1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Preparazione per raccolta

Discussione in 'Bonsai' iniziata da cacino, 9 Gennaio 2019.

  1. cacino

    cacino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Luglio 2012
    Messaggi:
    255
    Località:
    Artena (RM)
    Ciao a tutti.
    Sono in possesso di due piante nate penso spontaneamente che a causa della loro posizione, con il passare degli anni cominciano a dare fastidio. Sono lungo una striscia di terra che ho al lato del viale di casa.
    Il terreno non è molto alto, saranno una ventina di cm.
    La prima pianta credo sia una qualche varietà di prunus che però non ha ancora mai fiorito.
    Essendo il tronco di discrete dimensioni, due stagioni fa ho capitozzato.
    Adesso vorrei prelevarla ma non so le radici come stanno messe.
    Che dite, è il caso di fare una zollatura (si dice così?) e aspettare un altro anno o alla ripresa vegetativa la raccolgo?
    ecco qualche foto
    WP_20190107_14_36_03_Pro.jpg

    WP_20190107_14_37_38_Pro.jpg

    WP_20190107_14_37_47_Pro.jpg WP_20190107_14_38_01_Pro.jpg
     
  2. cacino

    cacino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Luglio 2012
    Messaggi:
    255
    Località:
    Artena (RM)
    La seconda pianta invece credo sia una cidonia.
    Questa la levo di sicuro perché cresce in mezzo alle fragole (altra mia passione).
    Non è niente di che pero mi dispiaceva eliminarla. Sarà una delle altre tante piante palestra.
    Volevo chiedere, dopo il prelievo è proprio necessario imbustare o un posto umido e all'ombra tutto il giorno può andare bene lo stesso?
    Dico questo perché ho sempre avuto brutte esperienze con questa pratica.
    WP_20190107_14_43_58_Pro.jpg WP_20190107_14_44_29_Pro.jpg

    WP_20190107_14_44_49_Pro.jpg WP_20190107_14_45_25_Pro.jpg

    Che terriccio usereste? Pomice, T.U. e agriperlite può andare?
    Grazie a tutti per i vostri consigli
     
  3. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    5.685
    Località:
    Benevento
    la prima è un bel pezzo....se la devi raccogliere perchè da fastidio allora lo puoi fare ora....la seconda pure...se imbusti aumenti la probabilità di attecchimento...io lo faccio sempre....terriccio pomice 30%, agriperlite 50% il resto t.u. ...oppure agri 80% oppure pomice 80%, il resto t.u....
    poi ti chiederò qualche consiglio sulla coltivazione delle fragole;)
     
    A cacino piace questo elemento.
  4. cacino

    cacino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Luglio 2012
    Messaggi:
    255
    Località:
    Artena (RM)
    Potrei per la pima, aspettare anche un altro anno, (la seconda la devo togliere al più presto).
    in tal caso come potrei preparare al meglio l'apparato radicale?
    per il terriccio, se trovo l'agriperlite faccio un mix con pomice e t.u. Se no solo pomice e t.u.
    per le fragole quando vuoi chiedi!!:D
     
  5. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    5.685
    Località:
    Benevento
    scava bene tutt'attorno quando raccogli e cerca di conservare quante più radici fini...nulla di che....
     
  6. cacino

    cacino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Luglio 2012
    Messaggi:
    255
    Località:
    Artena (RM)
    Bene grazie, aspetto un altro mesetto e a metà/fine febbraio procedo con la raccolta
     

Condividi questa Pagina