futuro prima di crescere nuovamente nel vero senso della parola.
     
  16. Rosanna Mascia

    Rosanna Mascia Esperta di Cactacee e Succulente

    Registrato:
    26 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.922
    Località:
    Sassari
    I miei ancora non si sono aperti. Ho seminato circa una settimana fa . Ho messo un sottovaso con un pò d'acqua per tenere sempre umido. Spero che questi semi non ci impieghino mesi a nascere. Sono al calduccio nella serra ricoperti da un coperchio di plastica trasparente
     
  17. opuntya

    opuntya Maestro Giardinauta

    Registrato:
    12 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.353
    Località:
    arona(no)
    Comlpimenti a Silvia!! e anche a Michele!!!:hands13::hands13:
    Bravi,bravissimi!!! anche io stò facendo il mio primo esperimento di semina ma nn ho coperto con la pellicola,:confuso: ditemi.. è fondamentale:confuso:??
    Ho messo dell'argilla in 2 sottovasi e ho ricoperto con terriccio poi ho messo i semini a dimora e ancora un leggero strato di terriccio.Ho posizionato all'interno del davanzale e spruzzetto con acqua nn fredda 1 gg sì e 1 gg no.
    X ora nn è spuntato un tubazzo..:storto::confuso:
    Datemi qlc consiglio x favore.. ciaooooo e grazie!!:Saluto::love_4:
     
  18. Thisismich

    Thisismich Giardinauta

    Registrato:
    3 Gennaio 2009
    Messaggi:
    810
    Località:
    Valdengo (Biella)
    Non dovrebbe ma è il metodo più semplice e veloce per mantenere l'umidità.
    Per il primo mese, o almeno così mi dicono, la superficie del terriccio non deve mai seccare neanche un po', anche perchè i semi non andrebbero interrati ma sparsi sulla superficie.
    Al massimo sopra i semini un leggerissimo strato di sabbia grossolana.
    Questo perchè le plantule appena nate hanno delle radicine talmente piccole che sembrano muffa e la piantina non ha la forza di uscire dalla terra dopo aver rotto il guscio.

    Per ottenere la corretta umidità sarebbe necessario mettere il vaso a "bagno maria" in una contenitore con dell'acqua fino a che non si vede il terriccio scurirsi in superficie, tirarlo fuori e lasciarlo scolare una quindicina/ventina di minuti finchè non gocciola più (ovviamente non al sole), spargere i semi, spargere, eventualmente (io non l'ho fatto), il micro strato di sabbia e coprire il vaso con la pellicola per alimenti. Fatto questo ti puoi anche scordare il vaso per un mese, sarà autosufficiente.

    Alternativamente puoi mettere tutto il vaso dentro un sacchetto di plastica trasparente oppure mettere il vaso in un sottovaso ed aver cura di mantenere sempre due dita d'acqua dentro ma quest'ultimo sistema può essere eccessivo.

    Trovi migliori indicazioni sul sito di Stranepiante :D

    :Saluto:
     
  19. The Seed

    The Seed Giardinauta

    Registrato:
    26 Settembre 2008
    Messaggi:
    532
    Località:
    Torino
    I miei erano germogliati solo con la copertura di nylon e con temperature torride.

    Non so se sia sempre così.
     
  20. opuntya

    opuntya Maestro Giardinauta

    Registrato:
    12 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.353
    Località:
    arona(no)
    Grazie Michele!!:hands13::hands13: ma,come mi posso comportare visto che ho fatto il mio "pasticcetto"?:martello: ormai saranno 15 gg che ho messo i semini come ho spiegato..come li recupero?:confuso: C'è un sistema o saranno ormai compromessi?? Ciaoo,se puoi fammi sapere.. anche con mp :love_4::Saluto:
     

Condividi questa Pagina