1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Quale decespugliatore?

Discussione in 'Macchine - Meteorologia - Tecniche' iniziata da Linuss, 3 Aprile 2018.

  1. firefox

    firefox Giardinauta

    Registrato:
    17 Agosto 2013
    Messaggi:
    521
    Località:
    Agordo
    Sarebbe meglio il 265 Echo ma, visto che lo userai poche ore l'anno e vuoi spendere il minimo necessario, penso che anche il McCulloch o l'Alpina possano andare. Specie se li prendi vicino a casa da qualcuno che ti possa dare assistenza all'occorrenza.
    Oppure una via di mezzo, l'Echo srm222 da 200 euro. Piccolo ma valido, specie se tagli un po' più spesso senza trovarti la giungla. Ma se tagli una volta al mese in primavera - estate, ci metti anche poco tempo per solo 200 metri.
    Ps: Se a quel punto puoi evitare il diserbante è meglio...
     
  2. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Grazie a ciò che mi state dicendo, comincio a capirci qualcosa.
    L'Mcc lo prenderei vicino casa ed il centro assistenza è a 2 passi da dove lavoro.
    Sono combattuto.
     
  3. zanardi84

    zanardi84 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Novembre 2012
    Messaggi:
    400
    Località:
    Lombardia
    Giusto oggi ho provato per la prima volta l'equivalente del piccolo echo srm 222 (è lo shindaiwa t226): è un mostriciattolo per brillantezza nella risposta all'acceleratore e sono riuscito agevolmente a ripulire la sponda che presentava erba folta, ortiche, denti di leone con gambo e fiori, alcuni gambi che crescono sulla terra appena fuori dall'acqua.. il tutto con la testina e filo quadrato da 2.4 mm e senza pensare per un solo attimo che questo modello non ha di serie il disco (il manuale però dice che esiste il kit con manubrio per montarlo).

    A parer mio quella mezza foresta la prima volta la fai sparire di riffa o di raffa, le volte successive non l'avrai più perchè staranno basse e le potrai pulire ancor più agevolmente.

    Il prezzo, approfittando della promozione, è di un prodotto da brico, 199 euro, ma la categoria è ben superiore!

    Quì trovi i rivenditori: ce ne sono molti su tutto il territorio nazionale (idem per gli echo perchè chi ha uno ha pure l'altro)

    http://www.shindaiwa-italia.it/punti-vendita/

    Per me non c'è proprio storia con i vari mcculloch e alpina.
     
  4. firefox

    firefox Giardinauta

    Registrato:
    17 Agosto 2013
    Messaggi:
    521
    Località:
    Agordo
  5. zanardi84

    zanardi84 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Novembre 2012
    Messaggi:
    400
    Località:
    Lombardia
    Il sito echo non è forse aggiornato perchè il concessionario da cui ho comprato non era segnato (mentre lo era per shindaiwa!)
     
  6. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Vivo a San Benedetto del Tronto, Echo non è presente; shindaiwa invece si..dallo stesso che ha la mcculloch..ed ha i prezzi non proprio "simpatici".
     
  7. zanardi84

    zanardi84 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Novembre 2012
    Messaggi:
    400
    Località:
    Lombardia
    Potresti informarti se il t226 ce l'hanno, se al prezzo di shindaiwa e se fanno assistenza in garanzia prima di tutto sulla marca e secondariamente sugli articoli acquistati tramite il sito del produttore.
     
  8. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Si si, gli ho inviato una mail nel pomeriggio chiedendo sia per lo Shindaiwa che per l'Echo.
    È una struttura in cui c'è un cantiere navale da una parte ed il negozio "agricolo" dall'altra.
    Ci sono stato un po di giorni fa e mi ha proposto un Husqvarna (non ricordo il modello) che poi ho trovato sul web a parecchi euro in meno.
     
  9. zanardi84

    zanardi84 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Novembre 2012
    Messaggi:
    400
    Località:
    Lombardia
    Se per te non è troppo lontano a Macerata c'è un concessionario echo che fa pure assistenza autorizzata. Dai un occhio al sito echo.

    Ti consiglio anche di telefonare a echo o a shindaiwa per chiedere maggiori informazioni sia sui rivenditori di zona (mi sa che i siti non sono completamente aggiornati su questo fronte) e sull'assistenza se compri direttamente dal sito.
     
  10. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Non lontanissimo, ma sarebbero 140 km di viaggio.
    Attendo la risposta da questo sul posto...
    Sei gentilissimo, grazie mille.
     
  11. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Ho chiamato Shindaiwa, non si può acquistare direttamente da loro ma solo presso i rivenditori.
     
  12. zanardi84

    zanardi84 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Novembre 2012
    Messaggi:
    400
    Località:
    Lombardia
    Ti hanno dato una lista aggiornata dei rivenditori di zona?
    Se non l'hai chiesta conviene richiamare perchè mi sembra strano che ce ne sia soltanto uno nella provincia di ascoli..
     
  13. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Sembra strano anche a me; gliel'ho chiesta via mail..così è sicuro che non sfugge nulla.
    Quello a San Benedetto, secondo il sito, è solo rivenditore.
     
  14. firefox

    firefox Giardinauta

    Registrato:
    17 Agosto 2013
    Messaggi:
    521
    Località:
    Agordo
    Una considerazione. Il McCulloch b33p, se effettivamente te lo davano a circa 160 euro, sarebbe una buona offerta, di solito si trova sui 190-200. Macchina di fascia bassa ma per falciare 200 metri quadri poche volte l'anno, tutto sommato... se hai anche l'assistenza comoda...
     
  15. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Si si 159 euro all' IperCoop da sabato 21.
     
  16. zanardi84

    zanardi84 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Novembre 2012
    Messaggi:
    400
    Località:
    Lombardia
    Ecco, appunto: 159 euro all'ipercoop una mezza cineseria "con la data di scadenza" quando con 199 si porta a casa un prodotto di fascia decisamente supriore e con 5 anni di garanzia.
    Il mcc ha una cilindrata piuttosto grossa 33 cc, una potenza di un 21 cc e mi aspetto che sia fiacco anche per quanto riguarda la coppia. Pesa anche abbastanza, 7.1 kg.

    Di questa marca ho un soffiatore aspiratore del 2002 che ne ha viste di tutti i colori (ci ho lasciato per mesi se non anni la miscela, incredibilmente va ancora alla grande e non ho cambiato una sola membrana del carburatore per non parlare della fascia elastica e parte sempre in pochissimi strapp; non ha mai visto un meccanico), la motosega del 2007 ed il decespugliatore del 2012 oggi penso che siano rispettivamente una scatoletta del tonno ed un barattolo dell'ananas sciroppato. Il primo probabilmente è stato costruito per durare, gli altri due per durare poco :(

    Il tagliasiepi alpina dopo 3 utilizzi in un anno ha iniziato a perdere dalla guarnizione del serbatoio da cui escono i tubicini di pescaggio perchè si era probabilmente rinsecchita nonostante l'accurato svuotamento allo scopo di evitare problemi alle membrane.

    Sia chiaro, non faccio il giardinere di professione, ma non voglio più spendere per prodotti che costano e poi si rompono a guardarli. Perciò chi più spende, meno spende.
     
  17. Davide N.

    Davide N. Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Cossonay
    Un consiglio? Compra una falce da fieno. Non inquina, non puzza, non fa rumore, costa meno, non ti schizza addosso sporcandoti i vestiti, non sporca i muri ed è forse anche più efficace. Ci vuole poco per imparare a usarla e fa bene alla salute. Non pensare che con un decespugliatore ti affatichi meno...

    PS: non ti costa niente in carburante, non devi pensare di fare la miscela con il giusto rapporto olio/benzina, quando la carichi in macchina non sporchi, non avrai mai problemi di accensione, non dovrai mai cambiare filtri dell'aria o altri pezzi. Basta una pietra per affilare la lama, un po' d'acqua e per 2 volte l'anno basta e avanza.

    In più ha il suo fascino, come tutte le cose antiche... e se trovi un anziano che sa usarla bene, farai una simpatica conoscenza e imparerai qualcosa!
     
    Ultima modifica: 16 Aprile 2018
  18. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Davide ne ho una piccola, con manico corto e la uso sotto al canale :speechless:
    Firefox e Davide..entrambi i vostri ragionamenti sono giusti e vi ringrazio.
    Onestamente in questo momento sarei più propenso a prendere lo Shindaiwa, sopratutto per i 5 anni di garanzia (estendo sempre la garanzia di tutto ciò che acquisto)..però non vorrei prenderlo sul web...aspetto la risposta del venditore qui a San Benedetto...speriamo bene.
     
  19. zanardi84

    zanardi84 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Novembre 2012
    Messaggi:
    400
    Località:
    Lombardia
    Tarda mattinata di oggi, mi chiama uno che conosco che abita un paio di case dopo la mia lungo il canale: gli si è rotto il decespugliatore (un mcculloch del 2014.. si sono accordati per rompersi tutti in sto periodo?)..
    avendo il pomeriggio libero approfitto per andare da lui a tagliare per provare ancora lo shindaiwa. . 100 mq circa sul canale in pendenza, simile a quello che ho ripulito qualche giorno fa..
    invece il terreno era ancora più difficoltoso da gestire perchè era cosparso quasi completamente da quelli che sembravano fiori tipo alisso con steli piuttosto carnosi tendenti al legnoso, ma non sbocciati, erba grossa, denti di leone in piena fioritura, qualche ortica.. fa meno manutenzione di me di solito.

    E' stato messo alla frusta ma si è comportato BENISSIMO, prima di tutto perchè non si è avvolto niente attorno alla testina (forse perchè ha coppia a sufficienza per evitarlo?), secondariamente perchè ha ben sminuzzato le erbe e terzo perchè è leggero e l'utilizzo diventa molto molto agile (essendo la pendenza notevole l'ho dovuto tenere con una sola mano per raggiungere un paio di punti critici ed è stato facile arrivarci).
     
  20. Linuss

    Linuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2018
    Messaggi:
    62
    Località:
    San Benedetto del Tronto
    Questa è la seconda conferma del giorno sul fatto che sia affidabile: stamattina un amico di un amico di un amico :) mi ha detto che ne ha uno da sei sette anni e non ha mai avuto problemi...gli fa una normale manutenzione e stop, dice che lo pago' meno di 300 euro.
     

Condividi questa Pagina