• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Radici pothos

Blackthumb.

Aspirante Giardinauta
Ciao ragazzi, innanzitutto complimenti per questo fantastico angolo verde che avete creato sul web. Vorrei chiedervi un piccolo parere.
Da circa 2/3 settimane ho inserito in Acquario due talee di pothos e da qualche giorno ho notato che le radici hanno assunto questo aspetto. C è qualcosa che non va? Sono semplicemente alghe?
3e82c6798ebfdacccdaf48743c519410.jpg
14d0084564a78d0a0e46a8555c328222.jpg
5fcba5da51b4c2dae83f936686dc8fc3.jpg
49d1fbffb47ca2812e04f0e95c4d0dcd.jpg


Inviato dal mio AGS-W09 utilizzando Tapatalk
 

sasiks

Aspirante Giardinauta
Ciao,
Erano talee o pezzi di pianta già radicata?
In ogni caso:
- se hai pesci, le talee di pothos vanno fatte radicare fuori dall'acquario e inserite in vasca solo quando il taglio è cicatrizzato
- le radici devono essere libere in vasca: nel vaso l'acqua ristagna. Puoi fissarle vicino ai tubi di mandata del filtro (incastrale in qualche modo :ROFLMAO:)
- se sono alghe basta sciacquarle sotto acqua corrente
 

Blackthumb.

Aspirante Giardinauta
Ciao sasiks
Beh.. Sai che mi fai venire il dubbio? Penso che uno era un pezzo di pianta già radicata e l altra una taleea. Perdona la mia assoluta ignoranza. Ho una foto del pezzo di pianta/taleea scattata prima dell inserimento in vasca...
Comunque non le ho inserite subito ma ho aspettato, come da te detto, che il taglio si fosse cicatrizzato.
Se le radici fossero libere in acqua c e una buona probabilità che la pianta faccia una brutta fine... Ti mostro uno/una possibile foto del possibile colpevole
Con la presenza di ben 2 filtri esterni (con le mandate d uscita dell acqua una proprio di fianco al vaso e l altra di fronte) l acqua non dovrebbe ristagnare... Magari dico una scemenza.

Se fossero alghe e non danno problemi alla pianta eviterei di sciacquare le radici perché si riformerebbero comunque.
848f55a7f5fb668dc7804c3aef6ec13b.jpg
96bf87e3317f8dec5ab9819b10e94b7e.jpg


Inviato dal mio AGS-W09 utilizzando Tapatalk
 

sasiks

Aspirante Giardinauta
Se quando le hai messe in acqua a radicare non avevano radici, allora non ci sono problemi: le radici che ha cacciato sono acquatiche. Nel caso in cui la pianta avesse già radici "da terra" prima di finire in vasca, probabilmente avresti avuto marciumi.

Sei sicuro che le tartarughe mangino le radici?
Ho avuto il pothos con i carassi - che quanto a voracità manco scherzano - e non ho mai avuto problemi. Dubito siano appetitose per loro

Penso che le alghe siano dovute al ristagno perché mi sembrano cianobatteri. Indipendentemente dal numero di filtri o dalla loro portata, il vaso protegge le radici. A meno che non provi a metterlo sotto la spray bar in modo che l'acqua ci ricada dentro.

Io proverei però a tenerle libere per vedere l'effetto che fa. Male che va le rimetti in vaso (il pothos in una vasca "zozza" come quella di una tartaruga crescerà a dismisura)
 

Blackthumb.

Aspirante Giardinauta
Marciumi per adesso niente fortunatamente.. Una settimana fa è spuntata una nuova foglia e come si vede dalla foto che ho postato ne stanno spuntando altre due.

In quanto a voracità ti assicuro che le tarte li superano i carassi non dico che è sicuro al 100% che divorino le radici.. Ma è molto molto probabile.

Io vorrei capire se le alghe sulle radici sono possono creare problemi alla pianta. Ma cosa che mi importa maggiormente( forse sto andando off topic per lo standard del forum.. Ma ti chiedo un parere visto che hai esperienza in acquariofilia) e se qualcosa dovesse andare storto la pianta potrebbe rilasciare sostanze dannose per le tarte? O il problema si limiterebbe a un eccessivo inquinamento dell acqua con conseguente picco di nitriti?

Il nutrimento sicuramente non manca alla pianta... Mi aspetto sicuramente una crescita smisurata. Mi informerò su come effettuare un eventuale potatura.
È possibile potare anche le radici?
 

sasiks

Aspirante Giardinauta
Io vorrei capire se le alghe sulle radici sono possono creare problemi alla pianta. Ma cosa che mi importa maggiormente( forse sto andando off topic per lo standard del forum.. Ma ti chiedo un parere visto che hai esperienza in acquariofilia) e se qualcosa dovesse andare storto la pianta potrebbe rilasciare sostanze dannose per le tarte? O il problema si limiterebbe a un eccessivo inquinamento dell acqua con conseguente picco di nitriti?
Le alghe non creano problemi alle radici, a meno che non le ricoprano interamente impedendone il normale funzionamento. Ma direi che prima di arrivare a certi estremi te ne accorgeresti, anche perché l'acqua stagnante di un acquario... Puzza!
A radici libere e ben ossigenate, la pianta cresce sicuramente meglio.

Io so che il pothos non va mai messo appena tagliato in vasca perché rilascia sostanze nocive, ma una volta radicato è assolutamente innocuo.
Ovviamente le foglie devono stare sempre fuori dall'acqua o marciscono. Ma anche in caso di marciume, con due filtri attivi, avresti tutti il tempo per intervenire


Il nutrimento sicuramente non manca alla pianta... Mi aspetto sicuramente una crescita smisurata. Mi informerò su come effettuare un eventuale potatura.
È possibile potare anche le radici?
Per potare, molto semplicemente, tagli il fusto. La parte tagliata può essere a sua volta messa in acqua a radicare (a parte però)
Le radici io non le ho mai potate: mi piaceva l'aspetto wild e la pianta non ha radici giganti rispetto alle foglie. Se mai diventassero fastidiose allora puoi sostituire la pianta con una talea. Potarle ha poco senso perché sono proporzionate alla chioma: poche radici non riuscirebbero a tenere in vita 2 metri di liana di pothos o_O
 

Blackthumb.

Aspirante Giardinauta
Ho posizionato il vasetto sotto la spray bar. Dovrebbe essere ok.
Mentre sistemavo il tutto ho notato che ha cacciato nuove foglie anche nella parte di stelo che era completamente immerso in acqua. Le foglie immerse possono tranquillamente sopravvivere attraverso lo scambio gassoso che avviene con le foglie emerse.
Ti ringrazio per le dritte e ti auguro buone feste
28485136b53f2a1d71823851304ed355.jpg
a07eedd01e74fea1a7d46bdfbe0400cf.jpg


Inviato dal mio AGS-W09 utilizzando Tapatalk
 

sasiks

Aspirante Giardinauta
Le foglie immerse possono tranquillamente sopravvivere attraverso lo scambio gassoso che avviene con le foglie emerse.
No, se le foglie sono completamente sommerse, marciranno. Se è lo stelo della singola foglia a stare in acqua mentre la foglia vera e propria rimane in superficie, allora dovrebbe essere ok.
È un processo lungo, non le vedrai marcire in due giorni, ma se dovessero ingiallire, toglile.
Il pothos è fantastico per abbassare i nitrati in vasca, ma ha questo limite. Un po' come le galleggianti che devono restare a pelo d'acqua
 
Alto