1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Phalaenopsis radici

Discussione in 'Phalaenopsis' iniziata da Bezzis, 21 Marzo 2017 alle 00:06.

  1. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Buona sera a voi, è la prima volta che scrivo sul forum! Da circa un anno sto cercando di coltivare orchidee phalaenopsis, le trovo bellissime per cui mi sto impegnando a farle stare il meglio possibile, seguendo tutti gli accorgimenti su annaffiature, luce, temperatura ecc...Per ora ho 3 orchidee in salute, due acquistate 6 mesi fa rifiorite e una da 2 ancora tutta fiorita. Ciò che ho notato di strano e non vorrei fosse un brutto segnale, sono le radici delle due più vecchie che dopo un giorno dall'annaffiatura (1 ora in immersione ogni 8-10 giorni) da cui escono belle sode e verdi, diventano subito argentate come se avessero bisogno d'acqua
     
  2. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    benché il bark sia ancora umido. Cosa devo fare? Aumentare o continuare così le annaffiature? Le radici della pianta più nuova sono ancora verdi... vi è mai successo? Altre info: le 2 hanno entrambe radici dall'aspetto buono e con alcune punte più verdi, stanno crescendo. Effettivamente sono un po' peggiorate dopo i rinvasi e non vorrei che sia stato quello a creare il problema, forse perche prima erano più interrate nel bark per cui non stavano mai secche... ora ci sono alcuni spazi vuoti.
    Grazie mille a tutti per l'attenzione!! Scusate la lunghezza, spero di essere stata abbastanza chiara sulla situazione!!! Grazie buona serata!
     
  3. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    12.716
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    metteresti qualche foto? attenzione a ridimensionarle a 800x800 massimo
     
  4. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Apprendista Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    4.689
    Località:
    Nord Italia
    Ciao e benvenuta!
    Una foto sarebbe utile che se dal tuo racconto non credo che le tue Phal. abbiano alcun problema...
    Le radici non devono stare costantemente bagnate altrimenti come potrai ben capire marcirebbero....
    Magari con una foto riusciamo a capire se le hai invasate nel modo corretto.
     
  5. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Vanno bene le dimensioni? Ecco una foto prima del rinvaso che ho fatto per controllare che non fossero cresciuti altri funghi come quello bianco nella foto... adesso non sono a casa e posso postare solo questa! Dal rinvaso le radici sembra che si siano un po' rimpicciolite! Continuo ad innaffiare ogni 7-10 giorni?
     

    Files Allegati:

  6. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Apprendista Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    4.689
    Località:
    Nord Italia
    Non c'è una vera regola riguardo alla cadenza delle innaffiature, molto dipende dall'umidità e dalla circolazione d'aria dell'ambiente in cui vivono.
    A mio parere immergere le piante per un'ora è un po' troppo, io farei immersioni più veloci magari a cadenza un pochino più ravvicinata... ma se fino ad ora ti sei trovata bene non credo tu debba cambiare, certo la crescita del funghetto forse denota che il composto rimaneva bagnato troppo a lungo.
    Per quanto riguarda la grandezza delle radici, non è detto che sia stato il rinvaso a farle cambiare di dimensioni, devi sapere che in serra le orchidee vengono stimolate in modo eccessivo per ottenere piante più grandi e belle.
    Qualche foto post rinvaso sarebbe utile...
     
  7. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Non capisco perché rispetto ai primo mesi in cui le radici appena annaffiate restavano verdi per alcuni giorni adesso tendono subito a tornare argentate... anche se forse dovrei pensare al funghetto... vi è mai capitato che crescesse un fungo sul bark dentro al vaso?? Ahahah dovrei intervenire con funghicida? Appena riesco mando foto aggiornate ad oggi! Ho paura di aver rinvasato poco in profondità, le radici attaccate al colletto sono esterne... è che ha tante radici ho paura di danneggiarle schiacciandole verso il basso! Grazie mille davvero delle risposte!!
     
  8. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Si magari adesso che fa più caldo bagno per meno tempo e magari ogni 5 giorni!
     
  9. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Apprendista Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    4.689
    Località:
    Nord Italia
    Come dicevo molto influenza la velocità di asciugatura delle radici come ad esempio l'accensione dei radiatori per riscaldare i nostri ambienti domestici che purtroppo però seccano molto l'aria per le nostre orchidee.
    Se le radici sono sane non occorre nessun fungicida.
    Però questi sono un po' consigli alla ceca...sarebbe meglio vedere qualche foto.
    Aspettiamo...
     
  10. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Si grazie mille! Durante l'inverno le ho posizionate in bagno che però è esposto a nord, sul davanzale lontano da termo ma con temperature intorno ai 23 gradi. Stavano da dio è mi han fatto subito nuove gemme e fiori. Poi ho letto che avevano bisogno di più luce ed era meglio l'esposizione a sud allora le ho spostate. Risultato mi sa che ho fatto la cazzata... un' orchidea che era fiorita da 2 mesi e più ha perso i fiori e ora è rimasto solo il fiore il più recente. Nella posizione a sud sono anche più vicine ai termo che però tra poco si segneranno
     
  11. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Le tre foto sono in ordine dalla.più recente. Sono puramente estetiche, appena riesco faccio foto alle radici!
     

    Files Allegati:

  12. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Apprendista Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    4.689
    Località:
    Nord Italia
    Purtroppo le Phal. sono molto sensibili alle correnti d'aria ed ai cambiamenti di ambiente e reagiscono perdendo i fiori.

    Ci vorrebbero foto più dettagliate ma mi sembra che la Phal. dietro al Giacinto abbia le foglie ammosciate...
     
  13. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Sì lei è un'altra orchidea, comprata messa male a cui ho dovuto tagliare le radici perché erano tutte marce. Sto aspettandoche si riprenda ma non so come fare... sta nelle mani di dio insomma. È così da quando ha perso o fiori ma non peggiora e questo mi da fiducia visto quanto son repentine a morire quando hanno qualche problema serio
     
  14. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Apprendista Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    4.689
    Località:
    Nord Italia
    Se hai tagliato molte radici marce presumo ora ne abbia pochissime e spero sane, ti consiglio di recidere lo stelo perché porta via energie alla pianta che ora ha più bisogno di ristabilirsi facendo radici.
     
  15. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Phalaenopsis 1
     

    Files Allegati:

  16. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Phalaenopsis 2
     

    Files Allegati:

  17. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Mi sa che ho rinvasato male... ci sono troppe radici fuori
     
  18. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Apprendista Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    4.689
    Località:
    Nord Italia
    Phal.1 :
    non mi sembra accusi alcun malessere, si vedono solo una o due radici in decomposizione nella seconda foto.
    Non credo tu abbia fatto errori nel rinvaso, le radici che rimangono più alte rispetto al livello del vasetto è normale asciughino velocemente, in ogni caso le orchidee sono piante epifite, producono radici aere e con una buona umidità ambientale utilizzano anche quelle per sfruttare assorbire l'umidità ambientale quindi non tutte le radici devono essere completamente coperte dal bark, soprattutto con una Phal. come la tua che, al momento, non ha problemi radicali.
    Il fatto poi di averla invasata leggermente più alta rispetto al bordo del vasetto riduce il rischio che durante le immersioni l'acqua entri all'interno colletto fogliare.

    Phal.2 :
    Anche questa Phal. ha radici in buoni stato, solo alcune sono macchiate di marrone come si vede nella seconda e terza foto, potrebbe essere l'inizio di decomposizione oppure qualche raggio solare diretto che le ha bruciate, tieni le controllate.
     
  19. Bezzis

    Bezzis Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Lunedì
    Messaggi:
    15
    Località:
    Torino
    Grazie mille dei consigli! Meno male che stanno bene! Ero preoccupata, mi sa eccessivamente. Un ultimo consiglio, continuo a lasciarle esposte a sud o le riporto in bagno esposto a nord ma più umido? Quando stavano in bagno hanno buttato nuove gemme che poi son fiorite. Adesso sono entrambe dentro un vaso di vetro che uso per farle stare in piedi dentro cui tengo dell'argilla umida
     

    Files Allegati:

  20. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Apprendista Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    4.689
    Località:
    Nord Italia
    Come esposizione è sicuramente meglio la stanza a sud basta che i raggi del sole siano schermati da una tenda.

    Mi preoccupa un poco la piccola Phal. nella foto a sinistra, hai controllato le radici?
     

Condividi questa Pagina