• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

rifatto prato a nuovo

tarobe

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti mercoledì 11/09/19 ho rifatto il prato con nuove sementi e precisamente le Maciste della Bottos
  • 40% Festuca arundinacea Eyecandy
  • 40% Festuca arundinacea Fatcat
  • 10% Loietto perenne All Starter
  • 10% Poa pratense SR 2100/Jackpot

  • non contando mercoledì ad oggi sono cinque giorni dalla semina.Se qualcuno ha messo questi semi può dirmi dopo quanto tempo hanno germogliato e come è venuto il prato? Grazie
 

Allegati

  • prato11.jpg
    prato11.jpg
    469,2 KB · Visite: 28
  • prato12.jpg
    prato12.jpg
    521,3 KB · Visite: 18

biscia.luppoli

Maestro Giardinauta
Non hai sicuramente scelto un mix di nuova generazione, comunque dovresti vedere i primi germogli intorno a 7 giorni dalla semina. La POA ci metterá il doppio a gemogliare.

bl
 

biscia.luppoli

Maestro Giardinauta
Intendo un mix che ha cultivar piú moderne e quindi piú performanti in termini di estetica, consumo di acqua e resistenza alle malattie.

Ad esempio SportPlay SR di padana sementi o Royal blue della bottos.

bl
 

tarobe

Aspirante Giardinauta
Ad oggi dopo 12 giorni dalla semina ci sono ancora zone dove l'erba non è ancora del tutto uscita credo anche perchè ho abbondato un po' nella copertura dei semi con letto di semina.Visto la copertura per quanto ancora devo tenere umido il terreno? grazie
 

Allegati

  • prato5mod.jpg
    prato5mod.jpg
    504,3 KB · Visite: 24
  • prato6.jpg
    prato6.jpg
    280,4 KB · Visite: 20
  • prato7mod.jpg
    prato7mod.jpg
    558 KB · Visite: 25

Mike1983

Giardinauta
Domanda stupida ma ci penso da giorni se uno volesse fare un lavoro temporaneo (casa in affitto) per migliorare un po' il topsoil senza usare motozappa potrebbe usare alko con le lame alla profondità massima e incrociare più passate (rompendo il terreno), aggiungere un po' di sabbia 0/4 e rullare e seminare oppure non va bene?

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
 

Mike1983

Giardinauta
Domanda stupida ma ci penso da giorni se uno volesse fare un lavoro temporaneo (casa in affitto) per migliorare un po' il topsoil senza usare motozappa potrebbe usare alko con le lame alla profondità massima e incrociare più passate (rompendo il terreno), aggiungere un po' di sabbia 0/4 e rullare e seminare oppure non va bene?

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
Nessuno?

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
 

Jack1978

Apprendista Florello
Meglio di niente...... certo se il terreno presente tende a compattarsi con il passare del tempo il problema si ripresenterà.
 

SteMOT

Aspirante Giardinauta
Lo chiedevo perché non so se ha senso usare motozappa se non si può aggiungere un bel po' di sabbia giusto?

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
Se la hai la puoi usare, altrimenti fai come hai scritto sopra.
In un paio di punti ho fatto qualcosa di simile e il prato è nato.
Ovviamente fare le cose per bene è meglio, ma funziona anche facendole meno bene.
 

Mike1983

Giardinauta
Se la hai la puoi usare, altrimenti fai come hai scritto sopra.
In un paio di punti ho fatto qualcosa di simile e il prato è nato.
Ovviamente fare le cose per bene è meglio, ma funziona anche facendole meno bene.
Si esatto, ero partito con il fare i lavori per bene poi problemi con il comune per far scaricare in strada 7/8 mc di sabbia, con i sacchi sarebbe impensabile per il costo e visto che non è casa mia non mi va.
Cercavo una via di mezzo temporanea fin che non trovo (sto cercando) la casa giusta sa comprare

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
 

tarobe

Aspirante Giardinauta
Se hai dato lo starter non devi concimare ancora con un concime azotato. A fine Ottobre fai una passata di antistress potassico.

bl
Ok a fine ottobre darò concime azotato.Ad oggi il prato è cresciuto bene anche se non ha coperto solo qualche zona.Ho però un dubbio su una zona che presenta erba di colore più chiaro rispetto al resto e i fili di erba sono più fini rispetto al resto in un punto che rimane più umido sarà per caso un fungo?
Se hai dato lo starter non devi concimare ancora con un concime azotato. A fine Ottobre fai una passata di antistress potassico.

bl

Ok concimerò fine ottobre con concime antistress potasssico.Ad oggi il prato si è ulteriormente infoltito tranne in alcune zone.
Ho un dubbio solo su una zona in cui l'erba si presenta molto più fine e più rada del resto e di colore anche più chiaro.Può essere un fungo quello che si vede in foto? ed in caso cosa devo fare Grazie?
prato1.jpg prato2.jpg
 

tarobe

Aspirante Giardinauta
Faccio presente ai moderatori del forum che mischiato alla mia discussione c'e quella di un'altro utente Mike1983 che non c'entra niente grazie.

Posto le foto del prato ad oggi...concimato con concime antistress potassico come consigliatomi.Sono soddisfatto del risultato unica cosa ho un po' di poa annua.,, non dovrebbe esserci in questo periodo i sbaglio?
 

Allegati

  • prato oggi.jpg
    prato oggi.jpg
    516 KB · Visite: 17
Alto