• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Report annuale Spoon Feeding su RHAMBLER tall fescue

Grappino

Esperto Sez. Prato
Ahahahahahah @sarab , sprezzante del livello medio italico, esibisce la pettinatura del tappeto in diagonale con sullo sfondo pettinatura verticale e nel retro orizzontale. Giusto per ricordare al passante che, come diceva @america , non è mica sintetico :D
 

sarab

Giardinauta Senior
Gray: medie sui 28 gradi
Vipera: ora sono in forte relax e lunedì ti mando il mio file bomba
Grappino: ho sempre sospettato che il tuo nome di battaglia ti si addice in pieno. Anzi a dir la verità ho tagliato apposta in quel modo perché volevo stanarti.
 

Grappino

Esperto Sez. Prato
Gray: medie sui 28 gradi
Vipera: ora sono in forte relax e lunedì ti mando il mio file bomba
Grappino: ho sempre sospettato che il tuo nome di battaglia ti si addice in pieno. Anzi a dir la verità ho tagliato apposta in quel modo perché volevo stanarti.

ahahahahahahah. Grappino è il nome di uno dei gatti padroni della nostra casa; chiamato così da me e un mio amico perchè da piccolo amava aggrapparsi lungo i pantaloni.....mentre stavamo seduti sul divano a farci un grappino :D.
 

Caleuche

Guru Giardinauta
abbiate pazienza...taaaanta pazienza...oggi mi sono messo a cercare e studiare quello che trovavo sul forum, mi sono scaricato il file del GPreallight, ma se devo essere sincero...non ci capisco una mazza, volevo provare a smanettarci per capirne l'uso...zero :banghead:, ho scaricato pure il file di CIGOLO del growth potential, e qua mi viene da chiedere a cosa corrispondono le temperature? Media mensile? quindi partendo da zero con un prato mese per mese realizzerò la quantità di N da dare? Tenendo conto che sono ancora vergine (pratologicamente parlando) gentilmente qualcuno mi spiega come muovermi?!? :bacio: Sono uno che prima di fare qualsiasi cosa, vuole averne già la padronanza, quindi vorrei arrivare a Settembre con la semina, sapendo già circa come muovermi da quel momento in poi, sarà difficile in quanto ci sono troppe cose...ma pian piano magari ce la fò pure io :LOL:
 

asdrubale72

Aspirante Giardinauta
Provo a risponderti io,se poi c'è qualche errore qualcuno di più esperto mi correggerà...
nel file GPrealight devi inserire giorno per giorno i dati medi giornalieri relativi a temperatura della tua zona nella colonna T° MEDIA e l'irradiazione solare giornaliera della tua zona nella colonna LIGHT...
a questo punto compariranno per magia i dati riguardanti l'azoto che richiede il prato per questo giorno;se intendi dare al prato concime tramite spoon fending liquido ogni due settimane dovrai prendere e sommare i valori
di 14 giorni per arrivare al totale di fabbisogno di azoto per mq(il file comunque ti da automaticamente la somma settimanale e mensile);
naturalmente è un calcolo teorico che non tiene conto di diversi fattori(ad esempio ombra che modifica i vaori di irradiazione,ecc...);
per cercare i valori di temperatura e l'irradiazione solare sulla tua zona devi trovare una stazione meteo che ti è abbastanza vicina e che registri tali valori
 

Caleuche

Guru Giardinauta
Ok quindi i valori di azoto da somministrare me li dà sempre il file del GPrealight non quello del SF liquido?!? Io ho guardato per trovare i dati che servono, ma non trovo manco una stazione meteo...e quelle dell'ARPA non mi danno l'accesso :banghead:
 

asdrubale72

Aspirante Giardinauta
SF liquido è un modo migliore per dare concime,più preciso e più attento al fabbisogno del tappeto erboso...
puoi dare concime tramite SF liquido al posto di dare concime granulare a lento rilascio oppure integrare le due concimazioni,ecc...
Il GPrealight invece ti dice invece quanto azoto dovresti dare in base alla luce ricevuta dal prato ed alle temperature,poi sta a te la scelta di come e con cosa somministrarlo.
Io fossi in te partirei con concimazioni classiche a lento rilascio, nel mentre ti leggi e rileggi con calma qui sul forum le discussioni su questi metodi alternativi e valuti se passare dall'altra parte o meno ...
 

Caleuche

Guru Giardinauta
Senza dibbio seminando a settembre, dando lo starter per un bel po'sarà coperto, poi sarà ora di dargli quello per l'inverno, e l'anno è andato, ma.voglio già ben capire come funziona il tutto cosi inizio a farmi il report e vedere bene per il prossimo anno
 

Caleuche

Guru Giardinauta
@Whitesand tu che sei della zona o @Phil avete mica una stazione meteo da suggerirmi per iniziare a srotolare la matassa??? Almeno ci provo!
 

white sand

Moderatore Sez. Prato
Membro dello Staff
Scherzando senza troppi patemi, si potrebbe ridurre a questa semplice prassi. Nella realtà dei fatti, costruire un prato e mantenerne le performances durante la sua esistenza è una tra le cose più lontane da queste rimembramze romantiche.
Un po' come fare una macchia da F1 vincente.....
 
Alto