1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Scelta rasaerba per 120mq

Discussione in 'Macchine - Meteorologia - Tecniche' iniziata da Lantama, 22 Novembre 2019.

  1. Lantama

    Lantama Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Cagliari
    Salve sono nuovo e saluto tutti, come da titolo sto cercando un rasaerba a motore e trazione..ma non tanto grande e costoso.
    Diciamo che un taglio 41 mi andrebbe bene, mi hanno parlato del efco che sotto i 300 euro ha quelle caratteristiche, che ne pensate?
     
  2. Lantama

    Lantama Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Cagliari
    Stavo anche valutando una macchina a batteria o elettrica, visto il poco prato che ho,a una buona macchina ...diciamo sui 300 euro massimo come budget
     
  3. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.649
    Località:
    perbacco... in italia
    indicazioni sul tipo di prato?
    rustico allo stato brado o?
    da usare con che frequenza?
    sgombro da ostacoli o piante in mezzo?
    tutto in piano?
    varia molto sul cosa scegliere...
    giusto per dire con 120mq e per erba "normale"e pianeggiante basta e andrebbe bene anche un elicoidale manuale a spinta....
     
    Ultima modifica: 27 Novembre 2019
  4. Lantama

    Lantama Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Cagliari
    Salve Marco, il prato e' stato messo a rotoli questa estate in sostituzione del vecchio ormai rovinato, ho sempre tagliato con l'elettrico ma il giardimiere me lo sconsiglia perche secondo lui rovina l'erba.
    Ad essere sinceri mi ha sempre dato fastidio la prolunga, ho 2 ulivi in giardino.
    Ho provato per un mese un modello a scoppio trazionato e devo dire che ci ho impiegato un niente a tosarlo.
    Ho trovato on line un honda izy con taglio a 41ad un prezzo molto vantaggioso, so che sarebbe anche troppo per il mio caso....pero' e' molto bello semplice e affidabile. Sono ancora molto indeciso, ma non vorrei tornare all'elettrico...
     
  5. firefox

    firefox Giardinauta

    Registrato:
    17 Agosto 2013
    Messaggi:
    585
    Località:
    Agordo
    Allora: i rasaerba rotativi a scoppio o elettrici sono macchine che lavorano con lo stesso sistema, cambia il tipo di motore ed eventualmente la potenza. Un buon elettrico solitamente resta entro i 2kw, uno a scoppio va anche oltre se di cilindrata medio-alta. Certo che una maggior potenza aiuta, se hai una grande ampiezza di taglio.
    L'elicoidale è un mondo a parte con i suoi pro e contro.
    Il prato è pianeggiante? In quel caso per solo 120mq potresti fare a meno della trazione: risparmi all'acquisto e hai meno possibilità di guasti.
    Comunque l'izy da 41 potrebbe andare, magari è sovradimensionato per poca superficie ma in compenso dovrebbe durarti molti anni, facendo regolarmente pulizia e manutenzione.
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  6. Lantama

    Lantama Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Cagliari
    Si lo capisco che l'honda e' anche troppo per il mio prato, ma avendo avuto una brutta esperienza con un rasaerba italiano con motore americano...fuso dopo un mese!!! non ho piu' voglia di cercare attrezzi che almeno sotto i 300 euro , pare siano tutti cinesi. L'izy lo pagherei più o meno quella cifra, e un eventuale elettrico buono poco meno.
     
  7. firefox

    firefox Giardinauta

    Registrato:
    17 Agosto 2013
    Messaggi:
    585
    Località:
    Agordo
    A questo punto puoi prendere l'izy e via...
    Se vuoi raccontarci invece del rasaerba "defunto" dopo solo un mese... Giusto per provare a capire l'accaduto.
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  8. Lantama

    Lantama Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Cagliari
    Allora..in pratica il famigerato motore B&S mi pare serie300, dopo 4 sfalci ha incominciato a singhiozzare e si spegneva e aveva il filtro inzuppato d'olio.
    Portato in assistenza mi hanno riscontrato un raro ma evidente difetto di fabbrica e quindi sostituzione del motore.
    Il motore non arriva mai e dopo due mesi mi vengono restituiti i soldi ......
    Preso da un brico, neanche tanto piccolo! Questo è quanto.
     
  9. stepmeister

    stepmeister Esperto in Macchine da giardino

    Registrato:
    21 Marzo 2014
    Messaggi:
    885
    Località:
    'n tel bàit con el Bepi
    Quando lo hai lavato dopo ogni uso lo hai inclinato su un fianco? Magari lato carburatore?
     
  10. Lantama

    Lantama Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Cagliari
    No, lavato solo una volta e sollevato davanti , mai da un lato.
     
  11. Lantama

    Lantama Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Cagliari
    Arrivato honda izy hrg, veramente bello semplice e robusto.
    Almeno cosi' mi e,' sembrato rispetto a quello che avevo prima, ho visto sulla scatola che e' stato assemblato in Francia...ma mi pare di aver capito che tutti gli honda per l'europa vengano da li.
    Mi date qualche consiglio per il riposo invernale, e' il mio primo,(secondo) rasaerba a scoppio.
     

Condividi questa Pagina