• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Photinia in sofferenza appena trapiantata in vasche da terrazzo

spigolo

Aspirante Giardinauta
Salve
Ho acquistato delle belle piante di photinia in vivaio.
Le ho portate a casa e dopo aver bucato il fondo delle vasche (lunghe 1 metro), steso congruo strato l'argilla e riempito di terra (concimata con una manciata di stallatico pellettato) le ho trapiantate e innaffiate.
Risultato:
Dopo 2 giorni sono tutte in sofferenza con le foglie abbassate e striminzite.
Preciso che le foglie delle piante erano mangiucchiate e per paura di portarmi in casa l'oziorrinco (insetto che si mangia le foglie di notte e che di giorno sta nel terreno) ho rimosso tutta la terra che si portavano appresso nei vasi in cui le ho acquistate.
Sicuramente questa è stata la cavolata che ha generato il problema.
È possibile recuperare la situazione o le devo salutare?
Grazie a tutti x i consigli
 

angelone54

Guru Giardinauta
Una foto renderebbe più chiara la situazione. Alle volte le invasature provocano alle piante un sorta di stallo dovuto allo spostamento(viaggio), posizionamento(nuova esposizione), metodo di invasamento e salute delle piante stesse. Attendi qualche giorno e riferisci.
 

lore_iann

Aspirante Giardinauta
Ciao,
anch'io ho un problema simile. Mi trovo a Torino e con balcone in pieno sole tutto il giorno. Nell'autunno scorso ho piantato 4 piante di photinia in vaso. 3 hanno attecchito mi sembra bene, hanno fatto anche un po' di nuovi germogli. La 4a invece no, presentava foglie moscie. Allora, una ventina di giorni fa, ho provato a sostituire la pianta sofferente prendendone un'altra. Risultato è stato identico anche per questa. Cosa potrebbe essere? I germogli che aveva già nel vivaio ora si presentano deboli e ricadenti. 20150402_182113.jpg 20150402_182145.jpg 20150402_182200.jpg
 

scrittore

Aspirante Giardinauta
Ciao,
anch'io ho un problema simile. Mi trovo a Torino e con balcone in pieno sole tutto il giorno. Nell'autunno scorso ho piantato 4 piante di photinia in vaso. 3 hanno attecchito mi sembra bene, hanno fatto anche un po' di nuovi germogli. La 4a invece no, presentava foglie moscie. Allora, una ventina di giorni fa, ho provato a sostituire la pianta sofferente prendendone un'altra. Risultato è stato identico anche per questa. Cosa potrebbe essere? I germogli che aveva già nel vivaio ora si presentano deboli e ricadenti. Vedi l'allegato 195577 Vedi l'allegato 195580 Vedi l'allegato 195583
Ciao, la mia fotinia ha un problema molto simile al tuo nella prima foto. Hai risolto in qualche modo? Io ancora no.
 

ghiseal

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, ho anche il medesimo problema, fotinia in vaso, la sera la lascio sana e il mattino dopo trovo rami cadenti e appassiti...ora si sta sempre più radificando e la cosa mi sta facendo uscire matto...poca acqua, drenante, concime, diserbante...le ho tentate tutte...qualcuno sa darmi qualche informazione?
 

Allegati

  • image.jpeg
    image.jpeg
    777 KB · Visite: 5

ghiseal

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, ho anche il medesimo problema, fotinia in vaso, la sera la lascio sana e il mattino dopo trovo rami cadenti e appassiti...ora si sta sempre più radificando e la cosa mi sta facendo uscire matto...poca acqua, drenante, concime, diserbante...le ho tentate tutte...qualcuno sa darmi qualche informazione?
Prova invio risposta
 

Crimson king

Florello
Ciao la photinia inizialmente ha bisogno di più d'acqua, data la mattina presto prima che il sole cominci a scaldare. Per averle più fitte vanno potate specialmente in altezza . Poi nei terricci va mischiata sabbia almento un 30% e lo stallattico non deve essere a contatto con il pane delle radici delle piante. Per le annaffiature poi bisogna aspettare che il terriccio si asciughi . L'appassimento é dato il più delle volte da annaffiature eccessive o insufficienti, drenaggio insufficiente, troppa luce, temperatura troppo elevata, concimazioni eccessive, scarsa umidità, terriccio compatto, rinvaso errato
 
Ultima modifica:

ghiseal

Aspirante Giardinauta
Ciao la photinia inizialmente ha bisogno di più d'acqua, data la mattina presto prima che il sole cominci a scaldare. Per averle più fitte vanno potate specialmente in altezza . Poi nei terricci va mischiata sabbia almento un 30% e lo stallattico non deve essere a contatto con il pane delle radici delle piante. Per le annaffiature poi bisogna aspettare che il terriccio si asciughi . L'appassimento é dato il più delle volte da annaffiature eccessive o insufficienti, drenaggio insufficiente, troppa luce, temperatura troppo elevata, concimazioni eccessive, scarsa umidità, terriccio compatto, rinvaso errato
Grazie mille, vedo di sistemare la composizione del terreno (non ho messo sabbia!) e vediamo come va.
 
Alto