• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Prato su terreno argilloso

Lampo

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e vorrei un aiuto per capire come gestire il mio prato.
Ho un giardino di circa 80 m2 con terreno argilloso che ho vangato a aprile dell'anno scorso ed ho seminato aggiungendo torba e sabbia. A maggio la crescita era perfetta (allego una foto) .
Premetto che ho un impianto di irrigazione con 4 Rainbird 3500 che parte tutti i giorni all 6:00 la mattina per 6 minuti ad irrigatore (ho misurato la quantità di acqua circa 5mm di acqua m2).
Da circa un mese l'erba ha iniziato ad ingiallire, prima a chiazze poi su tutto il manto.
Adesso la situazione è veramente disastrosa. Sono demoralizzato,non so cosa posso fare.

Allego delle immagini del prato iniziale e della situazione attuale.
Ho semintao inizialmente con un mix della Bottos con queste sementi
  • 40% Festuca arundinacea Eyecandy
  • 40% Festuca arundinacea Fatcat
  • 10% Loietto perenne Thrive / All Starter
  • 10% Poa pratense SR 2100/Jackpot
poi ho riseminato a marzo di quest'anno con il SEME PRATO TURBO della Orvital.

Qualcuno degli esperti può darmi qualche dritta?

Ringrazio tutti anticipatamente. :)
 

Allegati

  • maggio dopo la semina.jpg
    maggio dopo la semina.jpg
    168 KB · Visite: 29
  • 20200712_094042.jpg
    20200712_094042.jpg
    368,9 KB · Visite: 23
  • 20200712_094035.jpg
    20200712_094035.jpg
    390,9 KB · Visite: 22
  • 20200712_094004.jpg
    20200712_094004.jpg
    346,1 KB · Visite: 26
  • 20200712_093952.jpg
    20200712_093952.jpg
    392,9 KB · Visite: 26

maxz64

Giardinauta
Per quello che si vede (una casa dietro e due siepi alte come muri a destra e a sinistra) con 5 mm/mq l'hai praticamente affogato. La ciliegina sulla torta è il terreno argilloso.
Non mi sembra ci sia molto da salvare, anche un trattamento antifungino non si sa quale effetto avrebbe.
Piuttosto rifresa tutto a Settembre e risemina, ma aggiungendo almeno 2 mc (circa 40 quintali) di sabbia silicea per i tuoi 80 mq: così, per l'anno prossimo, c'è qualche speranza. In alternativa, credo ti ritroverai sempre in queste condizioni.



Sent from my Redmi Note 7 using Tapatalk
 

marcobri

Apprendista Florello
Ciao..sarebbe gradito sapere come e quanto stai irrigando...ore di sole? A me sembra asfissia radicale dovuto al terreno... è tutto da rifare secondo me
 
Alto